Un grosso nome Marvel tentò di fermare la morte di Tony Stark in Endgame

Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
News
2' 0''
Copertina di Un grosso nome Marvel tentò di fermare la morte di Tony Stark in Endgame

Avengers: Endgame è uscito nel 2019 ma c'è ancora molto interesse attorno all'epico film, che per molti versi è un punto di non ritorno del mondo cinematografico Marvel. Di recente i registi del film Joe e Anthony Russo hanno rilasciato un'intervista a Vanity Fair in cui hanno commentato alcune famose scene che hanno realizzato, sia per il cinema che per serie TV, svelando anche dettagli inediti molto interessanti.

In particolare per la scelta di far morire Tony Stark/Iron Man, hanno rivelato che hanno ricevuto pressioni perché non accadesse. Diverse persone avrebbero voluto un destino diverso per l'eroe corazzato, tra cui Jon Favreau, autore di una memorabile telefonata. Considerato una figura cardine del Marvel Cinematic Universe (MCU), Favreau non ha soltanto diretto i primi due film dedicati ad Iron Man, aprendo ufficialmente l'universo cinematografico Marvel. Come attore, ha anche interpretato Happy Hogan, guardia del corpo di Tony e capo della sicurezza delle Stark Industries. 

Advertisement

Anthony Russo ha dichiarato:

[Jon Favreau] ci ha chiamati dopo aver letto la sceneggiatura... e ci ha detto 'Davvero ucciderete Iron Man?'

Joe Russo ha proseguito l'aneddoto dicendo che si è messo in un angolo del set per parlarci al telefono direttamente. Ha cercato di fargli cambiare idea, perché Favreau pensava che non si potesse fare, e addirittura che le persone sarebbero state troppo sconvolte una volta uscite dal cinema. Ma alla fine i due registi hanno proseguito per la loro strada, e sono uniti nel dire che non ci sono più state interferenze dal loro stimato collega - che ha anche dovuto partecipare, nella parte di Happy, al funerale del proprio capo proprio in Endgame.

I due fratelli hanno anche sentito il peso della responsabilità nel filmare le ultime parole di Tony Stark. Hanno dichiarato che Robert Downey Jr. ha provato varie battute improvvisandole, alcune di queste molto ironiche. Quella che funzionava meglio però è quella che è stata scelta, la stessa frase che chiudeva anche il film Iron Man (2008):

Advertisement

Io sono Iron Man.

Una scena d'incredibile impatto che supponiamo abbia fatto felice anche Jon Favreau, alla fine, visto che riprendeva proprio la battuta del film da lui diretto!

I fratelli Russo hanno di recente svelato il loro sogno di dirigere un film fondamentale per il futuro dell'MCU, come potete leggere nel nostro articolo Ecco l'idea dei fratelli Russo per un film Marvel più grande di Endgame.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Hulk: i film e le serie TV col Golia Verde di Marvel

Il personaggio di Hulk ha una lunga e travagliata storia alle spalle, dall'esordio in TV negli anni '70 al successo nel Marvel Cinematic Universe.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Hulk: i film e le serie TV col Golia Verde di Marvel

Quante volte uno scienziato può perdere la calma, strapparsi i vestiti e diventare verde dalla rabbia?

Innumerevoli volte, se si tratta di Bruce Banner!

Sto cercando altri articoli per te...