Youtuber animatore realizza il suo sogno: "Ora lavoro per Bob's Burgers"

Autore: Massimiliano Rincione ,
Copertina di Youtuber animatore realizza il suo sogno: "Ora lavoro per Bob's Burgers"

Realizzare i propri sogni è possibile, per informazioni citofonare a casa Simon Chong. Il 33enne, diventato famoso su YouTube grazie alle sue animazioni è infatti riuscito ad ottenere un lavoro in #Bob's Burgers dopo aver creato un breve video in cui i personaggi della sitcom si incontravano con quelli della serie animata Archer.

Advertisement

Un video veramente ben realizzato, e che gli ha permesso di ottenere un lavoro da Loren Bouchard, creatore di Bob's Burgers. Questo ha probabilmente rappresentato la svolta per la carriera di Chong, studente di Coleg Llandrillo - un rinomato college gallese -, che tutto ad un tratto si è trovato a fare i conti con il tweet dei suoi sogni.

Vuoi un lavoro?

Così, improvvisamente, Bouchard lo ha inserito nella squadra di Bob's Burgers. Chong che coltiva la passione per il disegno e l'animazione fin da ragazzino, come testimoniano i diversi schizzi dedicati ai #Simpson realizzati in tenera età e che già all'epoca mostravano un talento fuori dall'ordinario. E proprio I Simpson sono stati un'altra parte importante del nuovo lavoro dell'animatore, che ha partecipato - con estremo successo - alla realizzazione della gag del divano in cui la famiglia di Springfield e i personaggi di Bob's Burgers si sono incontrati in un crossover. Un mind blowing pazzesco, con Homer che dà letteralmente di matto trovandosi catapultato nel ristorante di Bob e Linda, che si godono la scena da fuori il locale. 

Advertisement

[POLL]

Una storia di costanza e determinazione, quella di Chong, che dopo aver completato i suoi studi - a fine 2017 - ha letteralmente venduto ogni cosa che aveva, trasferendosi a Los Angeles e lavorando per il suo show animato preferito come assistente alla regia.

E pensare che senza quel crossover caricato su Youtube, magari, nulla di ciò sarebbe capitato: a testimonianza che, alle volte, rischiare può davvero rappresentare la chiave di volta per cambiare la propria vita.

[QUIZ]

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Purple Hearts di Netflix accusato di essere razzista e misogino, i filmaker lo difendono

Il film Purple Heart con protagonista l'attrice Sofia Carson e al quarto posto nella classifica dei più visti Netflix, sia stato ampiamente criticato.
Autore: Francesca Musolino ,
Purple Hearts di Netflix accusato di essere razzista e misogino, i filmaker lo difendono

Il nuovo film Purple Hearts di Netflix rilasciato il 29 luglio 2022 sulla piattaforma streaming, è stato ampiamente criticato per i suoi contenuti. Sembra infatti che i temi trattati nel film, oltre a fare propaganda militare, includano episodi di razzismo e misoginia. A tale proposito alcuni utenti di Twitter hanno espresso il loro disappunto in merito. 

Purple Hearts è per le ragazze con fidanzati razzisti.

Sto cercando altri articoli per te...