Dune 2 rinviato: si scontrerà con il prequel di Hunger Games

Autore: Elisa Giudici ,
News
1' 34''
Copertina di Dune 2 rinviato: si scontrerà con il prequel di Hunger Games

Dune: Part Two è stato ufficialmente rinviato, ma di poco. Warner Bros. ha annunciato che il film uscirà il 17 novembre 2023 e non più il 20 ottobre, come precedentemente programmato. Un mese di slittamento: niente di preoccupante.

Una notizia che però suggerisce due possibili letture. La prima che è le riprese della seconda parte di Dune siano davvero molto, molto impegnative. Si è appena cominciato a girare nell'Europa dell'Est e probabilmente ci si è già resi conto che servirà più tempo del previsto per raggiungere tutte le location (tra cui una italiana) e realizzare quanto pianificato da Denis Villeneuve con il suo cast stellare. 

Advertisement

Dune: Part Two Dune: Part Two Apri scheda

Advertisement

La seconda lettura suggerisce che Warner Bros creda molto nel progetto e non abbia paura della concorrenza dei blockbuster di altri studios rivali. Dune: Part Two infatti ora dovrà scontrarsi con il prequel di Hunger Games in corso di lavorazione da parte di Lionsgate, che ha appena trovato la sua protagonista. Uno vero scontro tra titani del genere fantascientifico. 

Warner Bros non ha tutti i torti nell'essere così sicura di sé. Il primo film di Dune ha incassato 400 milioni di dollari nel mondo. Non sembra una cifra così alta, ma bisogna considerare che il film è uscito in piena seconda ondata pandemica e per giunta con una release contemporanea in streaming su HBO Max. Se il pubblico è comunque andato in sala, nonostante il Covid, le mascherine e la possibilità di vedere sul televisore di casa la pellicola, significa che il progetto interessa molto. Senza dimenticare che Dune è stato candidato a 10 Oscar e ne ha vinti ben 6 nelle categorie tecniche.

Con le ultime aggiunte di pregio a un cast già stellare, Dune può permettersi di non temere troppo la concorrenza, arrivando al botteghino nel pieno dell'iper-competitiva stagione autunnale. Rimaniamo in attesa di dettagli per l'uscita italiana.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Lo schiaffo di Will Smith a Chris Rock agli Oscar: storia e retroscena

Dallo schiaffo in diretta TV a Chris Rock al bando decennale dall'Academy: la ricostruzione di tutto lo scandalo che ha travolto Will Smith, continuamente aggiornato.
Autore: Elisa Giudici ,
Lo schiaffo di Will Smith a Chris Rock agli Oscar: storia e retroscena

Una macchia che non si cancellerà mai dalla reputazione dell'attore Will Smith: la schiaffo dato a Chris Rock in diretta televisiva durante la cerimonia di consegna degli Oscar 2022 è stato questo. Da qui fino ai necrologi lui dedicati, Smith dovrà gestire la pesantissima eredità di un gesto (e del conseguente comportamento tenuto nei giorni successivi) per molto, molto tempo.

Lo scoppio d'ira di Will Smith è costato caro a tanti altri e ha avuto l'effetto in un terremoto per l'Academy, Netflix, la comunità afroamericana e il mondo del cinema in generale. Le discussioni su quanto fatto da Smith hanno tenuto banco per giorni, le reazioni si sono susseguite a settimane di distanza, fino alla storica decisione ufficiale di bandire Will Smith dall'Academy per un decennio e non ufficiale di mettere in stop tutti i progetti a cui stava lavorando, a data da destinarsi.

Sto cercando altri articoli per te...