I film da guardare su Netflix ad agosto 2020

Netflix Un'immagine del film Netflix Project Power

Ecco un breve elenco dei migliori film che arriveranno su Netflix ad agosto 2020.

L'arrivo del mese di agosto racchiude diversi significati: vacanze, aria di mare, tanto sole e la certezza di trovare tanti nuovi film su Netflix, sia originali che già usciti al cinema. Così, per non perdervi proprio niente durante le ferie, la piattaforma streaming è pronta ad inserire nel suo ricco catalogo tanti e diversi lungometraggi per accontentare tutti palati, anche quelli più difficili.

Come avvenuto per i mesi precedenti, anche per agosto 2020 l’obiettivo è sempre quello di garantire contenuti diversi da vedere tra una granita e un bel gelato. Dunque, ecco una lista dei migliori film di Netflix di agosto 2020 da non perdere.

Basic Instinct

Avete presente quando un film è destinato a mettere ko il box office mondiale e a diventare uno dei film più visti degli anni ’90? Ecco, questo è stato proprio il caso di Basic Instinct che con le sue atmosfere che vanno dal thriller erotico al mystery, a distanza di 28 anni, rimane ancora uno dei film che non perde il suo fascino (grazie anche a quell’accavallamento di gambe che ha fatto la storia del cinema).

Diretto da Paul Verhoeven e interpretato da Michael Douglas e Sharon Stone, il film è ambientato a San Francisco: è proprio qui che il detective Nick Currant sta indagando sull’omicidio di Johnny Boz, ex star del rock. La sospettata numero uno, in quanto si trovava insieme alla vittima la notte del delitto, è la celebre scrittrice e psicologa Catherine Tramell.

Il suo essere provocatoria e seducente non fa che attirare l’attenzione dello stesso Nick: tuttavia, quest’ultimo non crede all’innocenza della donna. Così, il detective comincia ad indagare sulla vita della scrittrice, scovando informazioni e dettagli interessanti.

Basic Instinct sarà disponibile su Netflix a partire dall'1 agosto.

La febbre del sabato sera

Se siete fan dei Bee Gees non vedete l’ora di appendere nel salone di casa una strobosfera per ballare alla Tony Manero, allora La febbre del sabato sera è il film che fa per voi.

Diretto da John Badham e interpretato da un brillante John Travolta, il film vede protagonista un ragazzo diciannovenne, Tony Manero appunto. Insieme ai suoi amici italoamericani di Brooklyn, il ragazzo vive in funzione del sabato sera, l’unico momento della settimana in cui può sfogarsi e mostrare il suo talento ballando in discoteca a ritmo della disco-music.

Conscio di essere piacente e di essere un bravo ballerino, Tony è in realtà un ragazzo del tutto diverso da come appare: costretto a vivere con un padre aggressivo, una madre bigotta, un fratello che ha abbandonato l'abito talare e una sorellina innocente e in balia degli eventi famigliari, il ragazzo dimostra di essere molto maturo e, allo stesso tempo, membro di una generazione senza prospettive.

La febbre del sabato sera arriva su Netflix l’1 agosto.

SpongeBob – Fuori dall’acqua

Se siete alla ricerca di un film ricco di avventura e adatto a tutta la famiglia, Spongebob – Fuori dall’acqua è allora il titolo perfetto.

Diretto da Paul Tibbitt, il film vede per la prima volta Spongebob uscire dal suo mondo acquatico ed arrivare in superficie, protagonista di un’avventura fuori dal comune. A Bikini Bottom la vita non potrebbe andare meglio: ma quando la ricetta del Krabby Patty viene rubata, Spongebob e il suo eterno rivale Plankton dovranno unire le forze.

I due, insieme ai fedeli amici Patrick, Squiddi, Sandy e Mr. Krabs, cercheranno di sfruttare le loro abilità per affrontare il perfido pirata Barba Burger, che vorrebbe fare propria la ricetta del Krabby Patty e diventarne unico conoscitore.

Spongebob – Fuori dall’acqua è pronto farvi vivere mille avventure dall’1 agosto.

V per Vendetta

“Ricorda per sempre il 5 novembre, il giorno della congiura delle polveri contro il parlamento. Non vedo perché di questo complotto nel tempo il ricordo andrebbe interrotto”. Se questa frase vi dice qualcosa, allora significa che ricorderete V per Vendetta il film diretto da James McTeigue che ha appassionato il pubblico di tutto il mondo sin dalla sua uscita, avvenuta nel 2006.

Basato sull’omonima graphic novel di Alan Moore e interpretato da Natalie Portman e Hugo Weaving, il film è ambientato in un’Inghilterra distopica degli anni 2000: scampata alla guerra nucleare e in regime di dittatura poliziesca, in questo paese vive la giovane Evey, una ragazza che viene salvata da un tentativo di stupro da un uomo mascherato.

Quest’ultimo si presenta con il nome di V, un uomo che non vuole altro che vendicarsi di coloro che lo hanno sottoposto ad impensabili esperimenti biologici e che lo hanno internato in un campo di concentramento. Così, a partire dal 5 novembre 2019 l’uomo mascherato decide di dare finalmente il via alla rivolta contro il potere che tiene in mano l’Inghilterra, cercando di aizzare i suoi concittadini a combattere per la propria libertà e i propri diritti.

V per Vendetta sarà disponibile su Netflix a partire dall’1 agosto.

