Netflix, le nuove serie TV di maggio 2020: Skam Italia 4, The Eddy, Hollywood

Netflix Una scena di Skam

Le serie di Ryan Murphy e di Damien Chazelle, l’attesa nuova stagione di Skam e la nuova storia del creatore de La Casa di Carta. Il maggio seriale di Netflix si preannuncia esplosivo.

Maggio, la primavera è in fiore e su Netflix sbocciano anche tanti nuovi arrivi, film e soprattutto serie.

Dopo le comedy, i crime e i teen drama di aprile, nel mese in arrivo il catalogo della piattaforma di streaming accoglierà interessanti new entry di vario genere, dall’attesissima e italianissima Skam al nuovo lavoro di Damien Chazelle, The Eddy, passando per le vicende leggere e spumeggianti della Sex and the City spagnola, Valeria.

Ce n’è per tutti i gusti. Netflix aggiorna il proprio catalogo serie con novità da tutti i paesi, dal Belgio agli Stati Uniti, dalla Colombia alla Francia. Nella vasta offerta, fioccano tanti titoli e non manca il girl power: storie di donne forti, donne unite, donne coraggiose, donne alle prese con crimini e misfatti ma anche con il complesso mondo delle relazioni sentimentali.

Lavoro a mano armata riprende il delicato tema della crisi e della disoccupazione, mentre Into the Night racconta di un futuro post-apocalittico, in cui gli uomini sono in guerra con il sole e il distopico Tribes of Europa, dai creatori di Dark, racconta di un continente dalla popolazione decimata. Da non perdere i nuovi lavori di Ryan Murphy, Hollywood (sugli splendori del cinema classico) e The Eddy, di Damien Chazelle, che racconta di un jazz club parigino (… e già si sente l’atmosfera di La La Land). 

Non resta che mettersi comodi e pregustare le storie di maggio.

Hollywood (stagione 1) - 1 maggio

In arrivo una nuova serie che fa sognare (ma anche prendere consapevolezza), sui fasti della Hollywood classica degli anni ’50.

Ryan Murphy e Ian Brennan hanno creato questa new entry, che debutterà il 1 maggio in 7 episodi. Hollywood è costellata di riferimenti ai grandi divi del cinema classico, come Vivien Leigh e Rock Hudson, le loro fragilità e i meccanismi di potere che dominavano l’epoca. Lo stile inconfondibile, cinico e sfavillante di Ryan Murphy si prepara ad accompagnare questo viaggio a ritroso negli splendori, e nelle loro ombre.

Felice o quasi (stagione 1) - 1 maggio

Serie argentina e dramedy sulla storia di Sebastián, un conduttore radiofonico che cerca di conquistare il successo e, allo stesso tempo, conciliare il suo lavoro e la famiglia: la ex moglie, da cui si sta separando anche se è ancora innamorato, e i loro due figli. Sebastián sta vivendo un momento di crisi, esistenziale e lavorativa.

Ha davvero quello che vuole? È pronto ad andare avanti o la felicità se l'è lasciata alle spalle?

Into the Night (miniserie) – 1 maggio

Il 1 maggio segna anche il debutto di Into the Night, miniserie belga sci-fi tratta dal racconto The Old Axolotl, del polacco Jacek Duka.

La storia parla di un universo post-apocalittico dove, improvvisamente, i raggi del sole cominciano a essere letali. L’equipaggio e i passeggeri di un aereo, minacciati da un uomo che in realtà vuole salvarli, si vedono costretti a viaggiare verso ovest per rimanere il più possibile nell’oscurità.

Dynasty (stagione 3) – 1 maggio

Dai creatori Esther Shapiro e Richard Alan Shapiro, è in arrivo la terza stagione del reboot di Dynasty.

In questo terzo capitolo della serie CW rilasciata sulla piattaforma troveremo grandi cambiamenti di cast, come Alexis Carrington che (dopo una plastica facciale) non avrà più le sembianze di Nicollette Sheridan ma quelle di Elaine Hendrix. Scopriremo anche il mistero di due corpi ritrovati in casa Carrington e una serie di altri colpi di scena, rivelazioni e ribaltamenti.

