Stan Lee, ecco il cameo in Venom: La furia di Carnage

Autore: Pasquale Oliva ,
Copertina di Stan Lee, ecco il cameo in Venom: La furia di Carnage

C'era da aspettarselo: è già partita la caccia al prezioso indizio, all'easter egg nascosto. Nel primo trailer ufficiale di La Furia di Carnage, secondo cinecomic su Eddie Brock/Venom del Sony Pictures Universe of Marvel Characters, ci sono sequenze e riferimenti meritevoli d'attenzione.

Qualcuno, ad esempio, avrà sicuramente messo in pausa la riproduzione del video per accertarsi che quella inquadrata sia proprio una copia del Daily Bugle, il quotidiano di New York (ma in Venom è l'edizione per la Costa Occidentale degli USA) che subito fa pensare ad un certo Peter Parker. Altri invece avranno preferito dedicare qualche minuto in più prima al terrificante Carnage, poi alla potenziale alleata Shriek.

Advertisement

Il cameo di Stan Lee

Tuttavia nel trailer, tra la buffa collaborazione tra Eddie Brock e Venom per preparare una disgustosa colazione e il caos creato dall'alter ego di Cletus Kasady, c'è - a gran sorpresa - anche l'immancabile cameo di Stan Lee, scomparso a Los Angeles a novembre del 2018.

Il volto dell'amato fumettista (che, tra un eroe e l'altro, ha co-creato Spider-Man insieme a Steve Ditko) è sulla prima pagina di una rivista in vendita nel minimarket della sig.ra Chen (Peggy Lu) e con cui interagisce un "tentacolo" di Venom.

Advertisement

Sony Pictures / Marvel
Tom Hardy in una scena di Venom: La furia di Carnage, a destra il volto di Stan Lee sulla copertina di una rivista

Si può dunque aggiungere alla già ricca lista l'ultimo cameo di Stan Lee (e nulla esclude possano essercene altri in La Furia di Carnage).

Nel #primo capitolo, diretto da Ruben Fleischer e proiettato in sala ad ottobre del 2018, il protagonista e il fumettista si incrociano passeggiando, nella soleggiata San Francisco. "Sembra squisito", commenta il simbionte.

#Venom: La Furia di Carnage, diretto da Andy Serkis e realizzato in collaborazione con Marvel, arriverà questo autunno solo al cinema.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Il successo di Top Gun: Maverick è merito di Venom

Per i due presidenti di Sony Pictures Venom 2, Ghostbusters Legacy e Spider-Man: No Way Home sono i tre film che hanno riportato gli spettatori al cinema.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Il successo di Top Gun: Maverick è merito di Venom

Top Gun: Maverick è il seguito del film Top Gun del 1986, dove ritroviamo Tom Cruise a interpretare il personaggio di Pete Mitchell. Il protagonista ha il compito di insegnare a una squadra di alunni come portare a termine una missione molto pericolosa - ma non rimane certo con le mani in mano, e dovrà affrontare molti rischi... e anche un nuovo amore!

Il film ha avuto incassi stratosferici al botteghino, con più di 1,2 miliardi di dollari nel mondo. Attualmente è in testa alla classifica degli incassi dell'anno 2022, come vi avevamo raccontato in questo articolo: Top Gun: Maverick ha il più alto incasso del 2022, seguono Doctor Strange nel Multiverso della Follia e Jurassic World Dominion, entrambi sopra i 900 milioni di dollari.

Sto cercando altri articoli per te...