Chi è Sofia Carson, la protagonista di Feel the Beat

Netflix Tutto ciò che sappiamo su Sofia Carson, la protagonista di Feel the Beat

L'avete vista su Disney Channel. L'avete vista su Premium. L'avete vista su Netflix. La protagonista di Feel the Beat, Sofia Carson, è una delle nuove promesse di Hollywood, e c'è già chi la definisce "la prossima Jennifer Lopez".

Attrice; cantante; ballerina; Sofia Carson è quella che gli inglesi chiamerebbero triple threat, una tripla minaccia, riuscendo così bene in tutti i campi appena citati, e la scorsa settimana il suo ultimo film, Feel the Beat, ha fatto la sua comparsa su Netflix.

Ma qual è la sua storia? Scopriamolo insieme.

Biografia

Sofía Daccarett Char (il nome Carson lo riprenderà dalla nonna materna, Lauraine Carson) nasce il 10 aprile 1993 a Ft. Lauderdale, Florida, da genitori Colombiani, José F. Daccarett e Laura Char Carson, quest'ultima membro di un'importante famiglia di politici di Barranquilla.

View this post on Instagram

11 MILLION. It’s taken me some time to post about this....No photo, no video, nothing ever felt special enough. Nothing captured the overwhelming emotions that were running through my heart. Until last night. My mom and sister sent me these videos while I was in the middle of rehearsals; I watched them, and suddenly the biggest smile inched across my face. As I watched the videos, I saw the little girl who used to dress up, put bandannas on her head, sing and dance across her living room floor with such confidence & such certainty. Certain that this is exactly what she was meant to do with her life. Certain that this wasn’t just something she loved, it was who she was. I remember the little girl who dreamt the wildest dreams, the little girl who danced for hours on end, who wrote countless songs, the little girl who never stopped because she couldn’t stop. Because her dream was her everything. And she would never stop until it came true. To the little girl I left behind, I promise to carry you with me wherever I go♥️ So (as I hold back tears and take a deep breath) I just wanted to say THANK YOU. From the bottom of my heart. Because never in my wildest of wild dreams did I ever imagine I would be here, with 11 million of you who have chosen to be on this journey with me. Who allow me to share my heart with you. And who in return give me all the love in the world. I am the luckiest girl in the world. I love you. Thank you.

A post shared by Sofia Carson (@sofiacarson) on

Fin da piccola Sofia mostra attitudine per la danza e la musica, e già all'età di tre anni inizia a prendere lezioni di ballo. Nel 2001 fa il suo debutto sul palcoscenico in una produzione teatrale de Il Mago di Oz, a Miami. Dopo aver frequentato la Carrollton School of the Sacred Heart, una scuola preparatoria per il college, e aver preso parte all'IMPAC Youth Ensemble Program dell'In Motion Dance Studio di Miami (che le permetterà di partecipare a diverse competizioni di ballo in tutto il paese), si iscrive alla UCLA, l'Università della California, dove studia Comunicazione (Broadcast Journalism + International Relations).

Tra il 2012 e il 2014 ha inizio la sua carriera nell'entertainment, prima grazie a un contratto con la BMI (Broadcast Music, Inc.) in qualità di cantautrice, e poi con la sua prima apparizione in tv nella serie di Disney Channel Austin & Ally, dove interpreta il personaggio di Chelsea in un episodio della terza stagione.

Nello stesso anno viene scelta per interpretare il ruolo di Soleil nella serie tv di MTV Faking It - Più che Amiche; anche qui si tratta però di un paio di episodi.

Il vero breakout a livello televisivo è facilmente individuabile in Descendants, il primo di tre film di successo targati Disney Channel con protagonisti i figli dei più iconici villain Disney, dove Sofia interpreta Evie, la figlia della Regina Cattiva di Biancaneve. 

Disney Channel Sofia Carson, Dove Cameron, Cameron Boyce e Booboo Stewart nel poster di Descendants

Essendo un musical, Descendants le fornirà l'opportunità di spaziare anche in campo musicale, esibendosi ovviamente nei numeri strettamente legati al film e interpretati proprio dagli stessi attori, ma anche prendendo parte ai video di altri artisti come Shawn Mendes, il cui brano Believe è stato utilizzato per la colonna sonora della pellicola.

Sofia continuerà a vestire i panni di Evie per altri 4 anni, in Descendants 2 e 3 (sempre diretti da Kenny Ortega, regista e coreografo dei film di High School Musical), ma anche nella serie animata Descendants: Wicked World e tutti i progetti relativi al mondo di Descendants.