La mummia

Per i fan di Tom Cruise, è in arrivo su Netflix uno degli ultimi film che lo ha visto recentemente protagonista: La mummia.

Ultima versione dell’omonimo film realizzato nel 1932, La mummia – che vede alla regia Alex Kurtzman e come protagonisti Tom Cruise, Sofia Boutella e Annabelle Wallis – segue la storia del mercenario Nick Morton. Quest’ultimo ruba all’archeologa Jenny Halsey delle indicazioni in merito ad un’antica tomba. Dopo aver aperto l’accesso ad una grotta situata in Mesopotamia, finalmente si scopre dell’esistenza del sarcofago della principessa egizia Ahmanet: la donna, che in tempi passati aveva cercato di portare sulla Terra il dio Seth, fu fermata in tempo e mummificata prima di completare il rituale.

Una volta liberato il sarcofago e caricato su un aereo militare, questo si schianta improvvisamente su una chiesa in Inghilterra. Dato lo schianto, Nick dovrebbe essere morto: invece, egli si sveglia in un obitorio senza graffi e con un’attrazione irresistibile verso Ahmanet.

La mummia è disponibile su Netflix a partire dal 4 agosto.

Project Power

Da vedere tutto d’un fiato sul proprio divano di casa, Project Power vi darà un’alta dose di adrenalina.

Diretto da Henry Joost e Ariel Schulman e interpretato da Jamie Foxx, Joseph Gordon-Levitt e Dominique Fishback, il film originale Netflix è ambientato nelle strade di New Orleans. Proprio qui, infatti, si vocifera della presenza di una nuova e misteriosa pillola che sarebbe in grado di dare origine a diversi superpoteri a seconda di chi l’assume.

Ma, si sa, se non lo provi non lo sai: così, se molti manifestano doti fuori dal comune, per altri l’assunzione della pillola diventa letale. Nel momento in cui la criminalità comincia ad aumentare esponenzialmente, un poliziotto locale decide di intervenire, alleandosi con una giovane spacciatrice e un ex soldato al fine di combattere il potere ad armi pari, cioè, prendendo la pillola.

Project Power sarà disponibile su Netflix a partire dal 14 agosto.

Lo chiamavano Jeeg Robot

Non vedete l’ora di vedere Lo chiamavano Jeeg Robot? Ebbene, dal mese di agosto sarà possibile trovare su Netflix il film di Gabriele Mainetti che ha dato una scossa al cinema italiano di genere.

Interpretato brillantemente da Claudio Santamaria, Luca Marinelli e Ilenia Pastorelli, il film vede protagonista Enzo Ceccotti, un ragazzo della periferia di Roma che vive di espedienti, tra cui piccoli furti. Tutto cambia quando, un giorno, mentre si trova con la polizia alle calcagna per aver rubato un orologio, Enzo si tuffa nel Tevere: il ragazzo, però, si trova immerso in una sostanza radioattiva che lo destabilizza. Pronto a mettere a segno un nuovo colpo per commissione de Lo Zingaro, Enzo incontra Alessia, una ragazza instabile convinta che Enzo sia Jeeg Robot d’acciaio.

Lo chiamavano Jeeg Robot arriverà su Netflix a partire dal prossimo 25 agosto.

Origini Segrete

Tra i film originali Netflix che arriveranno sulla piattaforma streaming ad agosto, vi è anche Origini Segrete. Il film, che in originale s’intitola Orígenes secretos, è il primo lungometraggio di David Galán Galindo e vede protagonisti Javier Rey e Brays Efe.

Realizzato grazie ad una co-produzione ibero-argentina, Origini Segrete si basa sull’omonimo libro realizzato dallo stesso regista ed è ambientato a Madrid, città in cui un killer misterioso uccide diverse persone che non sembrano avere legami tra di loro. Tuttavia, il detective incaricato di risolvere il caso è attratto da una strana circostanza: la connessione tra gli omicidi e il mondo dei fumetti.

Origini segrete sarà disponibile su Netflix a partire dal 28 agosto.

Searching

Se agosto sembra non passare mai e avete bisogno di un po’ di fresco, Searching darà quel giusto brivido che vi aiuterà a superare le giornate più calde. Diretto da Aneesh Chaganty e interpretato da JohnCho, Michelle La e Debra Messing, il film narra la storia della scomparsa di una ragazza sedicenne, la figlia di David Kim.

Nonostante venga aperta un’indagine e venga assegnato un detective per risolvere il caso, dopo 37 ore sarà proprio David a decidere di guardare in un luogo in cui nessuno ha ancora cercato: il computer di sua figlia. Riuscendo ad accedervi, l’uomo dovrà effettuare una corsa contro il tempo per rintracciare tutti i movimenti della ragazza, prima che la stessa scompaia per sempre.

Searching arriverà su Netflix il prossimo 31 agosto.

Nel caso in cui, oltre ai film, si volesse consultare la selezione delle serie TV da vedere su Netflix, sempre ad agosto 2020, basta cliccare qui. Se vuoi, invece, scoprire i titoli di film e serie TV che saranno inclusi a breve nel catalogo Netflix, basta consultare il nostro database.

      NoSpoiler Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Accetta e continua per prestare il consenso all'uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi . Potrai consultare le nostre Informativa privacy e Policy sui cookie aggiornate in qualsiasi momento.

      Cerca