Le serie thriller da (ri)vedere prima di So cosa hai fatto

Il grande cult della cinematografia anni '90 torna in TV il prossimo 15 ottobre. Prima di conoscere il "nuovo" So cosa hai fatto, qui una selezione di 5 serie TV thriller da rivedere e riscoprire

Netflix Le serie thriller da (ri)vedere prima di So cosa hai fatto

Il thriller è un genere molto amato, sia al cinema che in TV. Trova sempre la sua strada e riesce sempre a trovare una scappatoia. Piace proprio perché è imprevedibile e si può adattare a qualsiasi altro genere narrativo. Succede con So cosa hai fatto, ad esempio, titolo italiano di I Kwon What You Did Last Summer, serie di Amazon Prime che arriva in streaming (con i primi tre episodi) dal 15 ottobre. La serie che rievoca il cult degli anni ’90 con Sarah Michelle Gellar e Ryan Phillippe, porta in TV il mito di un celebre romanzo degli anni ’70, oggi nelle librerie con una nuova traduzione.

Amazon Prime VideoLe serie TV da rivedere prima di So cosa hai fatto

Di fatto, la serie funge da reboot per l’intero franchise che conta due sequel – uno uscito nelle sale e l’altro solo in Home Video – e ri-amalgama la storia secondo un'ottica moderna e più teen. Resta però un thriller audace che, sicuramente, farà parlare di sé. Prima di vedere So cosa hai fatto, qui una selezione di 5 serie thriller da non perdere, per arrivare pronti e carichi al prossimo 15 ottobre.


 
Che fine ha fatto Sara?

Una serie messicana di Netflix che in poco tempo si è imposta sul web come un vero e proprio fenomeno di costume. In onda dal marzo del 2021, al momento sono due le stagioni che sono disponili in piattaforma ma una terza arriverà nel corso del 2022. Una serie che miscela il drama, la soap-opera e al thriller per un racconto teso e avvincente.

La vicenda si sofferma sulla vita di Alex, un ragazzo come tanti, che è stato in galera per 18 anni perché colpevole di aver ucciso sua sorella. Proclamatosi innocente, una volta uscito di prigione cerca di scoprire la verità sull’accaduto e, nel frattempo, cerca di distruggere la famiglia Lazcano. Il cattivissimo Cesar è l’unico che conosce il vero colpevole e Alex è disposto a ingannare e a tradire pur di raggiungere i suoi scopi. Da non perdere perchè è una serie per i veri binge watcher.


The Fall

NetflizLe serie Tv thriller da rivedere

È stata la serie che ha segnato il ritorno in TV di Gillian Anderson e che ha consacrato il fascino di Jamie Doran. The Fall, in onda in Inghilterra per tre stagioni, dal 2013 al 2016, è un avvincente thriller ambientato tra le strade di Belfast. Una storia sagace e pungente, un gioco al gatto con il topo sexy e spregiudicato che non lascia scampo. Di grande successo in patria, dal 15 settembre la serie è tornata su Netflix.

Al centro della vicenda c’è Paul Spector che di giorno è un marito e padre amorevole, e di notte è un serial killer a cui piace uccidere e seviziare donne giovani e single. Stella Gibson è la poliziotta che sta indagando sul caso. È una donna forte, di ghiaccio e dall’oscuro passato che è disposta a tutto pur di assicurare il killer alla giustizia. Sono tre le stagioni prodotte. Una più bella dell’altra.


Scream

Le vicende si focalizzano prima su Emma, giovane studentessa che vive a Lakewood, costretta a guardarsi le spalle da un misterioso stalker che sta uccidendo le persone a lei care. Gli omicidi sono compiuti da un killer che imita quelli di Brandon James, che venti anni prima ha fatto tremare la cittadina. La terza stagione, invece, è ambienta ad Atlanta e segue le vicende di David alle prese con un misterioso assassino che indossa la maschera di ghostface.


Damages

Nella prima serie TV che ha visto Glenn Glose come iconica protagonista, al pubblico viene regalato uno dei più bei legal thriller degli anni 2000. Andato in onda per 5 stagioni, dal 2007 al 2012, per un totale di 59 episodi, Damages ha messo in scena uno scontro tra donne in una New York caotica e soffocante. Oggi, la serie completa è disponibile su Amazon Prime Video.

Al centro della storia c’è il rapporto conflittuale tra l’avvocato Patty Hewes, uno squalo in tribunale, e la giovane Ellen Parsons, neolaureata ambiziosa, che si trova costretta a scendere a patti con se stessa, quando scopre che Patty è un avvocato senza scrupoli e che nasconde molti scheletri nell’armadio. Di grande impatto, la serie negli Usa ha cambiato network nel corso delle ultime stagioni, a causa di un brusco calo di ascolti.


The Purge

Basato sull’omonima saga cinematografica di successo, che si è conclusa nel corso del 2021 con il quinto film, la serie TV è andata in onda negli Usa per due stagioni dal 2018 al 2019 per un totale di 20 episodi. Qui in Italia è disponibile sul catalogo di Amazon Prime Video. Non è un sequel né un reboot, ma una sorta di spin-off in cui, con un cast diverso dal film, racconta una storia nello stesso universo de La Notte del Giudizio.

The Purge in un arco temporale di 12 ore racconta quello che avviene durante la notte dello sfogo, in cui ogni crimine, anche l’omicidio, è permesso. Tanti personaggi, in fuga da se stessi e dai loro demoni, che lottano e si dimenano per sopravvivere alla mattanza. La prima stagione ha una perfetta identità. La seconda perde di mordente. Di fatti, la serie è stata cancellata.

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca