L'easter egg di Game of Thrones nel secondo episodio di Euphoria

Autore: Manuela Greco ,
Copertina di L'easter egg di Game of Thrones nel secondo episodio di Euphoria

La seconda stagione di Euphoria è appena cominciata, eppure già fa parlare di sé sul web. Dopo una premiere conclusasi con un colpo di scena inaspettato (il pestaggio di Fezco ai danni di Nate durante il party di Capodanno), anche l'episodio 2 ha colpito particolarmente gli spettatori, non tanto (o non solo) per quanto accaduto a Rue e agli altri protagonisti della serie, ma per un inaspettato easter egg che rimanda immediatamente a #Game of Thrones.

A cosa ci riferiamo? A una scena che ha visto per protagonista il personaggio di Kat. Mentre, infatti, si consumava il dramma tra Cassie, Nate e Maddy, e, allo stesso tempo, continua la spirale autodistruttiva di Rue, tra l'abuso di droga e gli involontari tentativi di sabotare la sua relazione con Jules, Kat è stata al centro della sequenza più sopra le righe dell'episodio.

Advertisement

Annoiaita dalla sua relazione con Ethan, Kat inizia a sognare a occhi aperti proprio nel bel mezzo di un incontro di natura intima col suo fidanzato. Quando Ethan si allontana solo per un attimo, la fervida immaginazione di Kat dà vita a un guerriero muscoloso e violento che uccide il ragazzo a colpi di spada e si prepara a "possedere" il personaggio di Barbie Ferreira.

L'omone che vive nella mente di Kat non è altro che la perfetta copia di Khal Drogo, il guerriero Dothraki e marito di Daenerys Targaryen nella prima stagione di Game of Thrones, identico nell'aspetto e nel temperamento al personaggio interpretato dall'attore hawaiano Jason Momoa.

HBO

Il guerriero immaginato da Kat in Euphoria

Advertisement

Non solo il look del guerriero frutto dell'immaginazione di Kat rimanda a quello di Drogo, ma l'intera sequenza che lo vede protagonista è un chiarissimo riferimento alle scene in cui Daenerys e il "suo sole e stelle" consumavano il loro matrimonio, quando il Khal, ancora legato alle usanze del suo popolo, non permetteva alla moglie di avere il controllo durante le notti trascorse insieme.

Julio Perez, che si occupa della supervisione al montaggio di Euphoria, ha commentato così il lavoro di Sam Levinson, creatore della serie:

Sam ha una mente brillante sempre in cerca di nuovi spunti, ultimo il riferimento a Game of Thrones. Quando pensi che i due show non abbiano nulla in comune, ecco che si combinano nel suo cervello in qualcosa di elaborato, straniante, emozionante e unico.

Non è la prima volta che il personaggio interpretato da Barbie Ferreira viaggia con la mente verso le più audaci fantasie: già nella prima stagione avevamo scoperto la sua ossessione per le fanfiction dedicate ai due ex componenti degli One Direction, Harry Styles e Louis Tomlinson, mentre ora abbiamo assistito addirittura a un surreale crossover con Game of Thrones.

E chi avrebbe mai pensato che una specie mash-up tra Euphoria e Game of Thrones potesse funzionare? Solo Sam Levinson, ovviamente. 

Euphoria Euphoria Un gruppo di liceali si trova alle prime armi con droghe, sesso, identità, traumi, amore e amicizia. Apri scheda

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Euphoria: dove sono i protagonisti nella premiere della stagione 2

La seconda stagione di Euphoria è appena arrivata su Sky Atlantic e sulla piattaforma NOW. La prima puntata, ricca di colpi di scena, getta le basi per un nuovo ciclo di episodi ancora più intenso del precedente.
Autore: Manuela Greco ,
Euphoria: dove sono i protagonisti nella premiere della stagione 2

Già disponibile in versione originale sottotitolata su Sky Atlantic, in on demand e sulla piattaforma NOW, la premiere della seconda stagione di #Euphoria ci riporta nel caotico mondo dell'adolescente tossicodipendente Rue Bennett dopo una lunghissima attesa: un anno dallo speciale dedicato al personaggio di Jules e quasi tre dal finale della prima stagione.

Avevamo lasciato Rue alle prese con l'ennesima ricaduta; Jules in terapia ammettere di sentirsi oppressa dalla responsabilità di essere un'ancora per la sobrietà del personaggio di Zendaya; Maddy e Nate prendersi una pausa dalla loro relazione tossica e violenta; Cassie pronta a concentrarsi su se stessa dopo l'aborto; Kat tornare con Ethan. Dove li ritroviamo all'inizio della seconda stagione? E cosa aspettarci dai prossimi episodi?

Sto cercando altri articoli per te...