The Witcher, la stagione 2 già confermata da Netflix

The Witcher è senza dubbio una delle serie più attese del momento. Netflix dimostra di avere totale fiducia nel progetto, al punto da confermare la stagione 2 ancora prima dell'uscita della 1 (prevista il 20 dicembre 2019).

Nel mondo sempre più affollato e competitivo dello streaming, il tempo è diventato un fattore prezioso. Così prezioso, da spingere tutte (o quasi) le varie piattaforme a rinnovare con grande anticipo i loro prodotti di punta o quelli che ritengono tali.

Di recente, Apple TV+ ha dato l'ok a nuovi episodi di For All Mankind, See e Dickinson. E Amazon Prime Video ha fatto lo stesso per Carnival Row. Ma Netflix si è spinta oltre. La compagnia di Reed Hastings ha confermato la stagione 2 di The Witcher ancora prima dell'esordio della serie, fissato il 20 dicembre 2019.

L'annuncio è arrivato con un post su Twitter::

Secondo quanto scrivono Deadline e Variety, la seconda stagione si comporrà di 8 episodi come la prima e la produzione inizierà a Londra nei primi mesi del 2020, per una data di uscita prevista nel 2021. Henry Cavill tornerà a vestire i panni del protagonista, Geralt di Rivia, e con lui ci saranno anche Anya Chalotra (Yennefer) e Freya Allan (Ciri).

La showrunner Lauren Schmidt Hissrich ha commentato la notizia con comprensibile entusiasmo:

Sono così elettrizzata all'idea di poter confermare che torneremo nel Continente per continuare a raccontare le storie di Geralt, Yennefer e Ciri, ancora prima che i fan abbiano visto la stagione 1 di The Witcher.

La serie, che è già stata definita il "Game of Thrones di Netflix", si basa sulla omonima collana di romanzi dell'autore polacco Andrzej Sapkowski e racconta di un mondo immaginario popolato da uomini, creature fantastiche e mostri. Il protagonista è lo "strigo" (un guerriero con poteri soprannaturali) Geralt di Rivia.

I nuovi episodi saranno scritti ancora da Schmidt Hissrich, che tornerà anche nel ruolo di produttore esecutivo, insieme a Tomek Baginski, Jason F. Brown, Sean Daniel, Mike Ostrowski, Steve Gaub e Jarosław Sawko.

Intanto, è partito il conto alla rovescia per la stagione 1.

Leggi anche

      Cerca