Eternals: Chloé Zhao rivela di chi è la voce nella scena con Dane Whitman aka Black Knight

Ed ecco come quel personaggio è collegato al personaggio di Dane Whitman: tutto è connesso!

Marvel Studios Gemma Chan e Kit Harington

Come da manuale ormai i film Marvel Studios presentano una o più scene durante i titoli di coda. Spesso queste sequenze servono "da ponte" per le storie di film futuri e quasi sempre sono motivo di discussione tra i fan. L'ultimo lungometraggio Marvel è al cinema, si intitola Eternals e presenta ben due scene durante i titoli di coda. La seconda in particolare nasconde un personaggio segreto, ovvero un uomo di cui si sente la voce ma non si vede il volto. A rivelare il mistero c'ha pensato la regista Chloé Zhao in una intervista rilasciata a Fandom.com.

Attenzione: l'articolo contiene grossi spoiler sulla seconda scena dei titoli di coda di Eternals!

Di chi è la voce che si sente nella seconda scena dei titoli di coda di Eternals?

Durante la seconda scena dei titoli di coda il personaggio interpretato da Kit Harington, Dane Whitman, sembra essere nel suo ufficio o comunque in una stanza dove tiene la sua collezione di reliquie. La sua fidanzata Sersi è stata appena catturata dal Celestiale Arishem e Dane è intenzionato a fare di tutto per salvarla.

Marvel StudiosGemma Chan e Kit Harington
Dane Whitman e la sua amata Sersi

La scena mostra Dane davanti a una scatola in legno che contiene una spada - che nei fumetti si chiama Ebony Blade - dall'aspetto decisamente particolare. L'arma è molto grande (in gergo si direbbe che è uno spadone a due mani) e il materiale che compone la sua lama sembra essere vivo. La spada pare anche pronunciare dei versi incomprensibili che attirano Dane, come se la spada volesse essere presa. Poi, qualche secondo dopo, mentre Dane si avvicina alla spada si sente la voce di un uomo, che non si vede in volto, dire: "sicuro di volerlo fare signor Whitman?".

Ebbene, la regista Chloé Zhao ha subito sedato le discussioni sul nascere dicendo che la voce è dell'ammazzavampiri Blade:

Era la voce di uno dei miei supereroi preferiti, Mr. Blade in persona. Blade, Blade, Blade, sì!

Qual è la connessione tra Black Knight e Blade?

Come annunciato dal capo di Marvel Studios Kevin Feige il 20 luglio 2019, il personaggio di Blade farà parte del Marvel Cinematic Universe e sarà interpretato da Mahershala Ali. Il film non ha ancora una data di uscita ma è senza dubbio in lavorazione dato che la casa di produzione ha già affidato a Stacy Osei-Kuffou la sceneggiatura e a Bassam Tariq la regia.

In Eternals c'è un indizio molto importante sull'esistenza dei vampiri nel MCU che si aggiunge a quello presente nella serie TV Loki. Più precisamente l'indizio si trova nel quarto episodio della prima stagione quando Mobius dice al Dio dell'inganno di aver portato alla TVA (Time Variance Authority) anche dei vampiri.
Nel film sugli Eterni l'indizio viene dato dal personaggio di Kingo. Questo racconta a Ikaris come ha conosciuto il suo maggiordomo Karun. Quest'ultimo, ha detto Kingo, pensava che l'Eterno fosse un vampiro e lo voleva pugnalare con un paletto di legno. Alla luce della dichiarazione di Zhao, quella che poteva sembrare una battuta divertente in realtà è anche una constatazione: i vampiri esistono già nel Marvel Cinematic Universe.

Marvel ComicsVampiri
Dracula nei fumetti Marvel

Nei fumetti e più precisamente nella saga dal titolo Captain Britain and MI-13 Black Knight si allea con Blade per combattere una invasione di vampiri a Londra.

Non si sa ancora se Blade sarà ambientato a Londra o in qualche città degli Stati Uniti dove, tra l'altro, si svolgerà il film Sony/Marvel Morbius.

Considerando l'evidente connessione con l'MCU e la volontà di Jared Leto di avere un crossover con Blade, la prima avventura cinematografica del Vampiro Vivente potrebbe portare a una "dispersione" nel mondo (intenzionale o meno) di vampiri.

Leggi anche

      Cerca