Zero, annunciato il cast e l'inizio delle riprese della serie italiana di Netflix

Autore: Biagio Petronaci ,
Netflix
1' 36''
Copertina di Zero, annunciato il cast e l'inizio delle riprese della serie italiana di Netflix

Netflix ha appena annunciato l’inizio delle riprese e il cast di Zero, la nuova serie televisiva italiana ideata da Antonio Dikele Distefano e creata da Menotti (pseudonimo di Roberto Marchionni). Una nuova sfida tutta italiana, che segue l’avventura di un eroe moderno che scoprirà i propri poteri.

Composta da 9 episodi, la serie TV sarà disponibile dall’inizio del 2021 negli oltre 190 paesi in cui la piattaforma di streaming è attualmente disponibile. Netflix si riconferma così una vetrina in cui anche le produzioni italiane possono emergere.

Advertisement

[twitter id="1276093385724608513"]

La trama di Zero

Lo show racconta le avventure di Omar/Zero, un giovane eroe moderno. Il ragazzo, inizialmente, vuole scappare dal Barrio, un quartiere della periferia milanese. Quando un pericolo minaccia questa zona, Zero capisce che dovrà accogliere i propri poteri – che lo rendono invisibile – e risolvere questa problematica. Il ragazzo incontrerà nuovi amici, ovvero Sharif, Inno, Momo e Sara, e forse anche l’amore.

Advertisement

Si tratta di un’inedita esplorazione di Milano, soffermando l’attenzione soprattutto sulle numerose culture presenti. Netflix ha anche annunciato che ci saranno dei contributi di alcuni rapper.

Il cast e la data d’uscita

Zero presenta un ricchissimo cast composto da giovani attori emergenti che vivono in Italia. A prestare il volto al protagonista troveremo Giuseppe Dave Seke. Gli altri interpreti sono Haroun Fall (Sharif), Beatrice Grannò (Anna), Richard Dylan Magon (Momo), Daniela Scattolin (Sara), Madior Fall (Inno), Virgina Diop (Awa), Alex Van Damme (Thierno), Frank Crudele (Sandokan), Giordano De Plano (Fumagalli), Ashai Lombardo Arop (Marieme), Miguel Gobbo Diaz (Rico) e Livio Kone (Honey).

A scrivere questa serie televisiva sono stati Antonio Dikele Distefano, Menotti (conosciuto per #Lo chiamavano Jeeg Robot), Stefano Voltaggio, Massimo Vavassori, Carolina Cavalli e Lisandro Monaco. A dirigere le 9 puntate che comporranno la prima stagione saranno invece Paola Randi, Ivan Silvestrini, Margherita Ferri e Mohamed Hossameldin.

Prodotto da Fabula Pictures - con la partecipazione di Red Joint Film –, Zero arriverà durante la prima parte del 2021

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Anche Robert Downey Jr. replica alle accuse di Tarantino

Leggi per sapere che cosa ha replicato Robert Downey Jr. in merito alle dichiarazioni che Quentin Tarantino ha fatto sui titoli prodotti da Marvel Studios.
Autore: Francesca Musolino ,
Anche Robert Downey Jr. replica alle accuse di Tarantino

Alcune dichiarazioni di Quentin Tarantino sui titoli prodotti da Marvel Studios hanno finito per alzare un polverone. Per questo motivo diversi attori che fanno parte del Marvel Cinematic Universe (MCU) si sono sentiti chiamati in causa e hanno voluto dire la loro in merito. 

Il primo che ha replicato a Tarantino è stato Simu Liu in qualità di protagonista del film Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli. Mentre in seguito anche Samuel L. Jackson che nell'MCU interpreta Nick Fury ha risposto alle parole pronunciate dal regista. Questa volta è il turno di Robert Downey Jr. attore che è conosciuto per il ruolo di Iron Man sempre all'interno dell'Universo Marvel.

Sto cercando altri articoli per te...