Marvel realizzerà nuove serie TV al di fuori di Disney+?

Kevin Feige starebbe considerando una nuova serie per l'emittente ABC.

Disney/Wikipedia Il logo di Marvel

Con il debutto di Disney+, i contenuti Marvel sono divenuti prerogativa della Casa di Topolino. Ciò ha penalizzato non poco Netflix, che fino a quel momento si riservava il diritto di godere degli show sui supereroi. L'era attuale vede Marvel impegnata su una serie di esclusive per la piattaforma Disney, tra cui gli show Loki, WandaVision e The Falcon and the Winter Soldier, ma sembra che la situazione possa cambiare nel breve periodo.

Nonostante la notizia della fine di Agents of SHIELD (serie prodotta da Marvel per ABC) con la settima stagione, La Casa delle Idee pare non sia pronta a dedicarsi completamente a Disney+. Sembra infatti che ABC stia discutendo con Kevin Feige, capo dei Marvel Studios, per la realizzazione di un nuovo show. Karey Burke, presidente di ABC, ha spiegato:

Adoriamo i nostri partner presso Marvel e siamo tristi di vedere Agents of SHIELD concludersi, è stata una grande parte della nostra storia. Non vediamo l'ora di lavorare con Kevin Feige, abbiamo iniziato a discutere di come potrebbe essere un nuovo show Marvel per ABC. Finora l'attenzione di Marvel è stata rivolta a Disney+, ed è giusto.

Insomma, nonostante la fine di Agents of SHIELD il network americano potrà contare, se le trattative andassero a buon fine, su un nuovo show che renderà felici i fan dei fumetti. D'altronde, in seguito alla chiusura di Marvel Television, è Feige che si occupa della programmazione per le reti televisive (oltre agli show previsti per il servizio streaming di Disney).

Siete curiosi di sapere quale serie potrebbe essere prodotta Marvel fuori da Disney+?

Via: Digital Spy

Leggi anche

      Cerca