Possessor: Sean Bean nel trailer del thriller sci-fi di Brandon Cronenberg

Scritto e diretto da Brandon Cronenberg, Possessor è un nuovo thriller sci-fi che vede nel cast Sean Bean. La trama racconta di un mondo in cui i killer possono impossessarsi dei corpi di altre persone, per portare a termine le loro missioni.

NEON ha rilasciato il trailer ufficiale di Possessor, il nuovo thriller sci-fi scritto e diretto da Brandon Cronenberg.

Presentato al Sundance Film Festival 2020, il film vede nel cast Sean Bean (Game of Thrones, I Medici, Il Signore degli Anelli) e racconta di una tecnologia che consente agli assassini di impossessarsi dei corpi di altre persone per uccidere.

Elevation Pictures, NEONLa locandina di Possessor
Il poster di Possessor

Il trailer di Possessor

Distribuito da NEON, il trailer di Possessor ci trasporta immediatamente in un mondo futuristico dai risvolti horror, in cui i killer possono uccidere impossessandosi dei corpi di altre persone grazie a una speciale tecnologia.

Hai una natura molto speciale.

Elevation Pictures, NEONAndrea Riseborough in una scena di Possessor
Andrea Riseborough in Possessor

È, quindi, quasi impossibile fermarli, sapere chi siano veramente e, soprattutto, prevederne le mosse.

L’obiettivo è l’amministratore delegato della più grande operazione negli Stati Uniti.

Il killer assoldato per eliminare il target in questione, Tasya Vos (Andrea Riseborough), deve impossessarsi della mente di un certo Colin Tate (Christopher Abbott). Non sono ammessi errori di alcun tipo. Tramite un particolare macchinario, è facile per gli assassini scivolare nelle vite delle proprie vittime, impossessandosi di qualcuno vicino a loro: tutti sono in costante pericolo.

Elevation Pictures, NEONPrimo piano di Christopher Abbott
Colin Tate, personaggio interpretato da Christopher Abbott

Le immagini ci mostrano Tasya/Colin durante la colazione con la sua compagna: quest’ultima pensa che lui si comporti in modo strano. Durante l’operazione per eliminare John Parse (Sean Bean), però, le cose non vanno come previsto e Tasya non riesce a portare a termine la missione, perché Colin ha ancora in parte il controllo del proprio corpo…

La trama del thriller sci-fi con Sean Bean

La trama di Possessor – come anticipato – racconta la storia della killer Tasya Vos (Andrea Riseborough), che esegue gli ordini dell’agenzia segreta per cui lavora prendendo il controllo dei corpi di altre persone vicine agli obiettivi da eliminare: ciò è possibile per merito di una tecnologia particolare, una sorta di impianto cerebrale.

Tasya racconta bugie alla sua famiglia sul proprio lavoro, perché nessuno sa ciò che fa realmente. Le cose, però, iniziano a cambiare, perché uccidere mentre si trova nella testa di altre persone la sta logorando, nonostante sia molto brava nel suo lavoro. Tasya inizia, quindi, a perdere il controllo, nonostante si sforzi di gestire impulsi e ricordi violenti.

Elevation Pictures, NEONPrimo piano di Christopher Abbott
Christopher Abbott nei panni di Colin Tate in Possessor

Arriva il momento di un importante incarico in cui l’obiettivo da eliminare è l’amministratore delegato della più grande operazione negli Stati Uniti; per portarlo a termine, Tasya deve prendere il controllo del corpo di Colin Tate (Christopher Abbott), ma questa missione la spinge ancora più vicino al punto di rottura mentre resta intrappolata nel corpo del ragazzo…

Il cast di Possessor

Scritto e diretto da Brandon Cronenberg, Possessor vede nel suo cast Andrea Riseborough (Tasya Vos), Christopher Abbott (Colin Tate), Sean Bean (John Parse) e Rossif Sutherland (Michael Vos).

Elevation Pictures, NEONPrimo piano di Andrea Riseborough
Primo piano di Andrea Riseborough in Possessor

Tra gli attori, ci sono anche Tuppence Middleton (Ava Parse), Jennifer Jason Leigh (Girder), Kaniehtiio Horn (Reeta), Raoul Bhaneja (Eddie), Gage Graham-Arbuthnot (Ira Vos) e Gabrielle Graham (Holly).

L’uscita di Possessor

Al momento, non si sa ancora per quando è prevista l’uscita di Possessor in Italia, ma il film verrà distribuito il 9 ottobre 2020, negli USA, in alcuni drive-in.

      Cerca