Vin Diesel è pronto al ritorno di Riddick e The Last Witch Hunter (e non solo)

Autore: Marcello Paolillo ,
Copertina di Vin Diesel è pronto al ritorno di Riddick e The Last Witch Hunter (e non solo)

Vin Diesel, nonostante sia salito agli onori del cinema d'azione anni '90 grazie a film come Pitch Black (2000), xXx (2002) e la serie di Fast and Furious, non ha alcuna intenzione di interrompere la sua prorompente carriera.

Ora, con un post pubblicato sul proprio profilo Instagram personale (via ScreenRant), Diesel ha omaggiato il giorno di riprese più lungo della sua carriera per Fast and Furious 9, accennando anche ai suoi prossimi progetti in sviluppo.

Advertisement

Tra questi, anche il sequel di The Last Witch Hunter – L’ultimo cacciatore di streghe, il film di Breck Esiner uscito nel 2015 e in grado di portare a casa ben 146,9 milioni di dollari in tutto il mondo (a fronte di un budget di circa 90 milioni di dollari).

Advertisement

Dopo il giorno di riprese più lungo della mia carriera con Fast 9… un film di cui vado immensamente fiero. Prima di mettermi nei panni del prossimo personaggio e di iniziare un nuovo film… è davvero emozionante… il nuovo Fast, Xander Cage, Riddick… Groot. Senza parlare delle possibilità di The Last Witch Hunter e del sequel di Bloodshot. Prima dell’attività stampa a ridosso delle uscite dei vari film l’anno prossimo. Devo prendermi un attimo per riflettere. Oltre a celebrare la meravigliosa famiglia che ho la fortuna di avere. Sono così grato per le vacanze. Tempismo perfetto, devo aggiungere.

Ma non solo: sempre nel post Instagram, Vin Diesel ha accennato anche al suo ritorno nella serie di Fast and Furious (ovviamente nello storico ruolo di Dom Toretto), oltre a voler presto riprendere i panni di Xander Cage, protagonista della serie di film d'azione xXx (trilogia nata nel 2002 e proseguita nel 2005 con xXx 2: The Next Level e nel 2017 con xXx - Il ritorno di Xander Cage).

Sorprende anche il riferimento alle nuove avventure cinematografiche di Bloodshot, il personaggio tratto dai fumetti creati da Kevin Van Hook, Don Perlin e Bob Layton, i quali raccontano la storia di un ex soldato di nome Ray Garrison, ucciso e riportato in vita con aggiornamenti tecnologici grazie alla Rising Spirit Technologies. L'uscita del primo film (che vedrà nel cast anche Guy Pearce) è prevista il 20 febbraio 2020 in Italia.

Ultimi, ma non meno importanti, gli accenni a Riddick e Groot: lo scorso luglio Diesel annunciò ai fan che la sceneggiatura del quarto capitolo di Riddick è pronta, ossia Riddick 4: Furya, scritto e diretto da David Twohy (già regista dei primi tre film della serie). Il ritorno dell'alieno a forma di arbusto creato da Stan Lee, Jack Kirby e Dick Ayers (di cui Diesel è il doppiatore ufficiale) è invece una piacevole conferma del fatto che i Guardiani della Galassia di Marvel Studios torneranno presto al cinema (diretti ancora una volta da James Gunn).

Siete curiosi di rivedere Diesel sul grande schermo grazie alla valanga di progetti cinematografici che lo attendono nei prossimi mesi?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Will di Stranger Things si mette nei "guai" con una modella

Scopri cosa ha combinato Noah Schnapp, noto attore protagonista di Stranger Things, che ha deluso una star dei reality show americani.
Autore: Rebecca Megna ,
Will di Stranger Things si mette nei "guai" con una modella

Noah Schnapp, il giovane attore diventato famoso nel ruolo di Will Byers di Stranger Things, ha un conto in sospeso con una youtuber americana. Sembra che uno dei protagonisti della fortunata serie TV di Netflix non sia molto bravo a mantenere le promesse. Secondo quanto ha riportato Comicbook, a far notare questo dettaglio è stata Hannah Godwin, ex concorrente di The Bachelor, reality show americano. Attraverso il suo profilo di TikTok, la modella classe '95 ha rivelato di essersi scambiata alcuni messaggi con l'attore, che non avrebbe tenuto con lei un comportamento rispettoso.

Cosa è successo? Hannah Godwin ha fatto sapere su TikTok che l'interprete di Will Byers di Stranger Things ha un conto in sospeso con lei. La modella 27enne ha, infatti, rivelato che l'attore non avrebbe, appunto, mantenuto una promessa che le ha fatto. 

Sto cercando altri articoli per te...