The Batman, ecco come sarebbe Johnny Depp nei panni di Joker

Warner Bros. Batman e la sua super macchina in The Batman

Una fan art mostra l'interprete di Jack Sparrow nei panni dell'acerrimo nemico dell'Uomo Pipistrello.

The Batman è un film molto atteso dai fan del supereroe DC e la presenza di un Joker interpretato da Johnny Depp, per qualcuno, non stonerebbe affatto. Sono in molti d'altronde a suggerire che un film di Batman senza il suo supervillain potrebbe non funzionare. C'è allora chi ha cominciato a fantasticare sull'attore che potrebbe vestire i panni del Principe Pagliaccio del Crimine nella pellicola di Matt Reeves, sebbene non ci sia la certezza della presenza del personaggio.

Alcuni fan hanno indicato la star di Pirati dei Caraibi come interprete ideale per il ruolo, e un artista ha persino creato una fan art che mostra Depp nei panni di Joker. Eccola qui!

La fan art è opera dell'utente Instagram @death.streak_art ed è davvero straordinaria. Non c'è un vero e proprio modello di riferimento per questa versione di Joker: non ha molto in comune con il personaggio anarchico interpretato da Heath Ledger, né con il recente Arthur Fleck di Joaquin Phoenix. Non è neppure somigliante al clown di Jared Leto in Suicide Squad. Forse richiama un po' il Joker di Jack Nicholson nella pellicola diretta da Tim Burton e sicuramente non è un difetto.

Il futuro di The Batman

Nonostante Matt Reeves non abbia confermato dei sequel per The Batman, alcune voci di corridoio sembrerebbero suggerire che il regista abbia firmato per una trilogia. Nel 2017, Reeves ha dichiarato:

Vedete, bisogna iniziare con una storia che cominci qualcosa. Mentirei se dicessi che gli archi narrativi de Il pianeta delle scimmie fossero stati pianificati da subito, perché non era così: è uno dei quei casi in cui il personaggio principale è molto potente e la possibilità c'era sin dall'inizio, ma non si sapeva come la storia andasse dalla A alla Z.

Matt Reeves ha diretto il secondo e il terzo capitolo della trilogia reboot de Il pianeta delle scimmie (Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie e The War - Il pianeta delle scimmie), mentre il primo film (L'alba del pianeta delle scimmie) venne girato da Rupert Wyatt. Reeves ha così aggiunto:

Quando ho preso il timone di Apes Revolution, la storia che volevo raccontare era diversa da quella che mi avevano presentato. Quindi c'erano delle idee generali che erano state formulate alla nascita de L'alba del pianeta delle scimmie, per esempio il modo in cui la storia potesse essere raccontata, ma non erano state strutturate. E quando Mark Bomback [lo sceneggiatore, n. d. R.] e io abbiamo iniziato a lavorare a Apes Revolution sapevamo quali fossero i nostri obiettivi, solo non avevamo idea di come saremmo potuti arrivarci. E direi che questo è il modo in cui vedo una storia di Batman: ci vuole l'ambizione per una serie di storie, ma la cosa più importante sarà raccontarne una prima eccezionale.

Di recente, Reeves ha mostrato il costume del Giustiziere Incappucciato di Robert Pattinson in un video.

Vi piacerebbe vedere Johnny Depp in The Batman?

Via: ComicBook

      Cerca