Sex Education 3 arriva a settembre: 6 anticipazioni sui nuovi episodi

La terza stagione di Sex Education arriverà su Netflix il 17 Settembre 2021. Ecco tutto quello che sappiamo sulle nuove puntate della serie con protagonista Asa Butterfield.

Netflix Asa Butterfield ed Emma Mackey sono Otis e Maeve in Sex Education

Annunciata a Febbraio del 2020 dopo poche settimane dalla distribuzione della seconda, la terza stagione di Sex Education ha finalmente una data: 17 Settembre 2021. Dopo un'attesa di quasi due anni, potremo dare il nostro bentornato a Otis, Maeve e alle loro sessioni di terapia sessuale agli studenti della Moordale.

La seconda stagione si era conclusa col protagonista che rivelava a Maeve i suoi veri sentimenti in un messaggio in segreteria prontamente cancellato da Isaac, anch'egli innamorato della ragazza. Come si evolverà la contesa per il cuore di Maeve? E cosa succederà agli altri personaggi?

Nell'attesa delle nuove puntate, ecco qualche anticipazione sulla direzione che prenderà la serie e sulle storyline che coinvolgeranno i protagonisti.

Salto temporale

NetflixEmma Mackey in una scena di Sex Education 3

In un'intervista rilasciata a The Guardian, Asa Butterfield aveva rivelato che i nuovi episodi avrebbero risolto il cliffhanger del finale della stagione 2 con un salto temporale. Non vedremo quindi le conseguenze immediate della dichiarazione d'amore (cancellata) di Otis a Maeve né le vacanze estive dei ragazzi. Al contrario la nuova stagione si aprirà con l'inizio di un nuovo anno scolastico alla Moordale.

Presumibilmente Maeve non è mai venuta a conoscenza del messaggio in segreteria, e Otis ha interpretato il suo silenzio come un rifiuto bello e buono. Ma non temete! I personaggi di Otis e Maeve avranno ancora un ruolo di primo piano nelle otto puntate della terza stagione. Dovranno semplicemente maturare come singoli e solo dopo un percorso individuale potranno venire finalmente a patti con le loro questioni in sospeso.

Il cambiamento di Otis

NetflixEric e Otis in una scena delle nuove puntate di Sex Education

E con l'inizio della scuola, vedremo un Otis molto diverso da quello che conoscevamo. Dimenticate il ragazzo timido e impacciato che avevamo lasciato nel finale della seconda stagione: il nuovo Otis sarà molto più sfacciato e sicuro di sé, tanto da decidere di concedersi a partner occasionali e mettere da parte qualsiasi tipo di relazione impegnata.

Un cambiamento che abbraccerà non solo il carattere del personaggio, ma anche il suo aspetto fisico. Vedremo un inedito Otis con un paio di simpatici baffi!

Hope Haddon e le altre new entry

NetflixUna foto promozionale della terza stagione di Sex Education

L'attrice Jemima Kirke rivestirà un ruolo di grande importanza nelle puntate che ci attendono: sarà Hope Haddon, la nuova preside della Moordale High che tenterà di riportare la scuola alle vecchie glorie.

Come possiamo intuire dalle immagini promozionali rilasciate da Netflix, il suo sarà un regime piuttosto rigido, a partire dal nuovo dress code che imporrà agli studenti delle divise scolastiche in stile anni Ottanta. Tuttavia la personalità di Hope sarà più accomodante rispetto a quella dell'ex preside Groff.

Oltre a Jemima Kirke, nella terza stagione di Sex Education troveremo altre due new entry. Jason Isaacs è stato scelto per interpretare la parte di Peter, fratello maggiore e più popolare del preside Groff che ospiterà quest'ultimo dopo la separazione dalla moglie. Dua Saleh sarà invece Cal, studente non binario con la passione per il cantautorato ai ferri corti con la preside Hope.

La svolta femminista di Aimee

NetflixAimee Lou Wood ed Emma Mackey in una foto tratta da Sex Education 3

Durante la seconda stagione, Aimee era stata vittima di una molestia sessuale da parte di un ragazzo che l'aveva palpeggiata sul bus che la conduceva a scuola. Grazie alle sue amiche, che le erano state vicine aiutandola a superare il trauma, Aimee aveva ritrovato il sorriso e lasciato da parte la paura all'idea di tornare su quel bus.

Secondo quanto riportato dalla sinossi ufficiale della terza stagione, Aimee andrà incontro a una svolta femminista. Uno sviluppo inevitabile per il personaggio che, a seguito della sua brutta esperienza, potrà farsi portavoce del movimento femminista contro le molestie e l'oggettivazione della donna.

Eric e Adam allo scoperto

NetflixConnor Swidells in una foto promozionale di Sex Education 3

Nell'ultimo episodio della seconda stagione, durante lo spettacolo teatrale su Romeo e Giulietta, Adam aveva finalmente trovato il coraggio di fare coming out con la sua famiglia e rivelare i propri sentimenti per Eric, il quale, a sua volta, aveva compreso di essere ancora innamorato di lui e di non provare per Rahim nient'altro che una semplice amicizia.

Nelle puntate inedite Eric e Adam saranno ufficialmente una coppia: niente più incontri segreti o sentimenti celati, ma un amore libero e alla luce del sole.

Gli altri personaggi

NetflixGli studenti della Moordale High

Cosa aspettarci infine dagli altri personaggi? Seppur non ci siano state grosse dichiarazioni, da quanto si legge nella sinossi della stagione 3 rilasciata da Netflix sappiamo che Jackson si prenderà una sbandata per una ragazza, mentre Jean dovrà fare i conti con la gravidanza e con i cambiamenti a cui andrà incontro con l'imminente arrivo del secondo figlio.

Leggi anche

      Cerca