Disney Channel Still di Sofia Carson in Descendants: Wicked World

Intanto, prosegue la sua carriera televisiva, come anche quella musicale: tra il 2015 e il 2016, Sofia inizia a lavorare al suo primo album, mentre davanti alla cinepresa si giostra tra un'apparizione nel film di Violetta (Tini: La Nuova Vita di Violetta), un breve stunt come doppiatrice nella seria animata Elena di Avalor (per la parte di Maliga, comparsa in un episodio della terza stagione) e le parti da protagonista in due pellicole, il remake Disney di Adventures in Babysitting, al fianco della collega di Disney Channel Sabrina Carpenter, e il quarto film nella saga di A Cinderella Story, A Cinderella Story: If The Shoe Fits.

Dopo aver firmato un accordo con Hollywood Records e Republic Records, Sofia debutta da solista sulla scena musicale con il singolo Love Is The Name, seguito dal singolo promozionale I'm Gonna Love You, e dalla firma con Capitol Records.

Il 2017 è poi l'anno di Back to Beautiful con Alan Walker e Ins and Outs. Tra l'uscita di un brano e l'altro, Sofia fa da guest star nella serie tv di Disney Channel Soy Luna, e doppia il personaggio di Sandgirl nella serie serie animata Spider-Man per Disney XD. In più, viene scelta come interprete di Ava Jalali, una delle protagoniste dello spin-off della fortunata serie di ABC Family/Freeform Pretty Little Liars, intitolato Pretty Little Liars: The Perfectionists, che però avrà vita breve (verrà cancellato dopo soli 10 episodi).

FreeformEli Brown, Sydney Park e Sofia Carson in una still di Pretty Little Liars: The Perfectionists

Nel 2018 arriveranno le maggiori soddisfazioni sul fronte musicale. Sofia prenderà infatti parte a ben 3 hit EMD, rendendola una delle artiste più ricercate nelle collaborazioni di questo genere: Rumors, di R3hab (con il quale collaborerà anche in altre occasioni, come per I Luv U e Miss U More Than U Know); Different World di Alan Walker; e San Francisco di Galantis. In tv, invece, apparirà in 4 episodi della serie tv di Freeform con Bella Thorne, Famous in Love.

Nel frattempo, Sofia si dedicherà anche ad altro, esibendosi in (e in alcuni casi anche presentando) eventi come i Radio Disney Music Awards, la Thanksgiving Parade di NBC, o lo Speciale per il 60esimo Anniversario di Disneyland su ABC. Nel 2017 viene scelta per cantare l'inno americano al A Capitol Fourth, il concerto annuale atto a celebrare il giorno dell'Indipendenza.

Il 2019 e il 2020 la vedono invece come Ambasciatrice - grazie anche al suo impegno filantropico con l'UNICEF, ma anche l'organizzazione Make-A-Wish e la Fondazione di Ryan Seacrest -, prima per la Latin GRAMMY Cultural Foundation, di cui sarà di fatto la prima Global Ambassador, poi per la celebre marca di prodotti di bellezza Revlon.

Feel The Beat

Il 19 giugno è arrivato su Netflix Feel The Beat, l'ultimo progetto a cui ha partecipato la nostra Sofia.

Su Rotten Tomatoes, il film registra attualmente una percentuale di gradimento del 45% da parte della critica, e del 71% da parte del pubblico, che sembrerebbe aver abbastanza apprezzato la storia di April, a cui Sofia presta il volto.

April Dibrina è una giovane ballerina il cui sogno di sfondare a Broadway sfuma all'improvviso a causa di una situazione davvero bizzarra. Sfrattata dal suo appartamento di New York, la ragazza è praticamente costretta a far ritorno nella piccola cittadina del Wisconsin da cui proviene. Qui April vedrà un'opportunità per tornare in carreggiata, ma per poterla cogliere dovrà prima insegnare a ballare a un gruppo non troppo ben assortito di studenti...

April è una ballerina professionista molto competitiva, e da ballerina, da qualcuno che si è innamorato della danza quando aveva soli tre anni, mi ci ritrovo completamente nel suo viaggio, nel suo amore per il ballo, e in quanto forte sia il suo desiderio di essere una performer impeccabile.

Afferma l'attrice durante un'intervista, commentando il percorso che affronta il suo personaggio nel film. Come vediamo, infatti, April è sempre stata una ragazza estremamente perfezionista, fin da piccola, ma crescendo ha iniziato a mettere sempre più frequentemente l'ambizione al primo posto, anche a costo di trascurare tutto il resto, dagli affetti personali alla sua stessa passione per la danza.

