Will & Grace: il cast ricorda l'amata Shelley Morrison, Rosario

Autore: Chiara Poli ,
Copertina di Will & Grace: il cast ricorda l'amata Shelley Morrison, Rosario

La notizia della sua morte ha commosso milioni di fan in tutto il mondo. Shelley Morrison, l'indimenticabile interprete di Rosario in Will & Grace, si è spenta a 83 anni.

Ma ha lasciato il segno. Non solo per le tante risate che ci ha regalato nei suoi battibecchi con Karen (Megan Mullally), ma anche perché è diventata tanto famosa da entrare a far parte della cultura popolare.

Advertisement

Grazie al suo personaggio, Rosario è diventata sinonimo di "colf" per i fan della sitcom creata da David Kohan e Max Mutchnick nel 1998 e recentemente ripresa dopo il finale del 2006.

Shelley Morrison ha fatto parte del cast "solo" per 69 episodi, ma è stata presente nella storia fin dal 1999 (nel primo finale di stagione) grazie ai continui riferimenti di Karen.

Eric McCormack (Will), Debra Messing (Grace) e Sean Hayes (Jack) si sono uniti a Megan Mullally nell'affettuoso ricordo di Shelley Morrison, che dopo il revival del 2016, data l'età avanzata - aveva 80 anni all'epoca - decise di non tornare nel cast per le nuove stagioni.

Il suo ricordo resterà indelebile nella memoria del pubblico, ma soprattutto in quella di coloro che per tanti anni hanno lavorato accanto a lei.

La prima è stata lei, Megan Mullally, la più vicina all'attrice. Ha dato la notizia rivolgendo un affettuoso pensiero alla famiglia di Shelley e dedicandole un ricordo, annunciando anche che mancherà a tutti.

Pochi minuti dopo, sempre su Twitter, sono arrivate anche le parole di Erick McCormack.

Advertisement
Advertisement

Anche McCormack ha avuto parole di vicinanza per il marito di Shelley, Walter, e per la sua famiglia. Ha definito Shelley Morrison un'anima bella e una straordinaria attrice, ricordando come il suo lavoro nei panni di Rosario fosse diventata un'importante parte dello show.

Non a caso, la Morrison fu la prima a ottenere il ruolo di guest star fissa nella sitcom a quattro incentrata sui personaggi di Will, Grace, Jack e Karen.

Per Debra Messing è stato importante ricordare come avesse un cuore enorme e fosse gentile, ma soprattutto sempre sorridente. 

Anche lei ha rivolto un messaggio di vicinanza al marito e al resto della famiglia.

Advertisement

Infine, un messaggio molto dolce e concluso da un cuoricino per Sean Hayes, primo su Instagram a commentare la brutta notizia.

Il dolore di famigliari, amici e colleghi ci sta regalando moltissimi messaggi di cordoglio e tanti ricordi di Shelley Morrison.

Da parte di chi l'ha conosciuta e amata, ma anche da parte di sconosciuti. Spettatori che, come noi, le hanno voluto bene. 

Ciao Shelley, grazie e buon viaggio.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

La saga di American Pie continua con un altro film

La saga di American Pie si sta preparando a tornare nei cinema: ecco cosa sappiamo del nuovo film in lavorazione diretto da Sujata Day.
Autore: Chiara Missori ,
La saga di American Pie continua con un altro film

A più di vent’anni dall’uscita del primo film, arriva l’annuncio di un reboot della saga di American Pie prodotto da Universal 1440 Entertainment, la stessa divisione di Universal Filmed Entertainment Group dietro alla produzione del recente The Munsters di Rob Zombie.

Non si conoscono dettagli sulla trama, ma la storia probabilmente avrà lo stesso mood delle altre pellicole della lunga serie targata Universal. Lo ha riferito The Hollywood Reporter, rivelando inoltre che la sceneggiatura è stata affidata all'attrice e regista Sujata Day, statunitense di origini indiane, classe 1984, interprete di Sarah nella serie HBO Insecure, già apparsa anche nella web-serie di Issa Rae The Misadventures of Awkward Black Girl e che ha debuttato alla regia con Definition Please, uscito su Netflix nel 2020.

Sto cercando altri articoli per te...