I tagli di capelli "brutti" di Stranger Things 4 hanno un significato preciso

Autore: Elisa Giudici ,
News
2' 24''
Copertina di I tagli di capelli "brutti" di Stranger Things 4 hanno un significato preciso

Capelli lunghi, cotonature, spettinati vari, con "gradoni" e quel terribile, terribile taglio a scodella di Will: i tagli di capelli e le acconciature della quarta stagione di Stranger Things hanno suscitato grande clamore e qualche polemica sin dalla pubblicazione delle prime foto ufficiali. Dopo aver passato tante ore in compagni dei protagonisti cresciuti di Stranger Things ci siamo abituati a questi tagli che non lusingano i tratti dei pur bellissimi protagonisti della serie. 

Una vendetta del reparto trucco e parrucco della serie, ha ipotizzato qualche fan. È proprio la responsabile del reparto acconciature della serie Sarah Hindsgaul (già vincitrice di un Emmy) a spiegare a Variety che questi tagli di capelli fuori moda e un po' mortificanti hanno in realtà un significato ben preciso e personalizzato a ogni singolo personaggio. Un esempio palese sono le permanenti "abbinate" dei personaggi di Nancy (Natalia Dyer) e della Karen Wheeler(Cara Buono), che sottolinea il legame tra le due. I capelli lunghi e scompigliati di Eddie Munson ne esplicitano il lato da rocker ribelle: 

Advertisement

Le acconciature anni '80 sono tutte incentrate sul movimento e trasmettono un grande senso di libertà, ma è molto difficile non farle sembrare rigide come impalcature. 

Meno ovvio ma non per questo assente il significato dei nuovi tagli di capelli dei ragazzini della serie. Secondo Hindsgaul questi tagli sono tanti disordinati e caotici perché riflettono lo stato emotivo e la crescita personale di ciascun personaggio. Ora che i protagonisti di Stranger Things sono pienamente adolescenti, la percezione di sé e del loro carattere è meno chiara, oltre che ad esserci una grande voglia di sperimentare. 

Advertisement
Netflix
Stranger Things 4 - tutto il gruppo si riunisce

Il taglio di Lucas per esempio riflette il suo grande desiderio di sentirsi accettato nella cerchia degli studenti "giusti" di Hawkins, allontanandosi dal gruppo "degli sfigati" di cui ha sempre fatto parte. Quello di Mike, che sfoggia capelli più lunghi, è influenzato da quello di Eddie, che è diventato per lui un modello da emulare. Anche Dustin subisce il fascino del Hellfire Club e si lascia crescere i capelli più lunghi. 

Undici cerca di adattarsi al contesto dove si trova, quindi in questa stagione ha un taglio con il caschetto che si abbina perfettamente allo stile della famiglia Byers. Una somiglianza che ha stupito anche Wynona Rider:

Una volta è entrata nella nostra roulotte e ha visto le nostre foto di riferimento appese alle parete. A un certo punto ha detto "ah, questa sono io" e poi ha detto "Oddio, no, è Millie!". Era quello che volevamo: sono molto simili nelle foto di riferimento. 

Will invece sfoggia il suo iconico caschetto, in versione "aggiornata". Questo mancato cambio di look si riflette in uno dei tratti distintivi del personaggio: la profonda nostalgia verso il passato, quando il suo legame con Mike era più stretto e meno complicato. 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Eddie di Stranger Things ha finalmente incontrato i Metallica [VIDEO]

Guarda il video che mostra l'incontro tra i Metallica e l'attore Joseph Quinn, interprete di Eddie Mansun in Stranger Things.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Eddie di Stranger Things ha finalmente incontrato i Metallica [VIDEO]

L'attore Joseph Quinn e la metal band Metallica si sono finalmente incontrati al festival statunitense Lollapalooza, e hanno anche voluto suonare insieme!  Un sogno che diventa realtà per l'attore e, per interposta persona, per Eddie stesso. Un filmato contenente parte del backstage dell'incontro è stato pubblicato sull'account Twitter ufficiale di Netflix.
Nel video si vedono anche degli estratti dell'esibizione sul palco della band, accompagnata dalle immagini ormai famose di Quinn che suona Master Of Puppets nel finale della quarta stagione di Stranger Things. Potete vederlo qui sotto:

Sto cercando altri articoli per te...