Uncharted avrà un sequel? Il finale e le scene extra sembrano confermarlo

Autore: Elisa Giudici ,
Copertina di Uncharted avrà un sequel? Il finale e le scene extra sembrano confermarlo

Anche se non c'è ancora una conferma ufficiale da parte di Sony, il finale di Uncharted punta chiaramente a un sequel. Infatti la pellicola, pur concludendo la prima avventura del Nathan Drake di Tom Holland, fa capire chiaramente che direzione potrebbe prendere un secondo capitolo. Non solo. Il film di Ruben Fleischer (Zombieland) si spinge a introdurre alcuni personaggi dei capitoli successivi della saga videoludica, tanto da rendere evidente quale potrebbe essere il nuovo antagonista che dovranno affrontare Nathan e Sully. 

Lo stesso Fleischer si è detto più che pronto a tornare sul progetto, dichiarando in varie interviste di avere molte idee su un possibile secondo film dedicato. Idee ampiamente anticipate non da una, bensì da due scene extra presenti in coda alla pellicola, per cui ricordatevi di rimanere in sala fino alla fine della proiezione. Se vi siete persi le scene extra o volete rinfrescarvi la memoria, ecco come si conclude il primo film di Uncharted con Tom Holland. 

Advertisement

Uncharted Uncharted Basato su una delle serie di videogiochi più vendute e acclamate dalla critica, Uncharted presenta al pubblico il giovane e furbo Nathan Drake nella sua prima avventura alla ricerca del ... Apri scheda

Come finisce Uncharted 

Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)
Le navi con il tesoro di Magellano sono entrambe perdute nell'oceano dopo lo spettacolare scontro tra gli elicotteri che le trasportano. La tenace e spietata Braddock finisce in acqua dopo essersi scontrata con Nathan, venendo centrata da uno dei due galeoni in caduta libera. La sua sembra una morte certa, tanto come quella di Santiago Moncada, che la sicaria ha sgozzato sul suo stesso volo cargo. Nathan invece ha salva la vita grazie a Sully che rinuncia alla sua borsa piena d'oro per salvarlo. Il ragazzo è appeso a una corda e Sully ha bisogno di entrambe le mani libere per afferrarlo e riportarlo sull'elicottero. Nathan ora sa di potersi fidare di lui, nonostante la sua avidità, perché ha rinunciato al suo oro per salvarlo. Nate rivela all'amico di aver intascato qualche lingotto e moneta d'oro prima di lasciare la nave, mandando su di giri Sullivan. Resta invece a bocca asciutta Chloe Frazer, che Nathan ha messo alla prova. La donna si è rivelata inaffidabile, ma Nathan è stato prudente e le ha lasciato una falsa pista da seguire. Nel frattempo la guardia costiera filippina sopraggiunge nei pressi del secondo galeone superstite, proprio mentre l'imbarcazione si sta inabissando: il tesoro è ormai off limits.
Sony
Nate e Sully
Sully si rivela, contro ogni previsione, una persona fidata

La prima scena extra di Uncharted

Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)
Nella prima scena extra di Uncharted - posizionata subito dopo la fine del film - scopriamo che il fratello maggiore di Nathan, Samuel "Sam" Drake, non è stato ucciso da Braddock. Sam è vivo e vegeto, ancorché malcolcio, in una piccola cella di una prigione in una località ignota. Sam ha una lunga barba, segno che è prigioniero da qualche tempo. Sta scrivendo una cartolina all'amato fratello, che recita: 

Non so se queste mie ti stanno arrivando: guardati le spalle. 

Nella saga videoludica scopriamo solo nel terzo capitolo che Sam è ancora vivo. È probabile dunque che il suo salvataggio sarà uno dei punti importanti di un possibile secondo film del franchise cinematografico. 

