Un primo sguardo alla serie DC Comics Swamp Thing

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Copertina di Un primo sguardo alla serie DC Comics Swamp Thing

Tra gli adattamenti di fumetti in arrivo sul grande e piccolo schermo c'è la serie TV di Swamp Thing. Il regista Len Wiseman è attualmente a lavoro sulla serie, e ha voluto condividere con i fan alcune immagini per mostrare quale sarà il tono del suo prodotto.

In questa immagine: il regista Len Wiseman (al centro), l'attore Andy Bean (sulla sinistra), e l'attrice Crystal Reed (sulla destra).

Advertisement

Ed ecco alcuni video della palude nella quale, con tutta probabilità, vivrà Swamp Thing.

In questi video, il cast e la troupe sono in giro per la palude, per visionare i posti in cui girare.

Advertisement

Quest'ultimo è sicuramente il più suggestivo.

Cosa sappiamo sulla serie TV Swamp Thing?

  • La serie TV targata DC Comics dovrebbe andare in onda, negli Stati Uniti, entro il 2019 
  • Il produttore della serie è James Wan, regista di Aquaman
  • L'attore #Kevin Durand (#Lost) interpreta il villain Jason Woodrue A.K.A. Floronic Man. Questo personaggio è stato introdotto nella saga di Alan Moore
  • La produzione della serie TV è iniziata il 14 novembre 2018
  • Len Wiseman (Underworld) è il regista della serie
  • L'attore Andy Bean è il Dr. Alec Holland
  • L'attrice Crystal Reed (Gotham) è Abby Arcane
  • L'attore Derek Mears è il mostruoso personaggio protagonista, alter ego del Dr. Holland
  • Mark Verheiden e Gary Dauberman hanno scritto insieme il primo episodio 

La descrizione ufficiale della serie TV recita:

Advertisement

La dottoressa Abby Arcane deve investigare su un letale virus, proveniente dalla palude che si trova nei luoghi dove è cresciuta in Houma, Louisiana. Abby sviluppa un forte e sorprendente legame con lo scienziato Alec Holland, che però le viene strappato via dalla palude stessa. Abby scoprirà che la palude contiene incredibili segreti, sia orripilanti che meravigliosi. L'amore della sua vita potrebbe non essere davvero morto.

Cosa ne pensate di Swamp Thing?

[POLL]

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Più Addams o più Potter? Sono tanti i passaggi della serie Mercoledì che ricordano da vicino la storia del maghetto di J.K. Rowling. Scopriamoli insieme.
Autore: Elisa Giudici ,
Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Sulla carta d’identità c’è scritto Addams, ma c’è più di un punto d’incontro con la famiglia Potter, la più celebre del mondo magico. Avevate notato le tante somiglianze tra la serie Netflix e la saga di Harry Potter? In parecchi spettatori hanno commentato sui social come la storia di Mercoledì così come raccontata da Tim Burton ricorda in molti passaggi quella della permanenza di Harry Potter a Hogwarts. Come già anticipato nella recensione della prima stagione di Mercoledì, questa versione rivede sotto una nuova luce l’intera storia della famiglia Addams, a partire da quella della primogenita Mercoledì.

Semplice omaggio, lecita e inconscia fonte d’ispirazione da parte di una delle storie fantasy più amate di tutti i tempi o qualcosa in più? Ripercorriamo insieme i numerosi punti d’incontro tra la storia di Mercoledì e quella di Harry Potter, per farci un’idea a riguardo.

Sto cercando altri articoli per te...