Lightyear, Chris Evan doppierà il "vero" Buzz nel film Pixar sull'astronauta che ispirò il giocattolo di Toy Story

Disney ha annunciato che produrrà un film animato Pixar sulla storia del "vero" Buzz, il collaudatore diventato eroe che a cui è dedicata l'action figure protagonista della saga di Toy Story.

Disney Pixar La prima immagine di Lightyear

Nella valanga di annunci Disney e Marvel di questa notte all'evento dedicato agli investitori, il colosso dell'animazione e dell'intrattenimento ha annunciato un lungometraggio animato Pixar molto particolare. Si intitolerà Lightyear e si presenta come una origin story (fittizia) di un personaggio fondativo dello studio d'animazione della Lampadina. Come deducibile dal titolo, la storia ruoterà attorno all'universo di Toy Story, anche se stavolta non saranno protagonisti giocattoli con coscienza di sé e in grado di parlare e aiutare in segreto i bambini. 

Lightyear sembra essere una origin story dal tono epico e dal taglio realistico, con per protagonisti gli umani del mondo di Toy Story. Il protagonista del film infatti sarà Buzz Lightyear. Non l'action figure che viene regalata ad Andy nel primo Toy Story, diventando il migliore amico del cowboy Woody, bensì il vero astronauta diventato un eroe nazionale nell'universo fittizio in cui è ambientato il film. Lightyear racconterà come un giovane pilota collaudatore sia diventato un eroe spaziale di grande fama, tanto da meritarsi la messa in commercio di un giocattolo con le sue fattezze. 

Lightyear, l'astronauta dietro il giocattolo

Ancora nulla si sa del tono o del genere del film, ma possiamo ricavare qualche dettaglio in più in merito dall'annuncio ufficiale sui canali social Disney. La prima e unica immagine disponibile del progetto (quella in testata al pezzo) ritrae un uomo molto somigliante al Buzz giocattolo, ma dalle fattezze più realistiche e adulte, in quello che sembra essere l'interno di una navicella spaziale. I colori sono meno vivaci della versione giocattolo. Buzz sembra impegnato in una qualche attività al pannello di controllo, le cui luci si riflettono sul vetro protettivo del casco che indossa. È ipotizzabile che il film ci svelerà in che circostanze nacque la celebre "verso l'infinito...e oltre!", una di quelle pre-registrate nel Buzz giocattolo.

Un altro dettaglio importante che sembra suggerire un tono più "eroico" e un taglio più realistico di Toy Story è l'annuncio che sarà il Captain America dimissionario Chris Evans a prestare la propria voce al protagonista nel film animato della Pixar. Il progetto di Lightyear però sembra ancora essere in fase di sviluppo. L'annuncio infatti preveda un suo arrivo nelle sale (la distribuzione classica è chiaramente esplicitata nel tweet Disney) il 17 giugno 2022.

Nel tweet qui sopra potete vedere il primissimo teaser, che in realtà è un'animazione della grafica del titolo. Si vede una piccola navicella che "taglia" la scritta Lightyear, con forme e suoni che ricordano molto l'epica spaziale classica, legata alla corsa dello spazio e alle navicelle Apollo degli anni '60. L'unico altro dettaglio annunciato è il nome del regista a capo del progetto: Angus MacLane. Il resposabile del lungometraggio era già stato al comando di Alla ricerca di Dory (2016) al fianco di una grande firma di Pixar come Andrew Stanton. Stavolta gestirà la regia di un lungometraggio Pixar in autonomia.

Leggi anche

      Cerca