Obi-Wan Kenobi episodio 5, era tutto prevedibile: le pagelle

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Copertina di Obi-Wan Kenobi episodio 5, era tutto prevedibile: le pagelle

Manca solo un episodio alla conclusione di questa prima stagione di Obi-Wan Kenobi, e giunti all'episodio 5 siamo probabilmente al punto di partenza: la storia non si è evoluta.

L'episodio 5, così come il quarto di Obi-Wan Kenobi, ha una durata effettiva di poco più di 30 minuti nei quali accade veramente poco. Il tutto si svolge su Jabiim dove i ribelli si nascondono. Questi vengono raggiunti dalla nave imperiale di Darth Vader perché Reva - adesso Grande Inquisitrice - ha inserito un tracciatore nel piccolo droide di nome Lola.

Advertisement

I fatti salienti sono davvero pochi. Tra questi c'è il confronto tra Reva e Obi-Wan, che sarebbe dovuto essere rivelatore come una sorpresa ma era ben chiaro a tutti fin dall'inizio che Reva fosse una dei piccoli padawan del tempio su Coruscant, dove Anakin ha fatto strage in Star Wars Episodio III. Ciò che non funziona in questa rivelazione è il comportamento di Reva nei 4 episodi precedenti: perché è ossessionata da Obi-Wan Kenobi? A cosa gli serve Kenobi se il suo obiettivo è Vader?

Se gli sceneggiatori avessero studiato qualcosa per cui Darth Vader fosse stato irraggiungibile nei suoi alloggi o qualcosa per cui nessuno poteva avvicinarlo se non ufficiali di un certo grado o soltanto il Grande Inquisitore. Allora si poteva capire il perché Reva prova a uccidere il Grande Inquisitore all'inizio e perché è in cerca di Kenobi. Nella sua mente, il ritrovamento di Kenobi l'avrebbe fatta avvicinare a Darth Vader ossia il suo vero obiettivo. Ma da quello che si è visto, Reva ha parlato più volte con Vader e quest'ultimo in certi frangenti era anche piuttosto solo e indifeso dentro la sua vasca di Bacta. Perché allora intestardirsi nella ricerca di Obi-Wan Kenobi? Inoltre, se Reva avesse avuto un vero piano, l'avrebbe portato a termine perché Kenobi era nelle sue mani alla fine dell'episodio 5: perché cambia idea? A questo punto è anche piuttosto incomprensibile il perché gli Inquisitori non volevano che lei cercasse Obi-Wan Kenobi nel primo episodio, quando (secondo quanto si capisce da questo episodio) Vader in realtà lo voleva trovare: a chi obbediscono quindi gli Inquisitori? Perché dicono di voler rinunciare alla caccia a Kenobi se Vader lo vuole? Reva voto 4, non sa cosa deve fare.

Advertisement

Darth Vader voto 4: sembra che il signore dei Sith abbia dimenticato come si uccide un nemico. Lascia vivo Obi-Wan tra le fiamme nell'episodio 4 e lascia Reva, una traditrice, viva alla fine di questo episodio 5.

Gli Inquisitori: non pervenuti. Alla fine torna il vero Grande Inquisitore ma gli altri due sono del tutto assenti. Considerando sempre il mio grande quesito: gli Inquisitori sono solo 4?

Il sacrificio di Tala rivela a sorpresa che lei era sensibile alla Forza. Voto 6.5.

Il flashback dell'allenamento tra Obi-Wan Kenobi e Anakin Skywalker è forse la cosa più bella vista fino a ora. Sarebbe stato interessante se avessero strutturato tutti gli episodi su due linee temporali, mostrando più spesso ricordi come questo. Voto 8.

La serie di Star Wars Obi-Wan Kenobi si contraddice spesso da sola e crea dei buchi di trama di cui non si sentiva il bisogno.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

John Boyega non è d'accordo con i fan su Obi-Wan Kenobi

L'attore dichiara la sua felicità per il ritorno di Obi-Wan (Ewan McGregor) e Anakin (Hayden Christensen) in una recente intervista.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
John Boyega non è d'accordo con i fan su Obi-Wan Kenobi

In una recente intervista a The Wrap, l'attore John Boyega, interprete di Finn nella saga Star Wars, si è detto entusiasta della serie Obi-Wan Kenobi. La serie non ha però riportato lo stesso successo tra i fan, che sul sito web Rotten Tomatoes l'hanno votata al 65% (il massimo è 100%) - un voto certo non lusinghiero. Sono anche uscite varie recensioni negative da appassionati della saga e del mondo nerd in generale, come quella di The Review Geek, che si conclude con il voto di 3 su 10.

Di parere molto diverso Bonyega, che si è dichiarato soprattutto contento per la presenza di Hayden Christensen nel ruolo iconico di Anakin Skywalker/Darth Vader. Queste le sue parole:

Certo che l'ho vista! Oh sì, dal primo giorno che è uscita. Penso che sia stata divertente, è stato bello vedere Ewan . È stato bello vedere, sai, il nostro Anakin - beh, il mio amico Anakin, il ragazzo è tornato. Vederlo con più sfumature e anche più storia è stato, per me, fenomenale.

Sto cercando altri articoli per te...