X-Men: Apocalisse, la letale Psylocke in un video in esclusiva

Autore: Stefania Venturetti ,

Psylocke torna a mostrare le sue abilità sul grande schermo con X-Men: Apocalisse.
Nel film, la vedremo schierarsi dalla parte di En Sabah Nur, il primo mutante della storia, e così diventare uno dei suoi Quattro Cavalieri.

In questo breve video in esclusiva, l'attrice Olivia Munn descrive il suo personaggio come spietato e letale.
L'avevamo già capito dai trailer e dalle prime clip: Psylocke non ha paura di sporcarsi le mani, e farà di tutto pur di portare a termine la propria missione.

Advertisement

La sua determinazione la rende un'avversaria davvero temibile, specie perché ai suoi poteri di telepatia e telecinesi si affiancano anche la maestria con la spada e le arti marziali.
Nel suo combattimento contro Bestia (Nicholas Hoult) la vediamo usare una combinazione della sua katana e delle sue versatili armi psichiche: un'insidiosa frusta e delle lame letali dal distintivo colore magenta.

Advertisement

Gallery: Psylocke in X-Men: Apocalisse


Una versione alternativa di Psylocke era già apparsa nell'universo di 20th Century Fox.  In X-Men: Conflitto Finale, lei e i suoi alleati avevano tentato di distruggere la Cura per il gene mutante creata dai Laboratori Worthington.

Durante lo scontro, aveva anche tentato di uccidere il padre di Angelo, che in X-Men: Apocalisse diventerà invece uno dei suoi alleati e un altro dei Quattro Cavalieri insieme a Magneto (Michael Fassbender) e alla giovane Tempesta (Alexandra Shipp).

Il nuovo capitolo della saga degli X-Men arriverà nei cinema italiani il 18 maggio 2016, con qualche giorno di anticipo rispetto alle sale americane.
La regia è ancora una volta quella di Bryan Singer, che torna a dirigere anche James McAvoy, Jennifer Lawrence e (forse) Hugh Jackman nel ruolo di Wolverine.

Partecipa al contest e vinci l'anteprima di X-Men: Apocalisse

Vuoi vedere X-Men: Apocalisse prima di tutti? Partecipa al contest di NoSpoiler: in palio ci sono i biglietti per l'anteprima del 17 maggio e 8 elmetti di Magneto!

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Anche Robert Downey Jr. replica alle accuse di Tarantino

Leggi per sapere che cosa ha replicato Robert Downey Jr. in merito alle dichiarazioni che Quentin Tarantino ha fatto sui titoli prodotti da Marvel Studios.
Autore: Francesca Musolino ,
Anche Robert Downey Jr. replica alle accuse di Tarantino

Alcune dichiarazioni di Quentin Tarantino sui titoli prodotti da Marvel Studios hanno finito per alzare un polverone. Per questo motivo diversi attori che fanno parte del Marvel Cinematic Universe (MCU) si sono sentiti chiamati in causa e hanno voluto dire la loro in merito. 

Il primo che ha replicato a Tarantino è stato Simu Liu in qualità di protagonista del film Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli. Mentre in seguito anche Samuel L. Jackson che nell'MCU interpreta Nick Fury ha risposto alle parole pronunciate dal regista. Questa volta è il turno di Robert Downey Jr. attore che è conosciuto per il ruolo di Iron Man sempre all'interno dell'Universo Marvel.

Sto cercando altri articoli per te...