James Gunn recluta Sylvester Stallone per la sua nuova Suicide Squad

Autore: Laura Silvestri ,
Copertina di James Gunn recluta Sylvester Stallone per la sua nuova Suicide Squad

Dopo Guardiani della Galassia 2, dove ha interpretato Stakar Ogor, un compagno Ravager di Yondu (Michael Rooker), Sylvester Stallone torna a collaborare con il regista James Gunn per un altro cinecomic: The Suicide Squad.

Ad annunciarlo sono stati proprio Gunn e Stallone sui social, il primo con un post - a cui l'attore di Rocky ha prontamente commentato -, il secondo condividendo uno screenshot dell'articolo di Deadline.

Advertisement

È sempre un piacere lavorare con il mio amico @officialslystallone, e quanto fatto oggi per #TheSuicideSquad non è stata certo un'eccezione. Nonostante Sly sia un'icona del cinema, molte persone non hanno ancora idea di che grande attore sia quest'uomo.

Ha scritto James Gunn nella caption del post, a cui Stallone ha risposto commentando:

James, detto da un regista così incredibile e instancabile, lo considero il più grande dei complimenti. Continua così, Sly.

Stallone, che in precedenza aveva anche postato un video (poi rimosso) in cui rivelava la sua partecipazione al film, ha in seguito ricondiviso la notizia sul suo profilo Instagram, complimentandosi ancora una volta con il regista ed elogiando la pellicola.

Advertisement

Lavorare con questo fantastico regista a questo fenomenale progetto ha reso questo un anno davvero incredibile. Sono proprio un uomo fortunato ad essere circondato da tanto talento! #Warner Bros.

Al momento non ci è noto sapere che ruolo ricoprirà Stallone in The Suicide Squad, ma alcune voci lo darebbero come possibile voce di King Shark. Staremo a vedere se le supposizioni sono esatte, anche se difficilmente ci verrà rivelato qualcosa prima dell'uscita della pellicola nelle sale, ovvero ad agosto 2021.

Certo è che, con un cast così spettacolare e variegato - Margot Robbie, Viola Davis, Joel Kinnaman, Idris Elba, Peter Capaldi, John Cena, Taika Waititi, Jay Courtney, Michael Rooker, Alice Braga solo per dirne alcuni - non ci sarà certo da annoiarsi.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

James Gunn torna alla DC per altri progetti

Leggi le parole del regista della serie Peacemaker e del film The Suicide Squad sul futuro televisivo delle serie DC di Warner Bros.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
James Gunn torna alla DC per altri progetti

In una intervista a The Playlist, James Gunn ha fornito importanti aggiornamenti sulla sua carriera. Non ci sono buone notizie per i fan del film The Suicide Squad ma ce ne sono di molto buone per i fan della serie Peacemaker.

Lo sceneggiatore e regista James Gunn ha lavorato parecchio con i prodotti tratti dai fumetti e pare che non abbia intenzione di fermarsi. Attualmente James Gunn ha in uscita il terzo capitolo della trilogia di Guardiani della Galassia (le cui riprese sono terminate). Questo pare sia l'ultimo film Marvel Studios che Gunn dirigerà (almeno per qualche anno) anche se lui sarà comunque virtualmente presente su Disney+ con lo Speciale di Natale dei Guardiani della Galassia e con la serie animata da lui prodotta I Am Groot.

Sto cercando altri articoli per te...