Vengo anch'io, 3 esilaranti clip del film con Nuzzo e Di Biase

Autore: Rina Zamarra ,

L'8 marzo è alle porte e Vengo anch'io è pronto per il debutto cinematografico, proprio come è pronta l'ex carcerata Maria a spendere solo 4mila euro per comprare una canoa alla figlia (come potete vedere dalla clip in testata). Ed è proprio una gara di canottaggio il momento di svolta per i cinici e strampalati protagonisti della prima commedia scritta e diretta dai due comici Maria Di Biase e Corrado Nuzzo (Mai dire lunedì, Zelig, Quelli che il calcio).

I due attori hanno definito il film un dramma con tanti momenti comici. Vengo anch'io, infatti, affronta temi importanti come il suicidio, la depressione, la cronica mancanza di un lavoro e persino la Sindrome di Asperger e lo fa attraverso le caratterizzazioni dei quattro personaggi principali.

Advertisement

Corrado Nuzzo, per esempio, è un assistente sociale dipendente dai farmaci e vittima di manie suicide. La clip qui sotto mostra proprio il momento in cui Corrado fa la "spesa" dalla sarcastica farmacista interpretata da Ambra Angiolini, che fa parte di una lista di partecipazioni eccellenti insieme a Aldo, Francesco Paolantoni e Alessandro Haber. 

Advertisement

Maria Di Biase, invece, interpreta una donna finita in carcere per tentato omicidio e madre della giovane atleta Lorenza, che ha il volto dell'attrice Cristel Caccetta. Completa il cast l'attore Gabriele Denton, che veste i panni del giovane genio affetto da una forma di autismo denominata Sindrome di Asperger.

I quattro saranno i protagonisti di un viaggio da Milano al Salento, organizzato per permettere alla figlia di Maria di partecipare a una gara di canottaggio. Il viaggio finirà per diventare un percorso di riscatto dei protagonisti che, alla fine del film, scopriranno di essere diventati una famiglia. Certo, si tratta comunque di una famiglia molto sui generis che però ha il merito di essere riuscita a trasformare le proprie sconfitte in un successo. 

E durante il viaggio ci sarà sicuramente da divertirsi, basta guardare la clip qui sotto con Corrado nudo come un verme e alle prese con una improbabile seduta di silvoterapia

Allora, cosa ne dite: l'8 marzo andrete al cinema a vedere Nuzzo e Di Biase in Vengo anch'io?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Lo strano record dello Speciale dei Guardiani della Galassia

Guardiani della Galassia Holiday Special uscito oggi 25 novembre su Disney+ ha uno strano record, è il primo film dell'MCU a avere questa caratteristica.
Autore: Gianluca Ceccato ,
Lo strano record dello Speciale dei Guardiani della Galassia

James Gunn che è il regista di due film importantissimi del Marvel Cinematic Universe ( Guardiani della Galassia vol. 1 e vol. 2) ha rivelato, tramite un'intervista per Variety, la particolarità del suo nuovo progetto dell'MCU ossia lo Speciale di Natale dei Guardiani della Galassia. 

Il regista ha confermato che lo Speciale di Natale dei Guardiani della Galassia non ha un villain e quindi batte uno strano record (è il primo film dell'MCU a non avere un cattivo). Lo speciale rappresenta un progetto in completa contrapposizione con i film supereroistici odierni che vedono la figura del cattivo come perno centrale della pellicola.

Sto cercando altri articoli per te...