Squid Game 2, la seconda stagione ora è ufficiale (e non sarà un prequel)

Autore: Giuseppe Benincasa ,
News
2' 29''
Copertina di Squid Game 2, la seconda stagione ora è ufficiale (e non sarà un prequel)

Lo ha ammesso anche Hwang Dong-hyuk: la seconda stagione di Squid Game era inevitabile. Il successo della serie sud-coreana di Netflix è stato incredibile e il servizio di streaming americano avrà fatto di tutto per convincere il creatore dello show a iniziare a lavorare ai nuovi episodi.

Ad annunciare l'ufficialità di Squid Game 2 è stato proprio Hwang Dong-hyuk. In una intervista rilasciata al sito Deadline lo sceneggiatore e regista ha parlato di "dover fare i compiti a casa", come quando un insegnante lascia al suo alunno il lavoro da svolgere a casa. Evidentemente i panni del professore sono stati indossati da Netflix che, si pensa, abbia sborsato una grossa cifra per convincere Dong-hyuk a tornare subito a lavoro sulla sceneggiatura di Squid Game 2. Il regista del resto aveva dichiarato non molto tempo fa di volersi dedicare ad altro e di volersi prendere una pausa da Squid Game, che per lui è stato uno dei lavori più difficili mai svolti.

Advertisement

Adesso è lui stesso a spiegare - ai microfoni di Variety - il perché è tornato sui suoi passi:

C'è tanta pressione, tanta richiesta e tanto amore per la seconda stagione. Mi sono sentito praticamente senza altra scelta! Posso dire quindi che ci sarà sicuramente una seconda stagione. È tutto nella mia testa al momento. Sto pianificando il da fare.

Con tutta probabilità il regista - come lui stesso aveva annunciato - assumerà un gruppo di sceneggiatori professionisti per scrivere il copione della seconda stagione di Squid Game e quindi non lavorerà più da solo al processo di scrittura. Del resto lui stesso aveva affermato che per realizzare la prima stagione di Squid Game ha impiegato diversi anni. Adesso che la prima stagione ha avuto un successo planetario, Netflix non può far certo aspettare i suoi fan troppo tempo: è quindi possibile che i nuovi episodi potranno essere disponibili nel 2023.

Advertisement

Quale sarà la trama di Squid Game 2?

Squid Game 2 non sarà - come si era predetto - un prequel su Front Man, anche se con tutta probabilità il passato di questo personaggio potrebbe essere affrontato e spiegato. È stato il regista ad anticipare la sua idea:

È troppo presto per dire cosa accadrà. Ma vi prometto questo: Gi-hun tornerà. Lui farà qualcosa per il mondo.

Gi-hun farà il suo ritorno come protagonista e ciò è molto indicativo poiché dovrebbe essere piuttosto chiaro che Squid Game 2 non ripeterà la stessa narrazione della prima stagione: non dovrebbero esserci i giochi. Gi-hun potrebbe aver deciso di porre fine agli Squid Game ma quale sarà il suo piano? Con chi dovrà vedersela? Ma soprattutto cosa intende il regista quando dice che Gi-hun farà una cosa per il mondo? Con questa premessa la serie potrebbe svolgersi anche fuori la Corea?

Squid Game Squid Game Centinaia di individui a corto di denaro accettano uno strano invito a competere in giochi per bambini. Li attende un premio invitante, ma la posta in gioco è mortale. Apri scheda

Sarà interessante scoprire come Hwang Dong-hyuk ha pensato di strutturare la seconda stagione e soprattutto a quale genere si ispirerà: sarà una storia di vendetta? Sarà più basato sull'azione o sul drama come i primi episodi? Ci saranno più personaggi protagonisti o stavolta i riflettori saranno puntati su Gi-hun?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Squid Game, Leonardo DiCaprio avrà un ruolo nella serie?

Scopri cosa ha detto il regista di Squid Game sulla possibile partecipazioni di Leonardo DiCaprio nelle future stagioni della serie Netflix.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Squid Game, Leonardo DiCaprio avrà un ruolo nella serie?

Leonardo DiCaprio potrebbe entrare nel cast di Squid Game. Il famoso attore ha dichiarato di essere un grande fan della serie originale Netflix, entrando così nel mirino del regista e scrittore Hwang Dong-hyuk. Lo stesso Hwang ha rilasciato delle dichiarazioni su questo sorprendente casting, aggiungendo dettagli alla possibile partecipazione di Leonardo DiCaprio a una delle prossime stagioni di Squid Game.

Come ha riportato Variety, Hwang Dong-hyuk ha dichiarato che la seconda stagione di Squid Game non prevede la comparsa di attori famosi di Hollywood, e sarà completamente ambientata in Corea del Sud. Si è pero espresso in maniera più ottimista sulle possibilità di un cambio di scenario nella terza stagione, aggiungendo che poiché DiCaprio è un fan accanito dello show TV, forse se il tempo o le circostanze lo permetteranno, insieme al suo team potrà chiedere alla star di entrare a "far parte dei giochi".
Hwang ha confermato che le riprese di Squid Game stagione 2 cominceranno nel 2023 e la serie sarà resa disponibile su Netflix nel 2024. Il regista coreano ha anche aggiunto che la seconda stagione ha ottenuto un notevole aumento di budget, e che i giochi che tratterà la trama sono già stati tutti decisi e confermati.
A mio parere sarebbe interessante vedere delle stagioni di Squid Game ambientate in posti diversi, dopo le prime due in Corea del Sud. Magari l'Europa o l'America del Sud potrebbero essere scenari stimolanti e d'impatto per il pubblico. Quanto a DiCaprio, mi piacerebbe vederlo in una parte da villain, magari uno dei miliardari che sadicamente godono del perverso gioco al centro della narrazione di Squid Game.

Sto cercando altri articoli per te...