Vanessa Hudgens si scusa per aver minimizzato l'emergenza Coronavirus

Autore: Maria Teresa Moschillo ,

L'emergenza Coronavirus è ormai una realtà anche negli Stati Uniti. Molti volti noti dello showbiz si sono messi in quarantena - a partire da Katy Perry e Orlando Bloom - e iniziano a emergere svariati casi di contagio anche a Hollywood: i primi sono stati Tom Hanks e la moglie Rita Wilson, mentre nelle ultime ore è stato Idris Elba a dichiararsi positivo al Covid-19.

Mai come di questi tempi è fondamentale prestare attenzione a ciò che viene detto sui social. In Italia, per esempio, l'imprenditrice digitale Chiara Ferragni sta portando avanti una vera e propria crociata contro la superficialità di alcune star del web nei riguardi della pandemia, non risparmiandosi nei rimproveri.

Advertisement

E non si può dire che gli utenti della Rete siano meno duri di lei. Negli ultimi giorni, a finire nel mirino è stata Vanessa Hudgens. Alcune sue dichiarazioni sul Coronavirus hanno fatto storcere il naso al popolo di Instagram, che l'ha accusata di essere sconsiderata e avventata. Su Instagram Stories, la Hudgens ha dichiarato:

Mi dispiace, è un virus, lo capisco e lo rispetto. Ma, allo stesso tempo, sì la gente morirà: è terribile? Ma... è anche inevitabile? Non lo so, forse non dovrei dirlo proprio ora.

[twitter id="1240014528366043136"]

Advertisement

I commenti di Vanessa Hudgens, come prevedibile, hanno scatenato non poche polemiche. Qualche ora dopo, la cantante e attrice si è scusata:

Ehi, ragazzi. Ieri ho fatto una diretta su Instagram e mi sono resa conto che alcuni miei commenti erano fuori contesto. Questo è un momento folle, folle!

Attualmente, anche lei è in quarantena:

Sono a casa e in isolamento, ed è quello che spero stiate facendo anche voi. Tenetevi al sicuro. Non prendo alla leggera questa situazione, assolutamente. Sono a casa, rimanete a casa tutti.

Le scuse sono state formalizzate anche su Twitter. Che ne pensate?

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Eternals batte tutti: è il film Marvel più visto su Disney+

Leggete i dettagli dell'inaspettato successo su Disney+ di Eternals, il film Marvel che ha battuto tutti i titoli presenti sulla piattaforma streaming.
Autore: Tiziana Panettieri ,
Eternals batte tutti: è il film Marvel più visto su Disney+

Eternals è il film Marvel Cinematic Universe (detto MCU) con il punteggio più basso su IMDB e Rotten Tomatoes, ma anche il più visto su Disney+ nel 2022, battendo il record come maggior debutto per un film MCU su Disney+.

Secondo la classifica Nielsen, Eternals è stato il nono film più visto sulla piattaforma Disney+ nel 2022. Un risultato raggiunto con 4,236 miliardi di ore di visione che fa di Eternals l’unico film MCU ad entrare nella top 10 del servizio streaming Disney.

Sto cercando altri articoli per te...