Tribes of Europa (stagione 1) - 1 maggio

Dai produttori di Dark, una nuova serie tedesca distopica sui survivor di un mondo decimato.

È il 2070 e l’Europa è in preda a una catastrofe globale che ha ridotto la popolazione e l’ha divisa in tribù rivali. Tre fratelli cercano di sopravvivere e cambieranno di nuovo gli assetti del continente europeo.

La serie è creata da Philip Koch, che si occupa anche della regia.

The Reckoning (stagione 1) - 1 maggio

Miniserie britannica in due parti sul dilemma morale di una donna, che ha bisogno assolutamente di una grossa somma per operare la figlia, malata di tumore. Inaspettatamente le vengono offerti 5 milioni di sterline per uccidere una persona crudele. Come si comporterà? Nel cast Ashley Jensen e Max Beesley.

La serie è datata 2011.

Colony (stagione 3) - 2 maggio

Terza stagione della serie Colony, che schiera Josh Holloway e Sarah Wayne Callies ed è ambientata in una distopia in cui gli USA sono divisi in blocchi e un’invasione aliena impedisce di passare da un blocco all’altro. Alla fine della seconda stagione abbiamo visto i Bowman forzare il blocco, ritrovare il figlio e nascondersi in una baita, mentre gli alieni attaccano la terra.

Good Girls (stagione 3) - 3 maggio

È in arrivo anche la terza stagione di Good Girls, la storia delle madri Beth, Annie e Ruby alle prese con le conseguenze della rapina al supermercato. Ritroveremo le tre amiche e casalinghe di Detroit che hanno deciso di cambiare vita. La terza stagione in arrivo su Netflix è comprensiva di 16 episodi.

Le "brave ragazze" sono pronte a tornare in affari, ora che si sono accorte che "cash is queen".

Workin’ Moms (stagione 4) - 6 maggio

Questa serie dramedy canadese che ha debuttato nel 2017 è arrivata alla quarta stagione. Il cast, composto da Catherine Reitman, Jessalyn Wanlim, Dani Kind e Juno Rinaldi, rappresenta un gruppo di mamme trentenni a Toronto, alle prese con il rapporto tra famiglia e carriera.

Nella nuova stagione le scopriremo ancora coinvolte nei grandi e piccoli conflitti quotidiani che derivano dall’essere madri lavoratrici.

The Eddy (stagione 1) - 8 maggio

Grande attesa per il debutto di The Eddy, la serie del regista Premio Oscar di La La Land, Damien Chazelle. André Holland, rivelazione di Moonlight, interpreta il protagonista Elliot Udo, un pianista jazz (che ci ricorda proprio Sebastian di La La Land) nella Parigi multiculturale. La storia ruota intorno a The Eddy, un club jazz. Accanto a Holland nel cast troviamo interpreti di tutto il mondo: la polacca Joanna, i francesi Tahar Rahime Leïla Bekhti e l’americana Amandla Sternberg.

Dead to Me - Amiche per la morte (stagione 2) - 8 maggio

Black comedy al femminile che torna per la sua seconda stagione. Tornano anche le protagoniste Christina Applegate e Linda Cardellini, Jen e Judy, alle prese con un nuovo mistero.

In questa seconda stagione, come nella prima, si approfondiranno le dinamiche di queste due donne, che hanno ucciso reciprocamente le proprie dolci metà. Unite di nuovo da un omicidio, quello di Steve, cercheranno di cooperare per cancellare le tracce.

Valeria (stagione 1) - 8 maggio

È pronta a sbarcare su Netflix anche quella “Sex and the City alla sangria”, la storia della scrittrice Valeria e delle sue amiche. In preda al blocco dello scrittore, la donna, che ha lasciato il posto fisso per coltivare questa nuova carriera, si lascia andare alla “vida loca” con le amiche e conosce un uomo in grado di darle un’idea (e mettere a repentaglio il suo matrimonio).

Valeria debutta su Netflix con una sceneggiatura tratta dai libri di Elisabet Benavent. La protagonista della serie è l’attrice Diana Gómez.

