The Book of Boba Fett potrebbe essere un perfetto sequel di Solo: A Star Wars Story

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Disney+
3' 37''
Copertina di The Book of Boba Fett potrebbe essere un perfetto sequel di Solo: A Star Wars Story

Dal 29 dicembre 2021 i fan dovranno inserire una nuova storia nella vasta timeline narrativa di Guerre Stellari grazie alle avventure del cacciatore di taglie Boba Fett e della sua alleata Fennec Shand, che si svolgeranno nella serie TV dal titolo Star Wars: The Book of Boba Fett.

Il primo trailer della serie TV realizzata dagli stessi autori di #The Mandalorian promette molto bene dal punto di vista visivo e incuriosisce per quanto riguarda la trama: di fatto non è chiaro il perché Fett è voluto tornare a Tatooine e perché ha preso il posto che fu del temuto criminale Jabba The Hutt. L'ipotesi che preferisco è quella che vede Boba in cerca di vendetta. Non credo che il clone figlio di Jango Fett sia alla ricerca di ricchezze, piuttosto brama qualcosa che potrebbe essere legato all'esistenza dei sindacati del crimine chiamati anche I Cinque Sindacati: Alba Cremisi, Sole Nero, Sindacato Crymorah, Clan degli Hutt e Sindacato Pyke.

Advertisement

Lucasfilm
Una riunione su Tatooine
Potrebbero questi esseri far parte di uno dei sindacati del crimine?

Tra tutti i prodotti di Guerre Stellari l'argomento legato ai sindacati del crimine è stato maggiormente approfondito nella serie animata The Clone Wars e nel film Solo: A Star Wars Story, che è dedicato alla prima intergalattica avventura di Han Solo.

Lucasfilm
Han Solo e Ciube
Il giovane Han Solo

La serie animata sulla Guerra dei Cloni è ambientata durante i fatti narrati nei film Episodio II ed Episodio III, mentre Solo: A Star Wars Story si pone cronologicamente più avanti ovvero circa 10 anni prima dei fatti di Episodio IV durante i quali Han Solo si unisce alla ribellione.

Nel film diretto da Ron Howard si scopre che l'ex fidanzata di Han, Qi'ra, è il luogotenente di Dryden Vos ossia una figura di spicco all'interno del sindacato Alba Cremisi. Alla fine del film Qi'ra uccide Vos e ne prende il posto, poco dopo la donna si interfaccia con il fondatore capo del sindacato Darth Maul al fine di incontrarsi sul pianeta ossia Dathomir.

Lucasfilm
Qi'ra
Qi'ra in Solo: A Star Wars Story

La tiepida accoglienza di Solo: A Star Wars Story da parte del pubblico ha fatto cambiare i piani nei progetti cinematografici di Lucasfilm e Disney, quindi di Qi'ra e Maul si è tornato a parlare nei fumetti e nelle serie animate.

Advertisement

Ciò che è necessario sapere della loro storia è che Qi'ra ha continuato a essere un importante membro di Alba Cremisi fino a quando non ne è diventata la leader dopo la morte di Maul. Questa è avvenuta per mano di Obi-Wan Kenobi nella terza stagione della serie animata Star Wars: Rebels ovvero poco prima dei fatti di Star Wars: A New Hope. Un altro aspetto da considerare è che il duello tra il Jedi e il capo di Alba Cremisi è avvenuto su Tatooine dove in seguito Obi-Wan si è ritirato per nascondersi dall'Impero.

Advertisement

Lucasfilm
Obi-Wan e Maul combattono con le spade laser
Obi-Wan vs Darth Maul

Dopo i fatti della trilogia originale e quindi dopo la vittoria dei ribelli si svolgono i fatti della serie TV The Mandalorian e anche quelli di The Book of Boba Fett. In questo arco di tempo su Tatooine hanno quasi certamente prosperato gli affari dei Cinque Sindacati compresi quelli di Alba Cremisi. Questo perché il Clan degli Hutt si è indebolito molto dopo la morte di Jabba. Adesso però Boba Fett ha preso il suo posto e sembra pronto a mettere ordine e pace tra i sindacati. Con tutta probabilità il cacciatore di taglie vorrà incontrare tutti i leader dei sindacati compreso quello di Alba Cremisi ovvero Qi'ra.

Lucasfilm
La mano di Qi'ra che prende l'anello di Alba Cremisi
L'anello con il simbolo di Alba Cremisi

Ci sono due indizi che fanno pensare al fatto che la trama di The Book of Boba Fett potrebbe ruotare anche attorno a Qi'ra e porsi in questo modo come sequel del film Solo: A Star Wars Story.

Il primo riguarda il fatto che Lucasfilm ha già annunciato la pubblicazione di una serie a fumetti dal titolo Star Wars: Crimson Reign, che narrerà di Qi'ra e dell'organizzazione Alba Cremisi. La miniserie di 5 albi sarà ambientata tra i fatti narrati nei film L'Impero Colpisce Ancora (Episodio V) e Il Ritorno dello Jedi (Episodio VI), quindi come prequel di The Book of Boba Fett. Negli Stati Uniti questo fumetto debutterà a dicembre, prima della messa in onda di The Book of Boba Fett.

Advertisement
Lucasfilm/Marvel Comics
L'Imperatore, Darth Vader e Qi'ra nella cover di un fumetti
La cover di Star Wars: Crimson Reign con Qi'ra, Darth Vader e l'Imperatore

Il secondo riguarda un rumor secondo il quale Lucasfilm avrebbe dato il via alla produzione di una serie TV animata dedicata al personaggio di Darth Maul. Lo show - secondo la fonte - sarebbe un prequel di Solo: A Star Wars Story.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

The Book of Boba Fett, Temuera Morrison commenta le critiche

Scopri cosa ha detto l'attore Temuera Morrison a proposito delle critiche riguardanti la prima stagione di The Book of Boba Fett.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
The Book of Boba Fett, Temuera Morrison commenta le critiche

La seconda stagione di The Mandalorian ha dato vita a uno spin-off con protagonista un altro cacciatore di taglie ovvero Boba Fett. La serie si è intitolata The Book of Boba Fett ed è ambientata dopo gli eventi di Episodio VI, quando tutti pensavano che Boba Fett fosse morto all'interno dello stomaco del Sarlaac in mezzo al deserto di Tatooine. La serie riparte da quel punto, proprio da dentro la pancia del Sarlaac e propone una doppia narrazione ambientata sia nel presente che nel passato del cacciatore di taglie che, nel periodo presente in cui è ambientata la serie, vuole diventare un politico prendendo il posto di Jabba the Hutt (ormai morto).

La serie non ha avuto il successo sperato ed è stata oggetto di diverse critiche da parte dei fan. In una recente intervista a Screenrant l'attore protagonista Temuera Morrison ha parlato degli aspetti negativi della serie ma anche di quelli che lui reputa positivi e dell'amore mostratogli dai fan a prescindere dal risultato di The Book of Boba Fett:

Sto cercando altri articoli per te...