Una scena di Thor 4 scatena polemiche: "Marvel doveva avvisare"

Autore: Giuseppe Benincasa ,
News
2' 16''
Copertina di Una scena di Thor 4 scatena polemiche: "Marvel doveva avvisare"

Ogni spettatore è diverso e ognuno ha una sensibilità differente l'uno dall'altra. Ciò ovviamente dipende dal momento che si sta vivendo e soprattutto dalle esperienze passate.

Assodato ciò, vi avvertiamo che il seguente articolo contiene spoiler su Thor: Love and Thunder.

Advertisement

Thor: Love and Thunder Thor: Love and Thunder Thor intraprende un viaggio come non ne ha mai fatti prima – la ricerca della pace interiore. Ma il suo pensionamento viene interrotto da un assassino galattico chiamato Gorr il ... Apri scheda

Advertisement

Nell'ultimo film Marvel Studios, nelle sale italiane dal 6 luglio 2022, una parte molto importante della trama riguarda la malattia terminale del personaggio di Jane Foster. L'ex amore del Dio del Tuono ha il cancro al quarto stadio e quindi, come si dice nel film, purtroppo non ha molto tempo da vivere.

Nel film c'è una scena in particolare che ha turbato una parte del pubblico americano. La scena "incriminata" è quella che riguarda il momento in cui Jane Foster (interpretata da Natalie Portman) sta subendo il trattamento di chemioterapia. In molti hanno lamentato il fatto che Marvel Studios non abbia avvisato il pubblico con una scritta all'inizio del film, che dicesse qualcosa sul fatto che il film tratta un tema molto delicato.

Del resto, in qualsiasi vecchio e nuovo prodotto audiovisivo vengono inseriti avvisi (detti warning) di qualsiasi genere: rappresentazione di tabacco, scene violente, linguaggio scurrile, scene di sesso, etc etc. Specifichiamo che per quanto riguarda questo tipo di avvisi si parla in gergo di Trigger Warning. Questi avvisi non sono come quelli classici ma indicano un livello di accortezza in più, dato che si definiscono "Avvisi scatenanti" perché toccano la psiche come uno stimolo che riporta alla memoria fatti traumatici.

Ecco alcuni commenti dei fan raccolti dal sito Independent sui social. Alcuni lamentano la mancanza del warning da parte di Disney/Marvel, altri cercano di avvisare altri del fatto che nel film si parla di un argomento sensibile:

  • Se avete intenzione di vedere Thor: Amore e Tuono e siete sensibili al cancro/trattamento del cancro, è un tema estremamente prevalente e un motore della trama nel film
  • Niente spoiler, ma Thor: Love and Thunder avrebbe dovuto avere un trigger warning per la rappresentazione grafica del cancro. E il fatto che non lo sapessimo è atroce
  • Se avete dei problemi medici od oncologici, farei una leggera ricerca su Google sulla trama prima di decidere se vederlo o meno
  • Sapevo che nei fumetti Jane ha il cancro. È stato menzionato molte volte da quando questo film è stato annunciato, eppure le scene sul cancro colpiscono ancora duramente. Preparatevi, se avete perso qualcuno a causa del cancro

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Marvel vs DC: è guerra ai Saturn Awards 2022 per decidere il miglior film

Leggi per scoprire tutte le nominations annunciate ai Saturn Awards in merito a tutti i film e le serie TV di successo dell'ultimo anno.
Autore: Francesca Musolino ,
Marvel vs DC: è guerra ai Saturn Awards 2022 per decidere il miglior film

Ai Saturn Awards 2022 nella serata di venerdì 12 agosto 2022, sono state annunciate le candidature per la 50esima edizione dell'evento. Si tratta dell'ambito premio annuale che viene assegnato dall'Academy of Science Fiction, Fantasy & Horror Films alle migliori opere di fantascienza, fantasy e horror, relative a film, serie TV e home video.

Anche questa volta è guerra aperta tra i due Universi più noti dell'intrattenimento. Marvel Studios ottiene oltre 40 nominations tra film e serie TV. Tra i titoli di punta spicca il film Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli che con 7 candidature, risulta essere presente in quasi tutte le categorie a tema; tra queste vi sono quella per la miglior colonna sonora e quella per i miglior effetti speciali. A seguire per Marvel Studios e Sony Pictures è in testa il film Spider-Man: No Way Home con 9 nominations. Anche in questo caso si gareggia in molte categorie relative ai film, come quelle per la miglior sceneggiatura e per il miglior montaggio. Si aggiunge Walt Disney Studios che non è da meno con 10 nominations per il franchise di Star Wars.

Sto cercando altri articoli per te...