Warner Animation Group al lavoro sull'universo cinematografico del Dr. Seuss

Autore: Biagio Petronaci ,
Copertina di Warner Animation Group al lavoro sull'universo cinematografico del Dr. Seuss

Warner Animation Group sta creando un universo cinematografico interamente dedicato ai personaggi ideati dallo scrittore e fumettista Dr. Seuss. Il primo film arriverà nel 2024, ma sono già stati scelti alcuni registi e produttori. Nel progetto sono coinvolti J.J. Abrams (il regista di #Star Wars: L'ascesa di Skywalker), Hannah Minghella (Bad Robot), Erica Rivinoja (#South Park) e Art Hernandez (Disney).

Dr. Seuss Enterprises
Un bambino sta iniziando un viaggio in un mondo fantastico

Warner bros. e Dr. Seuss Enterprises hanno appena siglato un accordo che prevede la realizzazione di almeno tre film ispirati ad alcuni libri e personaggi ideati da Theodor Seuss Geisel (il nome completo del Dr. Seuss), ovvero: 

Advertisement
  • Il gatto col cappello: libro scritto nel 1957 in cui viene raccontata la storia di un simpatico e generoso gatto antropomorfo (che presenta somiglianze con gli esseri umani). Il protagonista, con un lungo cappello a cilindro, si presenta a casa di due ragazzini annoiati portando con sé alcuni trucchi. Nel 2003, uscì un film intitolato #Il gatto... e il cappello matto, ispirato proprio a questo libro, ma fu accolto negativamente dalla critica.
  • Oh, quante cose vedrai: un racconto ideato per incoraggiare i bambini ad affrontare insidie e insicurezze a testa alta. Il libro è un articolato e divertente viaggio nei “paesaggi colorati della vita”.
  • Thing One e Thing Two: Cosa uno e Cosa due sono dei personaggi, con strani capelli azzurri, che sono usciti da una scatola portata dal Gatto col cappello.

Secondo le prime indiscrezioni, le trame dei film di questo Universo non saranno collegate direttamente. Sono già stati prodotti diversi film ispirati ai racconti del Dr. Seuss, tra cui #Il Grinch e# Lorax - Il guardiano della foresta.

Il gatto col cappello – diretto da Erica Rivinoja e Art Hernandez - dovrebbe essere pronto per il 2024. Thing One and Thing Two, di cui ancora non si conoscono i nomi dei registi, uscirà nel 2026 e la storia sarà originale. L’ultima pellicola – in arrivo nel 2027 - sarà Oh, quante cose vedrai!, prodotta da J.J. Abrams e Hannah Minghella. Dopo questi primi tre lungometraggi, non si esclude che possano essere annunciati nuovi progetti legati a questo Universo. 

Prodotto Consigliato 23.65€ da Amazon 20.99€ da Giunti Editore / Libro

Fonte: Vanity Fair

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Le (vere) case infestate che hanno ispirato film e serie TV

Il cinema e la televisione hanno ispirato produzioni horror di culto con protagoniste case infestate, ma alcuni di esse sono basate su fatti realmente accaduti.
Autore: Verdiana Paolucci ,
Le (vere) case infestate che hanno ispirato film e serie TV

Chi ha detto che la casa è il luogo più sicuro al mondo? Esistono strutture capaci di mettere i brividi anche solo a guardarle. In apparenza si presentano come ville o castelli lussuosi e ben mantenuti, ma per la le loro storie sono in grado di ispirare film e serie TV dell'orrore davvero terrificanti.

Se Amityville si annovera tra le case infestate più famose del cinema, la tenuta in cui è ambientata la trama della serie TV The Haunting of Hill House è ispirata a fatti realmente accaduti. Il suo sequel, #The Haunting of Bly Manor, invece, è basato su Il giro di vite del romanzo di Henry James, che a sua volta si è ispirato a racconti di fantasmi.

Sto cercando altri articoli per te...