The English Game: trailer della serie Netflix del creatore di Downton Abbey

Pubblicato il trailer di The English Game: la serie in sei episodi racconta le origini del calcio nella Gran Bretagna del 1800 e sarà disponibile dal 20 marzo.

Julian Fellowes è il creatore della nuova serie Netflix in costume. Il trailer in testata rivela subito l’ambientazione storica di The English Game.

La serie racconta le storie di due calciatori appartenenti a classi sociali diverse, il cui legame favorirà la diffusione del calcio tra le classi meno abbienti. 

NetflixThe English Game - serie TV Netflix

La presenza di Julian Fellowes nel progetto è sicuramente una garanzia, visto che a lui si deve un’altra fortunata serie in costume come Downton Abbey

 The English Game: la trama

La serie in sei episodi ruota intorno a due giocatori realmente esistiti: Lord Arthur Kinnaird e l’operaio scozzese Fergus Suter. Quest’ultimo, per esempio, è stato il primo calciatore professionista riconosciuto ufficialmente come tale. 

I due sono considerati i pionieri della diffusione del calcio in Gran Bretagna. La serie Netflix, infatti, esplorerà proprio gli anni in cui i due protagonisti giocavano a calcio, contribuendo con la loro bravura a rendere popolare questo sport anche tra le classi meno ricche. Fino alla comparsa sul campo di Kinnaird e Suter, il calcio era considerato un gioco per soli gentiluomini.

NetflixUna scena tratta da The English Game - serie TV

La serie avrà anche un importante risvolto sociale e storico, come ha dichiarato il produttore Rory Aitken: 

Il fatto che i cambiamenti sociali in Gran Bretagna e quelli interventi nel calcio si rispecchiassero a vicenda è incredibilmente interessante. È difficile realizzare un prodotto sullo sport, perché puoi vedere partite incredibili ogni settimana alla televisione… ci siamo resi conto, però, che poteva funzionare vedere come lo sport si innesta in un contesto drammatico diverso da quello sul campo.

The English Game: il cast

Nei ruoli principali ci sono Edward Holcroft alias Arthur Kinnaird e Kevin Guthrie alias Fergus Suter. 

NetflixKevin Guthrie nella serie The English Game
Kevin Guthrie alias Fergus Suter

Tutti gli attori impegnati nei ruoli dei calciatori hanno seguito un lungo training di preparazione sportiva presso il Trafford Training Centre di Carrington, dove si allena la squadra del Manchester United. 

Come ha spiegato il produttore Aitken, la difficoltà è consistita anche nell’imparare a giocare come si faceva nel 1800: 

Il training sportivo è stata tra le parti più impegnative delle riprese, perché giocare a calcio prevede una certa conoscenza tecnica. Quindi sono stati necessari mesi di allenamento per giocare nello stile del 1880, che è incredibilmente diverso da quello di oggi. 

NetflixEdward Holcroft nella serie The English Game
Edward Holcroft alias Arthur Kinnaird

Il resto del cast include: 

  • Charlotte Hope (Game of Thrones)
  • Craig Parkinson (Black Mirror)
  • James Harkness (The Victim)
  • Niamh Walsh (Jamestown)
  • Gerard Kearns (Shameless)
  • Joncie Elmore (Downton Abbey)
  • Sam Keeley  (The Cured)
  • Daniel Ings (The Crown)
  • Kate Dickie (Game of Thrones)
  • La serie in 6 episodi sarà disponibile su Netflix dal 20 marzo 2020. 

  • Sì, The English Game è ambientata nel 1800 e ruota intorno a due calciatori realmente esistiti: Lord Arthur Kinnaird e Fergus Suter. Ai due si deve la diffusione del calcio anche tra le classi popolari. 

  • Il cast di The English Game include Kevin Guthrie, Edward Holcroft, Charlotte Hope, Craig Parkinson, James Harkness, Niamh Walsh, Gerard Kearns, Joncie Elmore, Sam Keeley, Daniel Ings e Kate Dickie.

      Cerca