Watchmen: Jeremy Irons si aggiunge al cast della serie prodotta da HBO

Autore: Mattia Chiappani ,

La strada di Jeremy Irons torna ad incrociare quella degli adattamenti a fumetti. L'attore inglese, che già ha interpretato Alfred Pennyworth, il maggiordomo di Batman, in due film dell'universo cinematografico DC Comics, è stato appena annunciato come membro del cast della serie televisiva ispirata a Watchmen, leggendaria opera a fumetti scritta negli anni '80 dall'autore di V per Vendetta Alan Moore. Non è ancora stato rivelato tuttavia quale personaggio interpreterà Irons, né se si tratterà di uno di quelli già presenti nell'opera originale o se, viceversa, sarà una nuova aggiunta.

Scritta da Alan Moore e disegnata da Dave Gibbons, Watchmen è una miniserie di 12 albi pubblicata per la prima volta nel 1986. Ambientata in un universo alternativo dove la presenza di vigilanti e supereroi ha influenzato profondamente la storia americana e mondiale, racconta una storia complessa che affronta temi come la guerra fredda e i limiti della giustizia. Negli anni si è affermata come una delle opere più rilevanti del genere, influenzando tantissimi titoli e autori degli ultimi trent'anni.

Advertisement

Advertisement
DC Comics
I protagonisti del fumetto Watchmen

Questa serie, stando alle dichiarazioni del creatore Damon Lindelof, non sarà una trasposizione diretta di Watchmen, peraltro già realizzata per il grande schermo da Zack Snyder nel 2009, ma racconterà una storia nuova con nuovi protagonisti, rimanendo però strettamente legata agli eventi dell'originale. Nel cast, oltre a Jeremy Irons, sono già stati confermati Don JohnsonRegina King, Adelaide  ClemensLouis Gossett Jr., Andrew Howard e Tim Blake Nelson.

Cosa ne dite? Siete curiosi di vedere Jeremy Irons nel grande mondo di Watchmen? Se dovesse interpretare un personaggio "classico" quale scegliereste?

Via Deadline

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Hocus Pocus 2, un nostalgico e moderno ritorno a Salem [RECENSIONE]

Leggi la recensione di Hocus Pocus 2, che è disponibile sul servizio streaming per gli abbonati Disney+ dal 30 settembre 2022.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Hocus Pocus 2, un nostalgico e moderno ritorno a Salem [RECENSIONE]

Dopo 29 anni di assenza tornano le tre sorelle Sanderson nel sequel di Hocus Pocus. La nuova avventura, ambientata ancora una vola a Salem, offre delle nuove giovani protagoniste e ovviamente il ritorno in scena delle tre streghe, che tanto i bambini hanno temuto nell'ormai lontano 1993.

Hocus Pocus 2 è di fatto un caldo, accogliente ritorno a casa per tutti i fan del film originale. Infatti, questo sequel diretto da Anne Fletcher non tradisce le atmosfere da spaventosa commedia di Halloween del film originale, portando in scena lo stesso spirito comico e gli stessi ritmi. A livello visivo tutto combacia con quello che fu, ma è ovvio che la produzione ha potuto contare su un comparto di effetti speciali e visivi ben più all'avanguardia.

Sto cercando altri articoli per te...