Jurassic World Aftermath: il videogioco VR che espande l'universo del film

Pronti a tornare su Isla Nubar?

Il canale YouTube di Oculus ha pubblicato il trailer di presentazione del videogioco Jurassic World Aftermath.

Il filmato, disponibile in testata a questo articolo, porta lo spettatore su Isla Nubar all'interno degli edifici dell'isola, evidentemente dopo che questi sono stati invasi e distrutti dai dinosauri.

Trattandosi di un gioco Oculus e quindi giocabile in realtà virtuale, con gli appositi occhiali, il filmato offre una visuale in prima persona (detta POV) in un contesto animato thriller/horror ad alta suspense.

Nel breve minuto di presentazione del video si percepisce l'ansia del giocatore che dovrà provare a sfuggire ai famelici predatori del gioco, tra cui anche i Velociraptor.

La trama di Jurassic World Aftermath porta i giocatori su Isla Nubar dopo due anni dai fatti di Jurassic World (film del 2015). La missione da completare sarà quella di recuperare delle importanti informazioni rimaste sull'isola. Ovviamente, nulla andrà per il verso giusto e ci si ritroverà braccati dai dinosauri. 

Per sopravvivere in quest'avventura, bisognerà esplorare la struttura di ricerca, risolvere enigmi e trovare il modo di nascondersi dai feroci Velociraptor e non solo da loro.

Coatsink GamesUn Velociraptor
Se vi vedono, siete spacciati!

Jurassic World Aftermath è stato sviluppato da Universal Games e Digital Platforms Team in collaborazione con Coatsink Games.

La data di uscita non è stata ancora comunicata ma potrebbe essere presto sugli scaffali, magari in concomitanza con il lancio del nuovo modello del visore VR in uscita il 13 ottobre 2020.

L'Oculus Quest 2 sarà disponibile in versione da 64 o 256 GB di memoria:

Oculus Oculus Quest 2, visore VR all-in-one, da 64 GB
Oculus

Oculus Quest 2, visore VR all-in-one, da 64 GB

349,00 €

La tecnologia Oculus offre anche la possibilità, tramite Facebook, di connettersi e giocare con gli amici: chissà, quindi, se Jurassic World Aftermath potrà essere giocato insieme ai propri cari.

Il gioco quindi si inserirà nel franchise cinematografico di Jurassic World tra il primo e il secondo film della nuova trilogia. Questa si concluderà il prossimo 11 giugno 2021 negli Stati Uniti (a meno di ulteriori rinvii causa COVID-19) con l'uscita del nuovo capitolo diretto da Colin Trevorrow dal titolo Jurassic World: Dominion.

Ma attenzione: Dominion non rappresenterà la chiusura del franchise che, come già annunciato dal produttore Frank Marshall, continuerà ancora per un bel po' di tempo.

Chi è in febbrile attesa del nuovo capitolo cinematografico di Jurassic World e anche del gioco in realtà virtuale Jurassic World Aftermath può tornare nel mondo dei dinosauri con la serie TV di Netflix Jurassic World: Nuove avventure, disponibile dal 18 settembre 2020. Lo show d'animazione si colloca sulla stessa linea temporale del primo Jurassic World e sempre su Isla Nubar ma in una location non vista nel film del 2015.

Insomma, il futuro sembra radioso ed emozionante per tutti i fan del franchise iniziato al cinema nel 1993.

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca