La foto della bambina uguale a Woody Harrelson è virale (e l'attore ha risposto)

Autore: Francesca Musolino ,
News
3' 17''
Copertina di La foto della bambina uguale a Woody Harrelson è virale (e l'attore ha risposto)

Il protagonista di Zombieland e del recente film Netflix L’uomo di Toronto, Woody Harrelson, è stato recentemente al centro di un episodio davvero singolare, che in pochissimo tempo ha spopolato sul web.

Il 3 agosto la signora Danielle Grier Mulvenna, una utente di Twitter, ha pubblicato la foto di sua figlia Cora accanto a una foto di Woody Harrelson, accompagnate dalla seguente didascalia:

Advertisement

Come fa nostra figlia a somigliare a Woody Harrelson

Come si può notare dalla foto, nel tweet originale Danielle ha sbagliato a scrivere il cognome dell'attore, digitando Harreslon invece di Harrelson a causa probabilmente del correttore automatico. 

Ma questa piccola svista non ha impedito al suo post di diventare virale, perché come si evince dalla foto, effettivamente la somiglianza tra i due è impressionante. Ed è stata proprio questa somiglianza ad attirare l'attenzione di tutti, non certo un piccolo errore di battitura. 
Di conseguenza il tweet ha fatto il giro del mondo e come spesso succede in questi casi, inevitabilmente la simpatica notizia è arrivata anche alle orecchie (e agli occhi) di Woody Harrelson. Il quale, rimasto piacevolmente colpito dal post, ha replicato sul suo profilo ufficiale Instagram con una sorta di poesia per la piccola Cora:

Dedica a Cora
Sei una bambina adorabile
Sono lusingato del paragone
Hai un sorriso meraviglioso
Vorrei soltanto avere i tuoi capelli

La dedica in lingua originale nel post di Harrelson rende meglio l'idea, perché a differenza della traduzione italiana, le parole finali di ogni strofa sono in rima.
Harrelson inoltre, nel suo post ha taggato anche la mamma di Cora, che non poteva credere ai suoi occhi dopo aver ricevuto la notifica.
Non solo perché non immaginava che il suo post diventasse virale, tanto da giungere fino all'attore, ma nemmeno che quest'ultimo addirittura le rispondesse.
Danielle a quel punto sentendosi in imbarazzo, si è anche scusata per aver sbagliato a scrivere il cognome di Harrelson.
Ma essendo stato un chiaro errore di digitazione, Woody ovviamente non ne ha fatto alcuna menzione o tanto meno si è offeso per una cosa del genere. 

Advertisement

Successivamente Danielle ha pubblicato un'altra foto della figlia, sempre accompagnata da una simpatica didascalia.
Visto che Cora ha soltanto nove mesi, sua mamma ne ha fatto le veci scrivendo quello che potrebbe essere il pensiero della bimba:

Cora ringrazia tutti per i like e i retweet ricevuti e precisa che lei non è sempre uguale a Woody Harrelson, ma quando lo imita, lo fa davvero bene

Inizialmente Danielle e suo marito non avevano neppure notato questa somiglianza, ma è stato un amico in comune a farglielo presente durante un barbecue in compagnia. E dopo aver immortalato Cora nello scatto che ha poi dato via al tutto, si sono resi conto che effettivamente in quella posa era molto simile a Woody Harrelson. 
Così quasi per scherzo, Danielle ha pensato di chiedere un parere ai suoi follower, ignara del fatto che tra di loro si sarebbe aggiunto proprio Harrelson in persona.
Ma se da un lato l'attore si è sentito onorato di essere paragonato alla dolcissima Cora, dal suo canto Danielle non è stata da meno. E dopo la dedica ricevuta, ha replicato di nuovo a Woody, sia per ringraziarlo, che per assicurargli che anche Cora da grande, diventerà una sua fan.

Un atteggiamento veramente molto alla mano quello di Woody Harrelson, che ha finito per conquistare diversi utenti del web e non solo il futuro cuore della piccola Cora. Niente a che vedere dunque, con il terribile Cletus Kasady visto in azione in Venom: La Furia di Carnage e al quale il buon Woody, non somiglia proprio per niente.

I fan possono vedere L'uomo di Toronto nella programmazione Netflix.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Lo schiaffo di Will Smith a Chris Rock agli Oscar: storia e retroscena

Dallo schiaffo in diretta TV a Chris Rock al bando decennale dall'Academy: la ricostruzione di tutto lo scandalo che ha travolto Will Smith, continuamente aggiornato.
Autore: Elisa Giudici ,
Lo schiaffo di Will Smith a Chris Rock agli Oscar: storia e retroscena

Una macchia che non si cancellerà mai dalla reputazione dell'attore Will Smith: la schiaffo dato a Chris Rock in diretta televisiva durante la cerimonia di consegna degli Oscar 2022 è stato questo. Da qui fino ai necrologi lui dedicati, Smith dovrà gestire la pesantissima eredità di un gesto (e del conseguente comportamento tenuto nei giorni successivi) per molto, molto tempo.

Lo scoppio d'ira di Will Smith è costato caro a tanti altri e ha avuto l'effetto in un terremoto per l'Academy, Netflix, la comunità afroamericana e il mondo del cinema in generale. Le discussioni su quanto fatto da Smith hanno tenuto banco per giorni, le reazioni si sono susseguite a settimane di distanza, fino alla storica decisione ufficiale di bandire Will Smith dall'Academy per un decennio e non ufficiale di mettere in stop tutti i progetti a cui stava lavorando, a data da destinarsi.

Sto cercando altri articoli per te...