Victoria Beckham: "Con le Spice Girls il mio microfono era sempre spento"

Autore: Maria Teresa Moschillo ,

Oggi l'ex Posh Spice Victoria è una stilista affermata ed è la moglie di un innamoratissimo David Beckham (chi non ricorda i suoi romantici auguri di compleanno su Instagram?).

Tuttavia, quella che oggi è una moglie devota, una madre presente - memorabile il suo selfie con il figlio Brooklyn alla guida! - e una fashion designer di gusto, è stata più di una volta messa in ombra ai tempi della celebre girl band.

Advertisement

A rivelarlo alla stampa è la stessa Victoria Beckham, durante un'intervista rilasciata al Telegraph.

Secondo quanto riferito dalla stilista 42enne, il suo microfono durante gli show live del gruppo era spesso e volentieri tenuto spento.

Advertisement

Solitamente staccavano il mio microfono e lasciavano che fossero le altre a cantare davvero. Per fortuna il mio microfono adesso va bene!

La Beckham non si è mai sentita a proprio agio sul palco, ha sempre preferito dedicarsi alla sua passione per la moda.

Io ero l'amante delle moda tra le cinque ragazze. Quando loro si divertivano, saltando e ballando sui tavoli, io ero quella che controllava che il tavolo non crollasse. Sono sempre stata la più razionale e non mi sono mai sentita davvero a mio agio sul palco. Ero più riservata delle altre.

L'aplomb di Victoria Beckham è indiscutibile e non abbiamo difficoltà a credere che si sentisse fuori posto.

C'è da dire, però, che quello del canto non è mai stato un suo grande talento!

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Anche Robert Downey Jr. replica alle accuse di Tarantino

Leggi per sapere che cosa ha replicato Robert Downey Jr. in merito alle dichiarazioni che Quentin Tarantino ha fatto sui titoli prodotti da Marvel Studios.
Autore: Francesca Musolino ,
Anche Robert Downey Jr. replica alle accuse di Tarantino

Alcune dichiarazioni di Quentin Tarantino sui titoli prodotti da Marvel Studios hanno finito per alzare un polverone. Per questo motivo diversi attori che fanno parte del Marvel Cinematic Universe (MCU) si sono sentiti chiamati in causa e hanno voluto dire la loro in merito. 

Il primo che ha replicato a Tarantino è stato Simu Liu in qualità di protagonista del film Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli. Mentre in seguito anche Samuel L. Jackson che nell'MCU interpreta Nick Fury ha risposto alle parole pronunciate dal regista. Questa volta è il turno di Robert Downey Jr. attore che è conosciuto per il ruolo di Iron Man sempre all'interno dell'Universo Marvel.

Sto cercando altri articoli per te...