Aaron Taylor-Johnson sarà Kraven il Cacciatore: la data di uscita e tutte le novità sul film Marvel/Sony

Autore: Marcello Paolillo ,
Copertina di Aaron Taylor-Johnson sarà Kraven il Cacciatore: la data di uscita e tutte le novità sul film Marvel/Sony

Da tempo si discute l'ipotesi circa il fatto che Sony Pictures possa produrre un film live-action su Kraven il Cacciatore, uno dei nemici più importanti (e spietati) appartenenti al mondo di Spider-Man.

Già ad agosto 2020 Deadline aveva reso noto che il regista J.C. Chandor (All Is Lost - Tutto è perduto, 1981: Indagine a New York e Triple Frontier) era in trattative per dirigere la pellicola.

Advertisement

Ora, la conferma: come riportato da The Wrap Chandon si occuperà infati di portare sul grande schermo le avventure del personaggio nato dalla fantasia di Stan Lee e Steve Ditko nel 1964, su una sceneggiatura di Art Marcum, Matt Holloway e Richard Wenk.

A dare il volto a Kraven troviamo Aaron Taylor-Johnson, attore britannico ben noto ai fan del Marvel Cinematic Universe per aver vestito (brevemente) i panni di un eroe molto amato dal grande pubblico, ossia Quicksilver.

Marvel

Kraven il Cacciatore arriva al cinema nel film dedicato

In Avengers: Age of Ultron (2015) abbiamo infatti visto Pietro Maximoff in azione assieme al gruppo dei Vendicatori al gran completo (inclusa sua sorella Wanda, interpretata ancora una volta da Elizabeth Olsen) per fermare il potente androide senziente.

Purtroppo, la pellicola diretta da Joss Whedon è stato il film che ha segnato sia l'inizio che la fine di Taylor-Johnson nel MCU, visto che in Age olf Ultron Quicksilver viene ucciso brutalmente durante la colossale battaglia finale a Sokovia.

Il fatto che Aaron Taylor-Johnson torni a interpretare un personaggio Marvel è di certo un rimescolamento niente male, sebbene è importante ricordare che il film dedicato a Kraven il Cacciatore farà parte del cosiddetto Sony Pictures Universe of Marvel Characters e non dell'MCU.

L'ultima caccia di Kraven. Spider-ManL'ultima caccia di Kraven. Spider-ManAmazon

Questo vero e proprio "universo alternativo" di film live-action ispirati quasi interamente all'universo di Spider-Man vedrà infatti presto l'arrivo di Venom: La Furia di Carnage, sequel delle avventure del simbionte interpretato da Tom Hardy.

Advertisement

Anche Morbius il Vampiro Vivente diventerà un cinecomic con attori in carne e ossa, con Jared Leto che vestirà i panni del celebre antieroe affetto da una forma di vampirismo sovrumano.

Sony e Marvel avrebbero in cantiere anche una pellicola dedicata a Madame Web (diretta da S.K. Clarkson), Jackpot (sceneggiato da Marc Guggenheim) e, ultimo ma non meno importante, un progetto dedicato a Spider-Woman diretto da Olivia Wilde.

Ad oggi non sappiamo se Marvel Studios dirà mai di sì a un collegamento tra le due realtà narrative, unendo di fatto i personaggi del Sony Pictures Universe of Marvel Characters con quelli del Marvel Cinematic Universe.

Vero anche che l'apparizione di Adrian Toomes (l'Avvoltoio di Spider-Man: Homecoming interpretato da Michael Keaton) nel trailer di Morbius, lascia pensare che una fusione è più che probabile.

Kraven il Cacciatore, il cui vero nome è Sergei Kravinoff, è uno degli avversari più temibili dell’Uomo Ragno: dopo aver viaggiato dalla Russia agli Stati Uniti (e aver visto sua madre morire suicida), durante un viaggio in Africa l'uomo beve una pozione in grado di donargli poteri in grado di renderlo in tutto e per tutto simile a un predatore, inclusa forza e agilità fuori dal comune. 

A produrre il film su Kraven troviamo Matt Tolmach assieme ad Avi Arad, con un'uscita prevista nelle sale cinematografiche americane il 13 gennaio 2023.

Advertisement
Tag correlati
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 3

Quicksilver apparirà in WandaVision? Un nuovo indizio rende più concreto il ritorno di Aaron Taylor-Johnson

Aaron Taylor-Johnson nega di essere interessato a un ritorno nei panni di Quicksilver, ma c'è un indizio che sembra contraddire le sue dichiarazioni, confermando i rumor di un cameo in WandaVision.
Autore: Elisa Giudici ,
Quicksilver apparirà in WandaVision? Un nuovo indizio rende più concreto il ritorno di Aaron Taylor-Johnson

Aaron Taylor-Johnson nega il suo interesse per un possibile ritorno nei panni di Quicksilver in WandaVision, la serie TV in arrivo su Disney plus con protagonisti Elizabeth Olsen e Paul Bettany nei ruoli di Scarlet Witch e Vision. Qualche anno fa l'attore è entrato a far parte dell'universo filmico Marvel nel ruolo di Pietro, il fratello di Scarlet Witch capace di correre e muoversi a velocità sovrumane. In Age of Ultron però Pietro aveva perso tragicamente la vita e in seguito l'attore aveva dichiarato di non essere interessato a fare ritorno nel MCU attraverso qualche flashback o escamotage. 

WandaVision potrebbe fornirgli una concreta possibilità di un ritorno. La serie in dirittura d'arrivo su Disney+ ha per assoluta protagonista la sorella, in quella che ha tutta l'aria di essere una versione alternativa della realtà, forse frutto della sua immaginazione o dei suoi poteri. Quel che è certo è che in questa versione Visione è vivo e vegeto ed è anche il compagno di Wanda, con cui ha avuto una coppia di gemelli. Data la natura della premessa, quale miglior occasione per far tornare Pietro, anche solo per un cameo? 

Sto cercando altri articoli per te...