Venom: La Furia Di Carnage, il nuovo Trailer è incentrato sul villain

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Copertina di Venom: La Furia Di Carnage, il nuovo Trailer è incentrato sul villain

A distanza di due mesi dal trailer ufficiale Sony Pictures ha pubblicato un nuovo trailer di Venom: La Furia di Carnage con diverse interessanti sequenze.

Il filmato di 2 minuti e 29 secondi offre molte immagini suggestive legate al nuovo villain Carnage, che quasi per nulla si era visto nel primo trailer. Proprio quando il serial killer Cletus Kasady avrebbe dovuto esalare il suo ultimo respiro, il simbionte alieno Carnage prende vita. 
Il video mette in scena parte della distruzione dell'istituto di massima sicurezza per supercriminali Ravencroft da parte di Carnage e la sua incredibile "fame". Il simbionte rosso infatti attacca, colpisce e mangia le malcapitate guardie che cercano di fermare la sua fuga. Queste scene dovrebbero essere poste all'inizio del film.

Advertisement

Sony Pictures
Carnage
Carnage uccide una guardia

Le origini di Carnage e le differenze con Venom

Nel trailer, al 55esimo secondo, si capisce che Kasady ha saputo del potere di Eddie Brock e l'ha voluto incontrare con la scusa di raccontargli la sua storia. Il fine ultimo del killer era però quello di impossessarsi del potere di Venom. Tanto è vero che Kasady morde violentemente la mano di Brock allo scopo di ingerire il suo sangue.
È rivelatrice la frase di Kasady: 

Ciò che è mio è tuo e ciò che è tuo è mio. Io ho già assaggiato il sangue e quello no lo è.

Evidentemente è bastato poco del "sangue" di Brock per far nascere un nuovo simbionte, che però appare molto diverso dall'antieroe Venom.
Al minuto 1:10 del trailer si può assistere alla trasformazione di Kasady in Carnage. Quest'ultimo sembra uscire dall'interno del corpo di Kasady in maniera violenta fino a trasformare i connotati del suo ospite. Venom invece avvolge Eddie in una trasformazione molto più "morbida".

Sony Pictures
Cletus Kasady
Cletus Kasady si sta trasformando in Carnage

Un'altra differenza evidente è quella del colore: Carnage è rosso. Il colore del simbionte cattivo spaventa Venom che riconosce (minuto 1:43) in Carnage un nemico molto pericoloso.
Nel primo film si sono visti altri simbionti di altro colore (nero, argento, blu e giallo) ma uno di colore rosso rappresenta una novità per questo universo cinematografico Marvel di Sony.
Ovviamente il film dovrebbe risolvere questo mistero e spiegare il perché Venom ha così timore di un simbionte rosso.

Advertisement

La vita di Eddie Brock

Il trailer, così come quello precedente, mostra la divertente dinamica tra Eddie e Venom. I due ancora non hanno perfezionato la convivenza. Probabilmente con questa nuova avventura Eddie e il simbionte faranno un nuovo passo avanti.

Per quanto riguarda la vita amorosa di Eddie è evidente che non va tutto rose e fiori. La sua amata Anne (Michelle Williams) adesso è fidanzata con Dan Lewis (interpretato da Reid Scott). Nella sottotrama di Venom 2, questo aspetto probabilmente sarà molto importante per il morale di Eddie.

Advertisement

In ultimo si segnala ancora la presenza nel trailer del personaggio di Frances Barrison aka Shriek (Naomie Harris). Questa, dotata di superpoteri, potrebbe essere un fattore chiave nella lotta tra Venom e Carnage. Si ricorda che nei fumetti Marvel Shriek è capace di manipolare il suono ed è una alleata di Carnage. Se la trasposizione filmica dovesse mantenere tale condizione le cose per Venom potrebbero mettersi davvero male!

Sony Pictures
Shriek
La criminale Frances Louise Barrison/Shriek

Il trailer italiano non svela ancora la data di uscita di Venom: La Furia di Carnage, ma questo dovrebbe quasi certamente uscire nell'autunno 2021.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Il successo di Top Gun: Maverick è merito di Venom

Per i due presidenti di Sony Pictures Venom 2, Ghostbusters Legacy e Spider-Man: No Way Home sono i tre film che hanno riportato gli spettatori al cinema.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Il successo di Top Gun: Maverick è merito di Venom

Top Gun: Maverick è il seguito del film Top Gun del 1986, dove ritroviamo Tom Cruise a interpretare il personaggio di Pete Mitchell. Il protagonista ha il compito di insegnare a una squadra di alunni come portare a termine una missione molto pericolosa - ma non rimane certo con le mani in mano, e dovrà affrontare molti rischi... e anche un nuovo amore!

Il film ha avuto incassi stratosferici al botteghino, con più di 1,2 miliardi di dollari nel mondo. Attualmente è in testa alla classifica degli incassi dell'anno 2022, come vi avevamo raccontato in questo articolo: Top Gun: Maverick ha il più alto incasso del 2022, seguono Doctor Strange nel Multiverso della Follia e Jurassic World Dominion, entrambi sopra i 900 milioni di dollari.

Sto cercando altri articoli per te...