Prima di Robert Downey Jr., 8 attori che sono quasi diventati Iron Man

Marvel Studios Robert Downey Jr. nei panni di Iron Man

Otto attori sono andati vicini ad accaparrarsi la parte del protagonista in Iron Man. Eccoli tutti.

Oggi è impensabile immaginare qualcuno di diverso da Robert Downey Jr. interpretare l'amato Tony Stark aka Iron Man. Eppure, prima che nel maggio del 2008 il mondo dei supereroi al cinema cambiasse per sempre, Robert Downey Jr. non era il solo attore in lizza per la parte, ottenuta grazie a un mix di carisma, talento comico e gravitas che secondo Jon Favreau facevano di lui il Tony Stark perfetto.

Se Downey Jr. non fosse riuscito a convincere Favreau, avremmo visto un Iron Man diverso, probabilmente interpretato da uno dei seguenti otto attori presi in considerazione dalla produzione del primo capitolo di Iron Man nel 2008.

Tom Cruise

Paramount Pictures/20th Century FoxTom Cruise, protagonista di Mission: Impossible - Fallout
Tom Cruise in una scena di Mission: Impossible - Fallout

Recentemente sono emerse interessanti indiscrezioni secondo le quali Tom Cruise, una delle icone di Hollywood, sarebbe stato abbastanza vicino a ottenere il ruolo di Tony Stark/Iron Man.

In una recente intervista, che risale alle riprese del sesto capitolo del franchise di Mission: Impossible, Cruise ha spiegato:

Non ci sono andato poi così vicino. Adoro Robert Downey Jr. e non riesco a immaginare nessun altro in quel ruolo. È perfetto per lui.

È difficile pensare a qualcuno che non sia RDJ nel ruolo di Iron Man, ma non possiamo negare che il lavoro fisico e acrobatico che Cruise ha svolto negli action movie di cui è stato protagonista nel corso della sua carriera cinematografica lo avrebbero reso un Iron Man decisamente credibile.

Hugh Jackman

20th Century FoxHugh Jackman avrebbe potuto interpretare Iron Man
Hugh Jackman in una scena del film Australia

Tra pellicole e diversi cameo, Hugh Jackman ha vestito i panni del mutante Wolverine per ben undici volte. L'attore australiano è stato a lungo legato al mondo dei supereroi a fumetti e forse proprio per questo è stato preso in considerazione per prestare il proprio volto a Tony Stark prima di Robert Downey Jr.

Oltre a possedere le qualità fisiche adatte alla parte, impegnato al cinema, a teatro e in TV, Jackman è uno degli attori più talentuosi della sua generazione, tanto da trovarsi a un passo dall'essere onorato con il prestigioso EGOT (acronimo che indica i vincitori di Emmy Award, Grammy Award, Premio Oscar e Tony Award).

Nicolas Cage

RLJ EntertainmentUna foto di Nicolas Cage
Nicolas Cage in Cane mangia cane

E se dietro l'armatura di Iron Man si fosse celato il volto di Nicolas Cage? Il nome dell'attore viene associato ai più disparati franchise e il Marvel Cinematic Universe non fa eccezione. Si sono rincorsi rumor riguardo a una sua possibile partecipazione al terzo film di Batman di Joel Schumacher, così come allo Spider-Man Sam Raimi o al Superman Lives di Tim Burton. Non deve sorprendere, allora, che sia stato sul punto di interpretare Tony Stark.

Sam Rockwell

Samuel Goldwyn FilmsSam Rockwell avrebbe potuto essere Iron Man
Sam Rockwell nel film La formula della felicità

Prima che il casting di Downey, Jr. divenisse ufficiale, il regista Jon Favreau aveva chiesto a Sam Rockwell di tentare un'audizione per la parte. A quel tempo, Rockwell era noto per la sua abilità di interprete nell'esprimere una vasta gamma di emozioni. Risultava credibile in ogni circostanza, sia che desse volto al cattivo, sia al bravo ragazzo. Camaleontico e versatile, Rockwell sarebbe stato una scelta azzeccata per il ruolo e non sorprende che Favreau abbia pensato proprio a lui per dar vita al personaggio cardine del MCU.

Pur non avendo interpretato Iron Man nella serie di film, Rockwell è entrato a far parte del franchise con Iron Man 2, quando ha interpretato la sua nemesi, Justin Hammer.

Timothy Olyphant

Walt Disney Studios Motion PicturesL'attore Timothy Olyphant
Timothy Olyphant in Sono il numero quattro

Timothy Olyphant si è presentato alle audizioni di Iron Man nel 2007, e fece il provino lo stesso giorno di Robert Downey Jr.

A Olyphant non è mai stato offerto il ruolo in via ufficiale, così non sapremo mai se, in caso fosse riuscito ad avere la meglio, l'avrebbe accettato o meno. Pare infatti che l'attore sia restio al partecipare a franchise cinematografici: dopo aver rifiutato la parte poi andata a Vin Diesel in Fast and The Furious, non ha neppure accettato di partecipare al sequel di Hitman del 2007.

Rob Lowe

CBSRob Lowe
Rob Lowe in un episodio della serie Code Black

Nel 2004, quando i piani per un film su Iron Man erano ancora in via di sviluppo, una fonte rimasta anonima che lavorava sul set di Fantastici Quattro (il film con Chris Evans nel panni della Torcia Umana) aveva sentito fare più volte il nome di Rob Lowe. A quel tempo, però, Lowe aveva già rivolto la propria attenzione alla TV e, dopo aver terminato le riprese di The West Wing, ha proseguito nella carriera televisiva divenendo il volto di altri noti show, come Brothers & Sisters o Parks and Recreation.

Leonardo DiCaprio

01 DistributionLeonardo DiCaprio in The Wolf of Wall Street
Leonardo DiCaprio in una scena di The Wolf of Wall Street

Favreau non aveva intenzione di scegliere un attore troppo noto per lanciare il Marvel Cinematic Universe. Secondo il regista, il bello di questo genere di film è che non richiedono la partecipazione di una star del calibro di Tom Cruise: “Iron è la star, il supereroe è la star”, non l'attore che lo interpreta.

Ciononostante, uno dei nomi che spiccano tra quelli dei possibili candidati alla parte di Iron Man è quello di Leonardo DiCaprio, non esattamente un novellino nell'ambiente.

Probabilmente, dopo Titanic non c'è stato film per il quale DiCaprio non sia quantomeno stato preso in considerazione, Iron Man non fa eccezione.

Clive Owen

Universal StudiosClive Owen in Children of Men
Clive Owen in I figli degli uomini, di Alfonso Cuarón

L'attore britannico, interprete di Dwight McCarthy in Sin City, è l'ultimo della nostra lista. Sarebbe stato certamente in grado di dar vita a un Tony Stark diverso da quello portato sullo schermo da Robert Downey Jr., probabilmente meno spiritoso, ma altrettanto affascinante.

 

Dai uno sguardo anche alla lista di attori che potevano diventare Capitan America e che sono arrivati vicino al ruolo di Thor.

Leggi anche

      Cerca