Hugh Jackman: 'Marvel se la caverà benissimo con un nuovo Wolverine'

20th Century Fox Un'immagine con Hugh Jackman nei panni di Wolverine

Dopo l'acquisizione di Fox da parte di Disney, è possibile che il mondo degli X-Men venga ulteriormente sviluppato e che torni anche Wolverine, nonostante l'abbandono del ruolo da parte di Hugh Jackman.

Per un attore, lasciare andare un personaggio con il quale si sono condivisi tanti anni non deve essere semplice.

Eppure, Hugh Jackman, a distanza di tre anni da Logan - The Wolverine e dalla sua ultima interpretazione del mutante Marvel, ammette di essere a suo modo sereno riguardo al suo abbandono del ruolo.

Durante un’intervista a Daily Beast, l’attore australiano ha infatti parlato di come, secondo lui, era arrivato il tempo di lasciare il mondo degli X-Men:

Sapevo che era giusto per me lasciare la festa – non solo per me, ma anche per il personaggio. Qualcun altro lo farà suo. È la cosa bella dei personaggi.

Wolverine è stato uno dei personaggi più significativi della saga degli X-Men, iniziata ormai vent’anni fa, tanto da comparire in ben sette film (X-Men, X-Men, X-Men – Conflitto finale, X-Men - Le origini: Wolverine, Wolverine – L’immortale, X-Men – Giorni di un futuro passato e Logan – The Wolverine), senza contare le due apparizioni in X-Men – L’inizio e X-Men: Apocalisse.

20th Century FoxUn'immagine con Hugh Jackman nei panni di Wolverine nel film Logan - The Wolverin

Tuttavia, all'inizio Hugh Jackman non pensava di poter interpretare Wolverine e, soprattutto, che il personaggio potesse dargli un enorme successo internazionale:

Ho fatto il provino, così come migliaia di persone in tutto il mondo e sono sicuro di essere entrato in gara già dalle prime fasi. Dougray Scott ottenne la parte, mentre Russell Crowe la rifiutò – questo è il secondo ruolo che ho ottenuto perché Russell ha deciso di non accettarlo. È stato buono con me, Russ. L’altro ruolo era per Australia. In realtà, ho avuto il ruolo nove mesi dopo aver fatto l'audizione per la prima volta. Sono stato solo provinato un’altra volta dopo che Dougray venne contattato per un ruolo in Mission: Impossible 2, quindi non avevo idea di chi avrebbero contattato e non mi aspettavo che sarei stato io.

Inoltre, l'attore ha ricordato quando ha capito di aver ottenuto la parte di Wolverine:

Riguardo il mio ultimo provino, mi ricordo di esserci andato e il mio agente mi disse: “Ehi, sarà fantastico perché verrà a vederlo anche il capo dello studio”. Così ho capito che avrei interpretato Wolverine. Non avrei mai pensato di ottenere la parte. Non avevo idea che sarebbe successo.

E voi, cosa ne pensate? Quale attore potrebbe raccogliere il testimone ed interpretare Wolverine dopo Hugh Jackman?

      Cerca