The Batman, Jim Carrey è preoccupato che l'Enigmista di Paul Dano possa essere emulato

Autore: Elisa Giudici ,
News
3' 3''
Copertina di The Batman, Jim Carrey è preoccupato che l'Enigmista di Paul Dano possa essere emulato

Jim Carrey trova che il collega Paul Dano sia un attore fantastico, ma non è un fan della sua versione di l'Enigmista. L'attore di Sonic 2 è stato chiamato in causa in quanto predecessore di Dano nel ruolo: era infatti lui a interpretare L'enigmista in Batman Forever: era il 1997 e allora l'Uomo Pipistrello era interpretato da Val Kilmer.

L'Enigmista di Paul Dano a rischio emulazione

Durante un'intervista, Carrey ha precisato di non aver ancora visto il nuovo Batman diretto da Matt Reeves con protagonista Robert Pattison, ma di essersi tenuto aggiornato con foto, video e commenti sul lavoro del suo erede nei panni dell'Enigmista.

Advertisement

Warner Bros.

Paul Dano in The Batman
L'Enigmista viene arrestato

La sua versione del personaggio - in cui il celebre villain di Batman diventa un terrorista che manipola un gruppo di fanatici reclutati online per distruggere Gotham e uccidere i potenti e bugiardi della città - gli ha suscitato "emozioni contrastanti":

Provo una punta di preoccupazione nel vedere le facce delle vittime [dell'Enigmista] ricoperte di nastro adesivo e nell'esortazione del personaggio a emularlo. Qualche pazzo là fuori potrebbe essere ispirato da questo metodo...so che nel cinema c'è uno spazio anche per questo genere di contenuti e non voglio criticare quanto fatto. Diciamo che non è il mio genere, adotto un altro metodo.

Carrey fa riferimento al tono adulto assunto da questo Batman, il primo a puntare sull'identità di "miglior detective al mondo" del personaggio a fumetti. Robert Pattison interpreta un Batman che si ritrova ad indagare su una serie di efferatissimi omicidi in cui le vittime non solo vengono uccise, ma subiscono spesso atti di mutilazione e tortura. Su ogni scena del crimine ci sono numerosi indizi e una busta indirizzata a Batman, con cui l'Enigmista vuole entrare in contatto.

Warner Bros

Batman nell'ufficio dell'Enigmista
Batman e l'Enigmista nascondono storie con tanti punti in comune in questo film

Advertisement

Due enigmisti a confronto: Jim Carrey e Paul Dano

Jim Carrey stesso in passato ha dovuto affrontare molte critiche riguardo al suo Enigmista, diametralmente opposto a quello di Dano. In Batman Forever fa il suo esordio al cinema The Riddler in una veste farsesca, esagerata, molto più vicina alle prime apparizioni del personaggio nei fumetti.

Capelli a spazzola rosso brillante, tutina aderente di un verde shocking con una trama di punti di domanda, bastone da passeggio e smorfie continue sul volto, l'Enigmista di Jim Carrey è una versione grottesca e farsesca del personaggio, amata dai cultori dei fumetti ma meno apprezzata dal pubblico generalista.

Warner Bros.

Jim Carrey e Tommy Lee Jones in una scena di Batman Forever
Nemici di Batman sul set e nemici tra loro fuori dal set

Non bisogna però dimenticare che Jim Carrey negli anni '90 era il re assoluto della commedia statunitense che puntava sulla fisicità, l'esagerazione della mimica e una punta di grottesco. Negli stessi anni raggiunse il successo planetario con personaggi come The Mask e Ace Ventura, che hanno molto in comune con il suo Enigmista. Con il suo personaggio di Dr. Robotnik in Sonic e Sonic 2, Carrey ha confermato anche in anni recenti di non aver perso il suo tocco su questo tipo di personaggi istrionici.

Advertisement

The Batman The Batman Quando un killer prende di mira l’élite di Gotham con una serie di malvagi stratagemmi, una scia di indizi criptici spinge il più grande detective del mondo a indagare nei ... Apri scheda

Come persona invece, si è più volte espresso contro l'eccesso di violenza dentro e fuori il grande schermo. È stato tra le prime star hollywoodiane a reagire all'affaire Will Smith agli Oscar, condannando in primis la platea in sala, che ha tributato una standing ovation all'attore durante il suo discorso di ringraziamento, nonostante poco prima avesse tirato uno schiaffo a Chris Brown.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

I migliori film della prima metà del 2022

La prima metà del 2022 si è conclusa: quali sono i film migliori visti finora nelle sale e in streaming? Ecco i titoli che ci sono piaciuto di più.
Autore: Elisa Giudici ,
I migliori film della prima metà del 2022

Quali sono i film migliori del 2022? Dopo 6 mesi dall'inizio dell'anno, è già il momento di tracciare un bilancio parziale. Ci sono già almeno un paio di pellicole che hanno convinto la critica e avuto una buona performance al botteghino, segno che sia i giornalisti sia il pubblico le hanno amate. 

Titoli come The Batman e Top Gun: Maverick non solo hanno fatto parlare di sé all'uscita, ma si candidano come film in grado di rimanere nella memoria collettiva e rappresentare l'annata 2022, segnata dalla riapertura delle sale ma anche dalla chiusura del mercato russo e cinese. 

Sto cercando altri articoli per te...