Gli orologi del diavolo parte a novembre su Rai1: teaser e nuove immagini

Anna Camerlingo Gli orologi del diavolo: Beppe Fiorello

Gli orologi del diavolo debutta sulla Rai a novembre con 4 serate dedicate alla storia del motorista nautico sotto copertura, interpretato da Beppe Fiorello.

Gli orologi del diavolo cambia data di messa in onda. Fino a qualche tempo fa, la serie con protagonista Giuseppe Fiorello sarebbe dovuta sbarcare sulla rete ammiraglia della Rai il 26 ottobre. 

L’attore, invece, ha reso noto il nuovo debutto: lunedì 2 novembre su Rai 1. [Nota della Redazione: il debutto de Gli Orologi del Diavolo è stato poi spostato al 9 novembre] Gli episodi diretti da Alessandro Angelini andranno in onda in quattro serate e porteranno sul piccolo schermo l’incredibile vicenda di Gianfranco Franciosi, che nella versione televisiva prende il nome di Marco Merani. 

La serie è stata girata tra l'Italia e la Spagna perché si tratta di una produzione internazionale italo-spagnola. Tra le location ci sono Malaga e Cadice in Spagna e il Salento in Italia, con set a Santa Caterina, Nardò, Porto Selvaggio, Lecce e Santa Maria al Bagno. 

Gli orologi del diavolo è ispirato all’omonimo libro scritto da Gianfranco Franciosi con la collaborazione del giornalista Federico Ruffo. 

Gli orologi del diavolo: la trama 

La serie ripercorre la storia di Marco, motorista nautico ligure così bravo da attirare l’attenzione di persone poco raccomandabili. I narcotrafficanti gli chiedono così di modificare dei gommoni in modo che siano più veloci delle motovedette di polizia e carabinieri. 

Marco intuisce i pericoli della situazione e si confida con un amico poliziotto. È quest’ultimo a convincerlo a diventare un collaboratore della polizia sotto copertura

View this post on Instagram

Dodici ore di volo sono un’infinità. Loro discutono di affari per un paio d’ore. Parlano fitto, capisco poco, penso a cosa potrebbe accadere in volo ma sopratutto cosa potrebbe accadere in Venezuela. Magari è davvero una vacanza, o invece è solo una trappola per eliminarmi. Penso alla cintura, al registratore. Se in capassi in un controllo qualunque, questi potrebbero darmi in pasto ai maiali. “Non sopporto l’aereo, mi rende nervoso.” “Solo perché non è tuo! “Comprane uno e vedrai come ti passa!” Tratto dal libro #gliorologideldiavolo di @federuffo_off e @gianfranco.franciosi79 Dal 2 Novembre #gliorologideldiavolo la serie, su Rai1. Regia di Alessandro Angelini #giuseppefiorello

A post shared by Giuseppe Fiorello (@giuseppefiorello) on

Inizia così una vita nuova per Marco, che stringe un legame di amicizia fraterna con il boss spagnolo Aurelio. Purtroppo per mantenere la copertura il meccanico deve mentire a tutti, inclusi familiari e dipendenti. La sua situazione diventa ogni giorno più difficile, fino a quando Marco è costretto a mettersi alla guida dei gommoni e viene fermato dalla polizia. Fnisce così in carcere in Francia, dove decide di tacere sulla sua vera identità sperando che la polizia italiana vada in suo soccorso. 

Il carcere è un’esperienza tremenda per Marco, che passa otto mesi in cella abbandonato sia dagli amici narcotrafficanti che dagli amici poliziotti. Una volta scontata la pena, non ha altra scelta che tornare a casa dove la situazione sembra molto compromessa e finisce per esserlo ancora di più quando Aurelio bussa ancora alla sua porta. Non è l’unico, però, a chiedere il suo aiuto perché si fa viva nuovamente anche la polizia.

Cosa deciderà di fare Marco: farà di nuovo l’informatore ora che sa di dover contare solo su se stesso?

Gli orologi del diavolo: il cast

Oltre a Giuseppe Fiorello nei panni di Marco Merani, il cast include anche: 

  • Claudia Pandolfi
  • Alvaro Cervantes
  • Nicole Grimaudo
  • Marco Leonardi
  • Carlos Librado 
  • Alicia Borrachero
  • Gea Dall’Orto 
  • Fabrizio Ferracane

Leggi anche

      Cerca