Skam Italia 4 – 15 maggio 

Una delle serie più attese del mese di maggio è il teen drama Skam Italia, arrivato alla sua quarta stagione dopo aver debuttato con le prime tre su Timvision. Dopo le stagioni dedicate a Eva, Martino ed Eleonora, è la volta di Sana, che s’innamorerà di un ragazzo, l’amico di suo fratello, e dovrà risolvere il conflitto tra l’integrazione che tanto desidera e la rigidità delle regole della sua religione.

Skam Italia è tratta da un format norvegese, che ha avuto molto successo ma si è fermato alla quarta stagione. I fan sperano che la serie italiana, sviluppata da Ludovico Bessegato, possa proseguire.

White Lines (stagione 1) - 15 maggio

Nuova serie di Álex Pina, creatore de La Casa di Carta. White Lines è ambientata a Ibiza e racconta del ritrovamento di un dj di Manchester a 20 anni dalla sua scomparsa.

A indagare sul caso sarà sua sorella Zoe, che scoprirà un mondo parallelo, ibizenco, fatto di sballo, musica elettronica, yatch, lusso e strani giri. Nel ruolo di Zoe troviamo Laura Haddock, affiancata da Marta Milans, Juan Diego Botto, Nuno Lopes, Daniel Mays, Laurence Fox e Angela Griffin.

Sarà un nuovo successo in stile La Casa di Carta?

Lavoro a mano armata (stagione 1) - 15 maggio

Serie francese tratta dal noir di Pierre Lemaitre, pubblicato da Fazi. Un disoccupato di 57 anni non si rassegna alla crisi. Dopo aver perso un lavoro prestigioso e in estrema difficoltà, è ossessionato dall’idea di entrare nella multinazionale Exxya, a costo di allontanarsi dalla moglie, di umiliarsi, di ricorrere a qualunque metodo.

Chichipatos - I ciarlatani (stagione 1) - 15 maggio

Titolo italiano I ciarlatani. Questa comedy colombiana, scoppiettante e colorata, creata da Dago García, racconta di un mago da varietà che, durante uno spettacolo, fa scomparire un malavitoso e poi non sa più come farlo riapparire, finendo in un tunnel di guai.

Leggera e divertente, promette di intrattenere e divertire. Nel cast troviamo Antonio Sanint, attore specializzato in stand up comedy, insieme a María Cecilia Sánchez e Mariana Gómez.

Il colore delle magnolie (stagione 1) - 19 maggio

Serie rosa in 10 episodi tratta dai romanzi di Sherryl Woods, Il colore delle magnolie è ambientata in una cittadina della South Carolina e racconta di una donna, Maddie Townsend, impegnata tra lavoro e famiglia, che si ritrova anche a destreggiarsi tra un marito fedifrago e uno spasimante improbabile. Accanto a lei ci sono le sue amiche del cuore, Helen e Dana Sue.

La protagonista è interpretata da Joanna García Swisher, le sue amiche da Brooke Elliott e Heather Headley.

Control Z (stagione 1) - 22 maggio

Control Z è una nuova serie messicana, pronta a debuttare su Netflix, con una trama che ricorda un cult anni Duemila: Gossip Girl. La storia è ambientata in un liceo dove un hacker comincia a svelare i segreti più torbidi degli studenti. A rivelarli sono gli stessi ragazzi, ricattati dall’hacker e costretti a raccontare le vite degli altri per proteggersi.

Sofia, una liceale determinata a porre fine a questo pericoloso dilagare di gossip, decide di intervenire e sfidare l’hacker, usando le sue stesse armi.

Space Force (stagione 1) - 29 maggio

Grande attesa anche per Space Force, serie comedy creata da Greg Daniels e Steve Carell, con lo stesso Carell, John Malkovich, Ben Schwartz, Diana Silvers e Tawny Newsome.

Space Force è ambientata nelle forze spaziali degli Stati Uniti e la storia segue le divertenti vicende di un gruppo di impiegati governativi.

Per restare sempre aggiornati sulle nuove uscite e il palinsesto della piattaforma Netflix potete consultare il catalogo qui.

Leggi anche

      Cerca