Wonder Woman fa cambiare idea ad Hans Zimmer, che lavorerà alla colonna sonora del sequel

Autore: Alice Grisa ,

Nel 2016, il leggendario compositore Hans Zimmer era stato piuttosto chiaro, annunciando che non avrebbe più lavorato con i supereroi, dopo aver curato le colonne sonore della trilogia di Batman diretta da Christopher Nolan e di altre pellicole dedicate ai personaggi Marvel e DC come L'uomo d'acciaio, The Amazing Spider-Man 2 e Batman v Superman.

Proprio mentre Zimmer componeva l'impressionante riff di chitarra per Wonder Woman nel film Batman v Superman, il suo collaboratore di lunga data Rupert Gregson-Williams ne aveva preso il posto alla composizione della colonna sonora dello standalone Wonder Woman diretto da Patty Jenkins e uscito nelle sale nell'estate 2017.

Advertisement

Ma ora, a quanto pare, proprio Gal Gadot, la mitica Diana Prince, avrebbe nuovamente attirato Zimmer nel mondo dei supereroi.

Secondo Hans-Zimmer.com, il compositore Premio Oscar sarebbe pronto a dedicarsi al sequel diretto da Patty Jenkins, Wonder Woman 1984.

Advertisement

L'allontanamento di Zimmer dal genere supereroi era dipeso da un lato dalla difficoltà di creare una partitura per il Cavaliere Oscuro interpretato da Ben Affleck, dopo averne realizzata una per la versione impersonata da Christian Bale, e dall'altro dalla mancanza di buone sceneggiature, come rivelato dallo stesso Zimmer, che come riporta Screen Crush si è dichiarato entusiasta del copione di Wonder Woman.

Ron Howard in realtà mi ha detto qualcosa di molto intelligente. Ha detto 'Non dire che non farai mai più un film di supereroi. Aspetta che qualcuno si presenti con una sceneggiatura strabiliante per un film di supereroi'. E suppongo sia proprio quello che sto dicendo: posso avere per favore quella sceneggiatura fantastica?

Questo significa che la sceneggiatura di Wonder Woman 1984 potrebbe essere davvero incredibile: non resta che aspettare l'uscita nelle sale italiane il 31 ottobre 2019.

Giphy

Wonder Woman in battaglia
Pronti al sequel di Wonder Woman?

Che ne pensate? Siete contenti di ascoltare di nuovo le partiture di Hans Zimmer?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Da Ripley a Sarah Connor: 10 eroine che hanno lasciato il segno nel cinema d'azione

Le protagoniste del cinema d'azione che hanno dato uno scossone al genere sul grande schermo, da Sarah Connor a Beatrix Kiddo, passando per Imperatrice Furiosa e Nikita.
Autore: Marcello Paolillo ,
Da Ripley a Sarah Connor: 10 eroine che hanno lasciato il segno nel cinema d'azione

Il mondo del cinema d'azione è davvero ricco di eroi tutti d'un pezzo che, specie a cavallo tra gli anni '80 e i '90, hanno letteralmente invaso le sale cinematografiche di tutto il mondo. Da Arnold Schwarzenegger a Sylverster Stallone, passando per Jean-Claude Van Damme e Steven Seagal, sono davvero tantissimi gli attori di un certo livello che hanno dato uno scossone al genere degli action movie, sopravvissuto anche nel nuovo millennio con star del calibro di Vin Diesel e Jason Statham.

Ciò non toglie che anche il cosiddetto "gentil sesso" è stato graziato negli anni da un numero realmente sorprendente di icone tutte al femminile, in grado di sdoganare ampiamente la figura della donna fragile e indifesa, spesso alla mercé del cattivo di turno. Ecco quindi una lista delle eroine che hanno davvero lasciato il segno nell'industria cinematografica internazionale, influenzando negli anni a venire il genere delle pellicole d'azione.

Sto cercando altri articoli per te...