Don't Look Up, il cameo di Matthew Perry: di che si tratta e perché è stato tagliato dal film con Leonardo DiCaprio

Autore: Elena Arrisico ,
Netflix
3' 6''
Copertina di Don't Look Up, il cameo di Matthew Perry: di che si tratta e perché è stato tagliato dal film con Leonardo DiCaprio

Che il cast di #Don’t Look Up fosse ricchissimo è cosa nota. Da Leonardo DiCaprio (Randall Mindy) a Jennifer Lawrence (Kate Dibiasky), passando per Meryl Streep (Presidente Janie Orlean) e Cate Blanchett (Brie Evantee), sono diversi gli attori che hanno preso parte alla pellicola Netflix.

Del gruppo assortito fanno parte anche nomi come Ariana Grande (Riley Bina), Timothée Chalamet (Yule), Rob Morgan (Teddy Oglethorpe) e Jonah Hill (Jason Orlean), tra gli altri. In pochi, comunque, si aspettavano di trovare tra i volti noti – seppur ben nascosto da pizzetto e occhiali da sole – quello di Chris Evans, che compare nelle vesti del protagonista del disaster movie Total Devastation: Devin Peters.

Advertisement

Dalla scoperta della cometa  - che presto distruggerà ogni forma di vita sulla Terra - della dottoranda in astronomia Kate Dibiasky e del Professore Randall Mindy ai comizi politici della Presidente degli Stati Uniti Janie Orlean, la storia scorre mostrando un mondo in cui nessuno dà il giusto peso all’evento catastrofico che sta per abbattersi – con certezza - sulle forme di vita terrestri.

Diretto e scritto da Adam McKay, Don’t Look Up aveva “promesso” anche un secondo cameo, atteso soprattutto dai fan di Friends: quello di #Matthew Perry, l’indimenticabile Chandler Bing della sitcom anni Novanta. Con enorme sorpresa, però, la scena di Perry non è stata inserita nel film. Come mai?

Don't Look Up Don't Look Up La dottoressa Kate Dibiasky, tirocinante presso un osservatorio astronomico, scopre che un bolide spaziale è diretto contro la Terra e la colpirà in sei mesi. Insieme al dottor Randall Mindy ... Apri scheda

Qual era il cameo di Matthew Perry

L’ultima volta di Matthew Perry sul grande schermo è stata nel film #17 Again - Ritorno al liceo (17 Again), nel 2009; mentre, in TV, la sua ultima comparsa risale a #Friends: The Reunion, lo speciale HBO Max del 2021 che lo ha visto protagonista insieme all’intero cast del cult prodotto dal 1994 al 2004 per 10 stagioni.

Nell’arco della sua carriera, Perry ha preso parte a numerosi film e serie TV – basti citare #The Odd Couple, Go On e #Mr. Sunshine – ma Don’t Look Up rappresentava un’ottima occasione per rivederlo in un titolo importante e molto atteso.

Bluegrass Films, Hyperobject Industries, Netflix Jennifer Lawrence e Leonardo DiCaprio in una scena di Don't Look Up

Il cast di Don't Look Up
Il comizio in Don't Look Up

Come riportato da People, nel 2020 l’attore era stato visto sul set del film di McKay. Ma qual era il cameo previsto per Matthew Perry? Le riprese riguardavano il comizio durante il quale Jason Orlean parla della cometa in arrivo sulla Terra e lancia lo slogan “Don’t Look Up”.

Lo stesso Matthew Perry aveva accennato alla sua partecipazione in Don’t Look Up, sul proprio profilo Twitter, nell’ottobre del 2020, facendo battute sulla sua partecipazione al film con Leonardo DiCaprio e Meryl Streep.

Advertisement

Sembra che Perry avrebbe dovuto interpretare il vicepresidente o qualcuno di molto simile, essendo sullo stesso palco di Orlean.

Del resto, durante la pellicola non è mai stato rivelato chi fosse il vicepresidente in carica; motivo per cui potrebbe, effettivamente, trattarsi del personaggio interpretato da Perry.

Perché il cameo di Matthew Perry è stato cancellato?

Ma qual è il motivo dell’eliminazione del cameo di Matthew Perry? Come riportato da Screen Rant, Netflix non ha fornito (finora) una risposta ufficiale in merito.

Data la durata del film – due ore e ventitre minuti – è probabile che la decisione sia dovuta proprio a questa.

Advertisement

In Don’t Look Up c'è Matthew Perry?

Matthew Perry ha girato una scena di Don’t Look Up, ma il cameo è stato tagliato dal montaggio finale del film.

Chi interpreta Matthew Perry in Don't Look Up?

Il cameo di Matthew Perry in Don't Look Up è stato tagliato, ma l'attore avrebbe dovuto interpretare il vicepresidente della Presidente Janie Orlean, interpretata da Meryl Streep.

Qual è il cameo di Matthew Perry nel film Don't Look Up?

Matthew Perry doveva comparire in un cameo nei panni del vicepresidente della Presidente Janie Orlean, interpretata da Meryl Streep.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Friends: 5 cose che (forse) non ricordi o non sai dell'Uomo Nudo, vicino di casa di Monica

Apparso in pochi episodi ma nominato in molti di più, l'Uomo Nudo è uno dei personaggi storici di Friends. Fino a poco tempo fa, ignota era anche l'identità del suo interprete.
Autore: Elena Arrisico ,
Friends: 5 cose che (forse) non ricordi o non sai dell'Uomo Nudo, vicino di casa di Monica

Nonostante siano passati molti anni dalla sua fine e ancora di più dal suo inizio, Friends resta una serie attuale, divertente e insostituibile per molti aspetti.

Creata da David Crane e Marta Kauffman e prodotta dal 1994 al 2004 per 10 stagioni, è la sitcom a cui tutte le serie seguenti si sono ispirate. La storia prende il via quando Rachel Green (Jennifer Aniston) torna nella vita della sua amica Monica Geller (Courteney Cox), dopo aver lasciato il futuro marito all’altare.

Sto cercando altri articoli per te...