Comprendo anche quanto sia facile perdersi in tutto ciò, e come si possa arrivare a un punto in cui ci si dimentica quasi cos'è che si ama davvero di questa disciplina. Credo che molti possano ritrovarsi in una situazione come questa, nel perdersi cercando di ottenere il massimo, per poi ricordarsi che ciò che conta davvero è amare se stessi, il nostro passato, e la nostra casa, dove siamo circondati da amici e famiglia. C'è un bellissimo ritorno a casa in questa storia.

Sofia e i Social

Sofia è molto attiva su social network come Instagram e Twitter, che usa per promuovere il proprio lavoro e comunicare con i fan, ma anche per portare all'attenzione dei suoi follower importanti temi sociali e iniziative benefiche o, semplicemente, per divertimento... Proprio come tutti noi.

Ma anche:

Probabilmente non sorprenderà nessuno scoprire che i role model dell'attrice di Feel The Beat, come racconta anche in una intervista con Coveteur, sono incredibili performer a tutto tondo come Cher, Barbara Streisand e ovviamente Jennifer Lopez, a cui è stata più volte paragonata, persino dai suoi colleghi.

Sono cresciuta idolatrando donne come Cher, Barbra Streisand, Jennifer Lopez; donne che non sono state costrette a scegliere. Hanno avuto carriere incredibili in campo musicale e cinematografico. È questo il modello che vorrei seguire.

E a noi sembra proprio che sia sulla buona strada...

View this post on Instagram

This is my friend @sofiacarson . So, we made this movie together. We worked very hard, rehearsed a ton, and had way too many laughs. But, what you don’t know, is that Sofia was as committed, passionate, and professional as any actor I’ve worked with so far in my short career. However, what I respect even more about her, is her values with her family and the people she cares about. Sofia and I connected on a lot of similar beliefs and principles. I call her “The Next Jennifer Lopez,” because I know she has the talent, work-ethic, and ambition, to do whatever she dreams of. It was an honor being the Nick to her April, and I’m proud to call her a friend in this business. #feelthebeat #netflixfamily #netflix #netflixfilm

A post shared by Wolfgang Novogratz (@wolfgangnovogratz) on

La chiamo la nuova Jennifer Lopez, perché so che ha il talento, l'etica professionale e l'ambizione per fare tutto ciò che ha sempre sognato.

Così scriveva infatti su Instagram appena qualche giorno fa la sua co-star di Feel The Beat, Wolfgang Novogratz.

Su una nota più personale, forse non saprete che Sofia ha una sorella minore, Paulina, che adora.

Ma se cerchiamo un po' di gossip, ad esempio sul suo possibile partner nella vita, troveremo ben poco... Nonostante sia ormai una figura pubblica, infatti, Sofia ci tiene alla sua privacy, specialmente per quanto riguarda determinati aspetti. In passato girava voce che la ragazza stesse frequentando Manolo Gonzalez Vergara, il figlio dell'attrice di Modern Family Sofia Vergara, ma nessuno dei due ha mai confermato o smentito il rumor, e pare che in realtà siano semplicemente amici d'infanzia.

Nel 2019, Sofia aveva raccontato in un'intervista con Cosmopolitan come, almeno in quel momento, le priorità numero 1 per lei fossero la sua carriera e i suoi amici, e come non avesse intenzione di intraprendere relazioni amorose con colleghi attori/cantanti. Nel 2020 le cose non sembrano essere cambiate molto, perché come scrive anche Yahoo!, la vita privata della star rimane un mistero.

Filmografia

  • 2014 Austin & Ally
  • 2014 Faking It
  • 2015 Descendants
  • 2015-2017 Descendants: Wicked World
  • 2016 Tini: La Nuova Vita di Violetta
  • 2016 Adventures in Babysitting
  • 2016 A Cinderella Story: If The Shoe Fits
  • 2016-2018 Soy Luna
  • 2017 Descendants 2
  • 2017-2019 Spider-Man
  • 2018 Famous in Love
  • 2019 Pretty Little Liars: The Perfecionists
  • 2019 Descendants 3
  • 2020 Elena di Avalor
  • 2020 Feel The Beat

Discografia

Album

  • 2017 Ethereal
  • 2019 Peaceful
  • (TBR) Heal

E voi, che ne pensate di Sofia Carson? Credete possa diventare davvero la nuova Jennifer Lopez?

Leggi anche

      NoSpoiler Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Accetta e continua per prestare il consenso all'uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi . Potrai consultare le nostre Informativa privacy e Policy sui cookie aggiornate in qualsiasi momento.