Doctor Strange in the Multiverse of Madness, le riprese in Norvegia

Marvel Studios Un'immagine di Doctor Strange

Le riprese del nuovo film dedicato allo Stregone Supremo si terranno anche in Norvegia.

Doctor Strange in the Multiverse of Madness è il nuovo e atteso capitolo del Marvel Cinematic Universe dedicato allo Stregone Supremo diretto con molta probabilità da Sam Raimi (autore della trilogia di Spider-Man con Tobey Maguire), dopo l'abbandono da parte di Scott Derrickson.

Ora, il portale Hnentertainment ha confermato che il film Marvel sarà girato in parte in Norvegia, oltre che nei Longcross Studios nel Surrey, in Inghilterra.

Il paese scandinavo è già stato di recente teatro di scena per la produzione di Black Widow e No Time to Die, rispettivamente lo standalone dedicato al personaggio di Vedova Nera (interpretato nuovamente da Scarlett Johansson) e l'ultimo capitolo della saga di James Bond con Daniel Craig (da poco posticipato al mese di novembre).

Per Doctor Strange in the Multiverse of Madness sono previste anche alcune riprese in esterni a New York City, nonostante l'emergenza Coronavirus abbia generato alcune speculazioni su un eventuale rinvio dell'inizio dei lavori (non ancora confermato da Disney).

Il personaggio è nato nel 1963 tra le pagine del numero 110 della collana "Strange Tales", da un'idea del disegnatore Steve Dikto. 

Benedict Cumberbatch riprenderà il ruolo di Stephen Strange, apparso per l'ultima volta in Avengers: Endgame (uscito nei cinema italiani lo scorso 24 aprile). Nel film è prevista anche la presenza di Elizabeth Olsen, che interpreterà invece Scarlet Witch (attesa anche nella serie Disney+ WandaVision, a cui il film sarà legato a doppio filo).

Ricordiamo che il sequel di Doctor Strange farà parte della Fase 4 del MCU ed è previsto nelle sale americane dal 7 maggio 2021.

Quanto aspettate il ritorno dello Stregone Supremo sul grande schermo?

  • Doctor Strange in the Multiverse of Madness sarà nei cinema americani dal 7 maggio 2021.

  • Il sequel di Doctor Strange sarà collegato alle serie TV live-action WandaVision e Loki, entrambi prossimamente disponibili sul servizio Disney+.

      Cerca