La seconda scena extra di Uncharted

Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)
La seconda scena aggiuntiva di Uncharted è posizionata alla fine dei titoli di coda del film ed è una vera e propria anticipazione rispetto all'avventura che potrebbe attendere Nathan Drake nel secondo film. Il protagonista della scena è Nathan, seduto in un bar dall'aria caraibica e poco raccomandabile, circondato da persone ostili. Di fronte a a lui siede un uomo sovrappeso con una benda da pirata sull'occhio: si tratta di Gage, un personaggio che nella saga videoludica di Uncharted lavora per il pericoloso Roman. Sarà dunque Roman il protagonista del secondo film? Probabile. 
Sony
Sully
Nella scena extra scopriamo che Sully non vuole più separarsi dal suo micio
Nella scena vediamo Nathan impegnato in un difficile negoziato: Roman vuole il suo anello d'argento con la scritta in latino sic parvis magna (da umili origini a grandi imprese). L'anello era stato regalato a inizio film da Sam a Nathan e si dice fosse del pirata Sir Francis Drake, da cui i due ragazzi discenderebbero. In cambio del suo anello, Nate vuole una vecchia mappa nazista. Gage cerca d'intascarsi l'anello e togliere di mezzo il ragazzo, ma interviene all'ultimo Sully, con nello zaino il suo fedele gatto Mr. Whiskers, regalatogli in questo film proprio da Nate, da cui ormai non si separa più. È arrivato in ritardo proprio per problemi burocratici relativi al trasporto aereo del gatto. Sully, euforico per avere sia la mappa sia l'anello abilmente recuperato da Nate, esclama: "questo è quello grosso!".Nathan e Sully cercano di filarsela, ma all'uscita del bar lasciano cadere le pistole e alzano le mani: qualcuno li sta minacciando. 

Come finisce Uncharted?

Le navi con l'oro di Magellano sono perdute, Braddock è morta. Nathan viene salvato da Sullivan, che rinuncia al suo zaino pieno di oro per aiutare il protagonista. Nathan lo ricompensa con un po' di lingotti e dobloni che è riuscito a intascare prima di fuggire dalla nave.

Cosa succede nelle scene extra di Uncharted?

Nella prima scena extra scopriamo che il fratello maggiore di Nathan, Sam Drake, non è stato ucciso da Braddock. Sam è vivo e vegeto, in una piccola cella di una prigione in una località ignota. Sta scrivendo una cartolina per mettere in guardia il fratello minore.

Nella seconda scena extra Nathan incontra Gage, un personaggio che nei videogiochi lavora per il pericoloso Roman. Roman vuole il suo anello d'argento con la scritta in latino sic parvis magna (da umili origini a grandi imprese). In cambio del suo anello, Nate vuole una vecchia mappa nazista.

Gage cerca di intascarsi l'anello e togliere di mezzo il ragazzo, ma interviene all'ultimo Sully, con nello zaino il suo fedele gatto Mr. Whiskers, regalatogli in questo film proprio da Nate, da cui ormai non si separa più. I due hanno sia la mappa che l'anello. Nathan e Sully cercano di filarsela, ma all'uscita del bar lasciano cadere le pistole e alzano le mani: qualcuno li sta minacciando.

Chi è il personaggio con la benda nella scena extra di Uncharted?

Si tratta di Gage, un personaggio che nella saga videoludica di Uncharted lavora per il pericoloso Roman. Sarà dunque Roman il protagonista del secondo film? Probabile.

Chi è il personaggio in prigione nella prima scena extra di Uncharted?

Il fratello maggiore di Nathan, Samuel "Sam" Drake. Contrariamente a quanto credono Nate e Sully, Sam è vivo e vegeto, rinchiuso in una piccola cella di una prigione in una località ignota.

Uncharted avrà un sequel?

Sony non ha ancor ufficializzato l'arrivo di un secondo film, ma il regista Ruben Fleischer ha detto di avere molte idee in merito e le scene post credit del film suggeriscono già quali potrebbero essere la trama e il cattivo di un secondo capitolo.

Advertisement

Come si chiama il gatto di Sully in Uncharted?

Mr Whiskers.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Uncharted diventa un franchise per Sony, ma in che senso?

Sony trasforma Uncharted in un franchise ma ancora non ha annunciato il sequel. Cerchiamo di capire cosa sta succedendo con la saga.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Uncharted diventa un franchise per Sony, ma in che senso?

Uncharted è una saga videoludica di successo incentrata sulle avventure del personaggio (più o meno un nuovo Indiana Jones) Nathan Drake. Ora, nel 2022, Sony Pictures, che detiene i diritti dello sfruttamento cinematografico del prodotto realizzato da Naughty Dog, ha scritturato Tom Holland (già una stella grazie alla trilogia di Spider-Man del Marvel Cinematic Universe) nei panni di un giovane Nathan Drake nel film diretto da Ruben Fleischer. Il box-office e la risposta del pubblico sono stati buoni a tal punto che chiunque si sarebbe aspettato un annuncio per un secondo capitolo, ma ciò non è ancora (ad oggi 7 luglio 2022) avvenuto.

In un report di The Ankler (portato alla luce da ComicBook) si legge che il CEO di Sony Tom Rothman ha definito Uncharted come un franchise:

Sto cercando altri articoli per te...