Film Marvel: lo studio prevede di farne uscire 3 o 4 ogni anno

Il direttore creativo e vice presidente di Disney, Alan Horn, ha rivelato che, a partire dal 2021, Marvel Studios ha intenzione di portare sul grande schermo 3 o 4 pellicole dedicate ai suoi supereroi. Ogni anno.

Marvel Studios Un'immagine dei Vendicatori nel poster di Avengers: Endgame

Il futuro dell'Universo Cinematografico Marvel è decisamente roseo: la Fase 4 del MCU prenderà ufficialmente il via il prossimo maggio 2020 con l'arrivo nei cinema del nuovo standalone dedicato al personaggio di Black Widow, interpretato nuovamente da Scarlett Johansson (la quale ha prestato il volto a Natasha Romanoff a partire dal primo The Avengers, nel 2012).

Alan Horn, direttore creativo e vice presidente di Disney, ha ora parlato una tavola rotonda con The Hollywood Reporter del futuro dei film della Casa delle Idee. Stando alle sue parole, a partire dal 2021 Marvel ha infatti intenzione di proporre sul grande schermo ben tre o quattro pellicole all'anno dedicate ai suoi eroi di punta.

Kevin Feige [presidente di Marvel Studios e Chief Creative Officer di Marvel Comics di Marvel Studios, n.d.R.] ci sta lavorando. Ne farà tre o quattro ogni anno. Se un film ha una storia accattivante, cuore e umorismo (due fattori su cui insisto in particolar modo) e se è ben fatto, avrà sempre un pubblico. Staremo a vedere!

Feige ha quindi tutta l'intenzione di continuare a portare nei cinema un gran numero di pellicole a tema supereroistico. Oltre al già citato film su Vedova Nera, nel 2021 avremo infatti Gli Eterni (6 novembre) e la serie TV The Falcon and The Winter Soldier (attesa durante l'autunno del 2020).

Nel 2021 Marvel Studios ha invece in programma quattro film, ossia Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli (12 febbraio), Doctor Strange nel multiverso della follia (previsto per il 7 maggio), Spider-Man 3 (16 luglio) e, ultimo ma non meno importante, Thor: Love and Thunder (atteso il 5 novembre), a cui vanno affiancate anche le serie dedicate a WandaVision, Loki, What If...? e Hawkeye.

Staremo a vedere se il ritmo dei 3/4 film ogni anno verrà preso in considerazione anche per la successiva Fase 5 del Marvel Cinematic Universe, durante la quale è atteso il debutto di Blade, degli X-Men e dei Fantastici Quattro (i cui piani specifici sono al momento ancora avvolti nel mistero), oltre al ritorno di Ant-Man.

Voi siete ancora "affamati" di film tratti da supereroi Marvel Comics?

Leggi anche

      Cerca