The Others: la storia di fantasmi con Nicole Kidman avrà un remake

Lucky Red  Nicole Kidman in una scena di The Others

La notizia aveva iniziato a circolare ad aprile 2020 e adesso ha preso definitivamente forma. The Others, la storia di fantasmi con Nicole Kidman, avrà un remake realizzato da Universal Pictures e Sentient Entertainment.

È sempre tempo per un remake. O almeno, così la pensa Hollywood, che continua ad attingere a piene mani dagli archivi del cinema. E ancora una volta, sceglie un soggetto dal potenziale ugualmente promettente e rischioso. Come riporta Deadline, Universal Pictures e Sentient Entertainment realizzeranno il rifacimento di The Others, il film gotico soprannaturale con Nicole Kidman che è stato uno dei grandi successi del 2001.

Le due compagnie l'hanno spuntata in quella che il sito descrive come una "situazione concorrenziale". In pratica, tutto è iniziato ad aprile, quando Sentient ha stretto un "accordo vantaggioso" con la sussidiaria di FilmSharks, The Remake Company, e Video Mercury, del presidente dell'Atletico Madrid Enrique Cerezo, che è diventata titolare dei diritti della pellicola in seguito all'acquisizione di Sogecine. Successivamente, Universal ha opzionato il remake da Sentient.

Il rifacimento di The Others sarà prodotto da Renee Tab e Christopher Tuffin di Sentient e Lucas Akoskin di Aliwen Entertainment. Cerezo sarà produttore esecutivo, insieme a Michael e Jeeny Miller di Rud e Miller Way, e la vice presidente senior di produzione di Universal, Sara Scott, supervisionerà il progetto per la major. 

Come riportava Deadline in un articolo di aprile, quando è stata finalizzata la prima parte dell'operazione, Renee Tab ha dato qualche indizio su come sarà il remake, anticipando che l'obiettivo è di reinventare e modernizzare la storia, facendo leva anche sull'attualità di temi quali l'autoisolamento, la paranoia e la paura:

Sono onorato di poter lavorare al mio film horror preferito di tutti i tempi, The Others, e di portare questa reimmaginazione sul grande schermo per un nuovo pubblico. È a dir poco straordinario e inquietante quanto siano attuali le tematiche [della pellicola, n.d.r.] oggi: autoisolamento, paranoia, paura e naturalmente l'intenso desiderio di proteggere i nostri figli e noi stessi dal male. Non vediamo l'ora di svelare gli strati dietro la protagonista, Grace, che con il suo dolore e i suoi demoni porta gli spettatori con sé in un viaggio che conduce a provare una profonda compassione.

The Others porta la firma dell'acclamato regista cileno naturalizzato spagnolo Alejandro Amenábar, che nel 2005 ha vinto l'Oscar per il Miglior film straniero con Mare Dentro, e racconta la storia cupa e inquietante di una vedova di guerra, Grace, che tiene reclusi i suoi bambini nella imponente dimora di famiglia a causa di una misteriosa malattia. La pellicola procede in un crescendo di tensione, fino a uno sconvolgente colpo di scena finale.

Il film, interpretato da una Nicole Kidman in stato di grazia (che non a caso è stata nominata ai Golden Globe e al Premio BAFTA e ha vinto il Saturn Award), ha convinto la critica, ottenendo numerosi riconoscimenti, tra cui il Premio Goya per il Miglior film, la Migliore regia e la Migliore sceneggiatura originale, e ha conquistato anche il pubblico, che lo ha premiato con un incasso di quasi 210 milioni di dollari.

Il remake riuscirà a fare lo stesso, anche considerato che il clamoroso plot twist finale è ormai conosciuto dai più? In attesa di scoprirlo, restate sintonizzati per conoscere tutti gli aggiornamenti.

Leggi anche

      Cerca