Venezia 73: red carpet con Rocco Siffredi e le paperelle di Piuma

Autore: Rina Zamarra ,

Il red carpet del sesto giorno di Venezia 73 ha avuto delle protagoniste davvero speciali. 

Sul tappeto rosso del Festival sono state ammesse centinaia di paperelle gialle di plastica, che hanno sfilato con i protagonisti di Piuma di Roan Johnson. 

Advertisement

Il regista ha deciso di mantenere il tono leggero del film anche in passerella e tutti i protagonisti sono apparsi muniti di papera, inclusa Francesca Michelin. La cantante è l'autrice della canzone Almeno Tu che fa da colonna sonora al film. 

Sorrisi, linguacce, corna e esercizi da giocolieri hanno dominato il red carpet di Piuma. Promosse a pieni voti tutte le papere!

Advertisement

Gallery: Il cast di Piuma al Festival di Venezia 2016

Non appena le paperelle sono riuscite a scendere dal tappeto rosso è apparso lui: Rocco Siffredi

L'attore in completo nero con papillon si è lasciato andare ad un tenero e romantico bacio alla bella moglie Rozsa Tassi (nota anche come Rosa Caracciolo). Rocco non ha ceduto neppure un centimetro di tappeto al suo alter ego: il porno divo Rocco. 

Eppure il documentario di cui è protagonista racconta il Rocco privato e il Rocco pubblico, vale a dire il pornostar, il regista e il produttore di film hard. Il secondo Rocco però non si è presentato sul red carpet di Venezia 73, permettendo al primo di essere promosso per eleganza e sobrietà!

Gallery: Rocco Siffredi al Festival del Cinema di Venezia 2016

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

La saga di American Pie continua con un altro film

La saga di American Pie si sta preparando a tornare nei cinema: ecco cosa sappiamo del nuovo film in lavorazione diretto da Sujata Day.
Autore: Chiara Missori ,
La saga di American Pie continua con un altro film

A più di vent’anni dall’uscita del primo film, arriva l’annuncio di un reboot della saga di American Pie prodotto da Universal 1440 Entertainment, la stessa divisione di Universal Filmed Entertainment Group dietro alla produzione del recente The Munsters di Rob Zombie.

Non si conoscono dettagli sulla trama, ma la storia probabilmente avrà lo stesso mood delle altre pellicole della lunga serie targata Universal. Lo ha riferito The Hollywood Reporter, rivelando inoltre che la sceneggiatura è stata affidata all'attrice e regista Sujata Day, statunitense di origini indiane, classe 1984, interprete di Sarah nella serie HBO Insecure, già apparsa anche nella web-serie di Issa Rae The Misadventures of Awkward Black Girl e che ha debuttato alla regia con Definition Please, uscito su Netflix nel 2020.

Sto cercando altri articoli per te...