Un buon trip: avventure psichedeliche, il trailer ufficiale

Autore: Claudio Rugiero ,
Netflix
1' 56''
Copertina di Un buon trip: avventure psichedeliche, il trailer ufficiale

"Non credo che gli psichedelici siano la risposta ai problemi del mondo. Ma potrebbe essere un inizio."

Esordisce così Sting nel trailer ufficiale di Un buon trip: avventure psichedeliche (Have a Good Trip: Adventures in Psychedelics), un nuovo documentario originale Netflix di prossima uscita che si accinge a raccontarci storie vere che abbiamo finora ignorato. A parlare però sono le celebrity!

Advertisement

Netflix
Locandina animata del documentario Netflix

Come possiamo vedere nel video sopra riportato, il documentario adotta uno stile misto in cui le interviste si mescolano con sequenze animate che riproducono in chiave colorita i ricordi che emergono dai racconti delle star. Si tratta di una scelta assolutamente azzeccata: chi è sotto l'effetto degli acidi ha spesso la sensazione di muoversi in una realtà alternativa dove tutto ha voce. Come racconta lo stesso Sting:

Molto velocemente sono entrato in un regno psichedelico. Tutto prende vita e l'erba inizia a parlarmi.

Così le immagini che intervengono durante le interviste diventano apertamente metaforiche e riescono nel difficile intento di alleggerire una tematica tanto impegnativa.

Ascolteremo quindi Natasha Lyonne, Anthony Bourdain, Ben Stiller, Nick Offerman, Sarah Silverman e tanti altri parlarci dell'LSD.

Il documentario ci piazzerà davanti una serie di racconti di attori, comici e musicisti che cercheranno di spiegare le loro surreali allucinazioni provocate dagli acidi. Oltre alle storie personali, verranno però esplorati i pro, i contro, la scienza, la storia, il futuro, l'impatto culturale e le possibilità cosmiche degli allucinogeni.

Netflix
Un'immagine promo di Un buon trip: avventure psichedeliche

Una domanda sembra essere ricorrente guardando queste prime immagini: cosa succede nel tuo cervello quando sei in trip?

Advertisement

Tra i racconti più spassosi c'è quello di Sarah Silverman, comica pluri-premiata agli Emmy, sull'imprevedibilità degli effetti dell'LSD:

Advertisement

Di solito è quando dici 'non sento niente' che arriva il punto di svolta.

Naturalmente non mancano tutti gli accorgimenti che un'argomentazione del genere impone. Un importante messaggio lo lascia Adam Scott, attore della serie Big Little Lies:

Le droghe ti fanno morire dal ridere... finché non muori davvero!

Tra le star intervistate troviamo inoltre: Ad-Rock, Bill Kreutzmann, Carrie Fisher, David Cross, Donovan, Lewis Black, Nick Kroll, Paul Scheer, Reggie Watts, Rob Cordory, Rosie Perez, Shepard Fairey e Will Forte.

Scritto e diretto da Donick Cary e prodotto da Mike Rosenstein, Sunset Rose Pictures e Sugarshack 2000, il documentario arriverà online lunedì 11 maggio 2020.

Che ne pensate? Lo vedrete?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

I migliori film, documentari e serie TV sul calcio

Ecco una lista di produzioni per il grande e il piccolo schermo che meglio ritraggono, seppur con toni e punti di vista differenti, il mondo del calcio.
Autore: Agnese Rodari ,
I migliori film, documentari e serie TV sul calcio

L'industria cinematografica ha sempre prestato particolare attenzione al calcio, lo sport in grado di coinvolgere milioni di persone anche con un singolo evento da 90 minuti. Passione, sacrificio, divertimento, rivalsa e sana competizione sono gli ingredienti perfetti per una buona performance calcistica.

In vista dei mondiali di calcio 2022 che si svolgeranno in Qatar, abbiamo preparato per voi una selezione di migliori prodotti, dai film alle serie TV, a tema calcistico. Ricordiamo che il campionato mondiale di calcio si svolgerà dal 20 novembre al 18 dicembre 2022. Se non sapete come poterli vedere, vi consigliamo di dare un'occhiata all'articolo su come vedere i mondiali di calcio 2022.

Sto cercando altri articoli per te...