Will & Grace: Minnie Driver torna nel ruolo di Lorraine, la nemesi di Karen

Autore: Rina Zamarra ,
Copertina di Will & Grace: Minnie Driver torna nel ruolo di Lorraine, la nemesi di Karen

Brutte notizie per #Karen alias #Megan Mullally. TvLine ha annunciato il ritorno di Minnie Driver nei panni di Lorraine Finster. Vi ricordate della figliastra di Karen? Il personaggio fu introdotto nella quinta stagione della serie. Era l’amante di Stanley Walker. Dopo il divorzio da Stan, Karen decise di vendicarsi della sua nemica diventando prima l’amante e poi la moglie del padre Lyle Finster (John Cleese). Il matrimonio rese cioè Karen la matrigna di Lorraine!

In realtà, Minnie Driver è impegnata con la sitcom Spechless. Secondo le notizie trapelate in questi giorni, è prevista solo una partecipazione in un unico episodio della decima serie di Will & Grace.

Advertisement

Come forse saprete, la nona serie revival andrà in onda negli Stati Uniti a partire dal 28 settembre. È stata però già prevista la stagione 10 e Minnie non sarà l’unico personaggio a tornare. È stato già annunciato anche il ritorno di Harry Connick Jr. alias Leo Markus, marito di Grace e padre di Laila. 

Dopo la notizia secondo cui la nuova serie avrebbe ignorato il finale dell’ottava stagione, la curiosità sul ritorno di Leo è molto alta. Nel finale del 2006, i due protagonisti si allontanavano l’uno dall’altra a causa delle loro nuove famiglie. Li avevamo lasciati cioè con i loro rispetti partner: Vince (Bobby Cannavale) e Leo (Harry Connick Jr.). Se questo finale è stato ignorato, cosa ci fa Leo nella decima stagione?

Al momento non sono trapelate nuove informazioni né su Leo né su Lorraine. Gli altri compagni di lavoro sembrano però molto contenti del ritorno dei vecchi colleghi. #Sean Hayes ha pubblicato un video su Instagram con Harry. I due scherzano al piano durante le riprese e Harry ha commentato il video buttando lì una domanda che potrebbe aprire la strada a nuovi inaspettati risvolti: "Jack e Leo usciranno insieme nella nuova stagione?"

Non si sa molto neppure su un altro attore entrato nel cast. È stato annunciato infatti l’ingresso di Ben Platt, che ha raggiunto la notorietà grazie a film come Voices, Pitch Perfect 2 e Dove eravamo rimasti. Rimanete su NoSpoiler per tutti i prossimi aggiornamenti su #Will & Grace.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Più Addams o più Potter? Sono tanti i passaggi della serie Mercoledì che ricordano da vicino la storia del maghetto di J.K. Rowling. Scopriamoli insieme.
Autore: Elisa Giudici ,
Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Sulla carta d’identità c’è scritto Addams, ma c’è più di un punto d’incontro con la famiglia Potter, la più celebre del mondo magico. Avevate notato le tante somiglianze tra la serie Netflix e la saga di Harry Potter? In parecchi spettatori hanno commentato sui social come la storia di Mercoledì così come raccontata da Tim Burton ricorda in molti passaggi quella della permanenza di Harry Potter a Hogwarts. Come già anticipato nella recensione della prima stagione di Mercoledì, questa versione rivede sotto una nuova luce l’intera storia della famiglia Addams, a partire da quella della primogenita Mercoledì.

Semplice omaggio, lecita e inconscia fonte d’ispirazione da parte di una delle storie fantasy più amate di tutti i tempi o qualcosa in più? Ripercorriamo insieme i numerosi punti d’incontro tra la storia di Mercoledì e quella di Harry Potter, per farci un’idea a riguardo.

Sto cercando altri articoli per te...